LINFEDELE/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 maggio 2011, ore 21.10 La 7

- La Redazione

Linfedele Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 maggio 2011, alle 21.10, su La 7 – LInfedele si occupa dello stato di salute della nostra democrazia e il dibattito sui giornali

Lerner_GadR400
Immagine d'archivio

Linfedele Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 maggio 2011, alle 21.10, su La 7 -Nuova puntata de LInfedele stasera alle 21,10 su La 7, come sempre condotta da Gad Lerner. Ad una settimana dal voto amministrativo, LInfedele si occupa dello stato di salute della nostra democrazia. A tema nella puntata di stasera la cemocrazia e lo scontro sulla giustizia. Ne discuteranno a LInfedele lex  Presidente delle Corte Costituzionale, Gustavo Zagrebelsky, coautore del dialogo La felicità della democrazia, insieme ad Ezio Mauro. Con Zagrebelsky ci sarà uno scienziato politico di grande rinomanza come Angelo Panebianco.  Ancora ci sarà Ida Dominijanni, giornalista de Il Manifesto, Luigi Amicone direttore di Tempi, lo scrittore italo ungherese Giorgio Pressburger, lambasciatore Giuseppe Cassini, un veterano di numerose missioni diplomatiche nel mondo  arabo. Dal mondo arabo, alla costituzione ungherese, ci si interrogherà su molti fatti dì’attualità. In Ungheria, in particolare, con la riforma costituzionale ultranazionalista, e ancora i recenti fatti di sangue che riguardano proprio il mondo arabo, in particolare la rivolta della dittatura in Siria.

La libertà, bene essenziale dell’umanità viene messo ancora una volta in discussione. Cosa bisogna farlo quindi per difenderla, per salvaguardare anche la democrazia?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori