CLOONEY CANALIS/ La coppia si è divisa, l’annuncio ufficiale congiunto

- La Redazione

Si sono separati George Clooney ed Elisabetta Canalis. Hanno rilasciato un comunciato congiunto in cui annunciano la decisione di separarsi con molto dispiacere

canalis-R400
Foto Ansa
Pubblicità

Era nell’aria da tempo, la separazione tra George Clooney ed Elisabetta Canalis. Gossip, voci, pettegolezzi, tutto regolarmente smentito, poi adesso il comunicato ufficiale congiunto.  Che è stato rilasciato a Londra, per via del fatto che George Clooney è impegnato nella capitale inglese a registrare il suo nuovo film. Non si sa se l’ex velina italiana è anche lei a Londra in questi giorni, ma si tratta di un comunicato congiunto. “Ci siamo lasciati” recita in modo laconico. E poi: “Non stiamo più insieme. molto difficile e molto personale, per questo speriamo che venga rispettata la nostra privacy”. Poche scarne parole a suggellare una storia che dai più era sempre stata vista con occhio critico: la differenza di età, la differenza di lingua, la lontananza dovuta al lavoro di lui. Non è chiaro quali siano i motivi dietro la separazione, se semplice usura di relazione oppure qualcosa come la gelosia abbia fatto scattare un deterioramento dei rapporti. Lei, recentemente, era stata fotografata “senza veli” per un calendario di beneficenza per l’associazione in difesa degli animali, e qualcuno suggerisce che a lui questa cosa non fosse piaciuta. Clooney intanto si consola con il suo nuovo film, “The Ides of March”, da lui stesso scritto e diretto. Il film aprirà la prossima Mostra Internazionale dArte Cinematografica di Venezia ed è tratto da un lavoro teatrale di Beau Willimon Farragut North.

E’ ambientato nel mondo della politica americana durante le primarie in Ohio per il Partito democratico. Clooney fa la parte del governatore, con lui recitano Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei, Jeffrey Wright, Max Minghella ed Evan Rachel Wood.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori