FRATELLI DETECTIVE/ Stasera penultima puntata: anticipazioni trama. Francesco accusato di omicidio. 13 giugno 2011

- La Redazione

Nel nuovo appuntamento con la serie interpretata da Enrico Brignano, Serena Autieri, Bebo Storti e Marco Todisco, per un banale errore, Forti viene accusato di tentato omicidio di Picone…

fratelli_detective_francesco-lorenzoR400
Fratelli Detective

Fratelli Detective approda alla penultima puntata, stasera. Fratelli Detective, di cui vi diamo la trama e le anticipazioni, è infatti in onda oggi, 13 giugno 2011, con la sesta puntata, di due episodi. Nel nuovo appuntamento con la serie interpretata da Enrico Brignano, Serena Autieri, Bebo Storti e Marco Todisco, ci sarà una svolta drammatica per il nostro poliziotto: per un banale errore, Forti viene accusato di tentato omicidio di Picone. Solo il geniale Lorenzo potrà  tirarlo fuori dai guai. ma arriveranno buone notizie per quanto riguarda il rapporto tra Francesco e Valentina: finalmente il loro complicato e turbolento rapporto potrebbe avere una svolta molto positiva, ma i guai potrebbero essere di nuovo dietro l’angolo, in vista del gran finale. Vediamo cosa accadrà nei due episodi in onda oggi. Trama episodio Ufo: nel corso un soggiorno in campagna l’ispettore Francesco Forti e il geniale fratellino Lorenzo devono affrontare in uno strano caso di omicidio: il cadavere del marito di una apicoltrice quarantenne, che li ha ospitati per una notte, viene ritrovato dopo la sua misteriosa scomparsa di un anno. Nel frattempo a Roma il capo di un’organizzazione criminale, Lo Cucciolo, temendo che la polizia possa scoprire i suoi loschi traffici, ordina l’eliminazione di Picone. Valentina decide di lasciare il suo amante dopo aver chiarito con Francesco. La trama del secondo episodio alla pagina seguente.

Trama episodio L’attentato:  Francesco Forti è convinto che Picone abbia deliberatamente colpito Valentina ad un occhio, così va a cercarlo a casa sua per affrontarlo, ma assiste al suo ferimento per mano di un killer. Il poliziotto soccorre immediatamente Picone, ma viene accusato di tentato omicidio dall’ispettore capo Lepore, che è a conoscenza della rivalità tra Forti Picone per questioni sentimentali.. Quando la perizia effettuata sul proiettile estratto dalla testa di Picone sembra confermare la sua colpevolezza, solo il piccolo e perspicace Lorenzo è in grado di tirarlo fuori dai guai…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori