VOYAGER/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 maggio 2011, ore 21.05 Rai Due

- La Redazione

Voyager Antcicipazioni della puntata in onda stasera, 9 maggio 2011, alle 21.05, su Rai Due. A tema nella puntata l’ibernazione e il desiderio dell’immortalità

voyager_specialeR400
Voyager

Voyager Antcicipazioni della puntata in onda stasera, 9 maggio 2011, alle 21.05, su Rai Due – Riprende Voyager su Rai Due, il programma condotto da Roberto Giacobbo. Stasera si parlerà dellibernazione, con una completa indagine su questa sperimentazione scientifica. Luomo deve fare i conti con le malattie e la morte e con il procedere del tempo. Il desiderio di essere immortali ha sempre caratterizzato l’uomo nel corso della storia. Attraverso le cellule staminali, la clonazione, i trapianti si tenta di allungare la vita, per realizzare uno dei sogni del genere umano. Le telecamere di Voyager hanno così raggiunto gli Stati Uniti e la Russia per entrare proprio nei laboratori dove viene praticata la criogenica, ascoltando in esclusiva le parole del padre dellibernazione umana: Robert Ettinger. Ma Voyager non si fermerà qua stasera. Qual è la verità sul terremoto che secondo alcuni siti internet dovrebbe colpire Roma l11 maggio? Qualcuno ha scritto che è stato previsto da Raffaele Bendandi.
Voyager ha esaminato le carte originali del sismologo di Faenza per scoprire la verità su questa leggenda che circola nella rete.

E poi ancora a pochi giorni dalla beatificazione di Giovanni Paolo II, Roberto Giacobbo ripercorre le ore più drammatiche di Papa Wojtyla. che: sono quelle appunto dell’attentato di Piazza San Pietro del 13 maggio 1981. E’ stato svelato tutto di quel tragico giorno? Cosa si nasconde ancora nei documenti più segreti? Fino ad una sorprendente raccolta di raccolta di episodi che hanno portato Karol Wojtyla a diventare prima Papa e poi Beato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori