QUARTO GRADO/ Melania Rea, Sarah Scazzi, Yara Gambirasio: tutte le novità nella puntata. Anticipazioni stasera, 24 giugno 2011

- La Redazione

Quarto grado. Melania Rea, Sarah Scazzi, Yara Gambirasio: tutte le novità nella puntata. Anticipazioni stasera, 24 giugno 2011. Il marito di Melania Rea, Salvatore Parolisi è ora indagato

Rea_Carmela_MelaniaR400
Foto Ansa
Pubblicità

Quarto grado. Anticipazioni stasera, 24 giugno 2011 – Torna stasera Quarto Grado, condotto da Salvo Sottile, insieme a Sabrina Scampini presente in studio, che si occuperà in diretta dei principali casi di cronaca nera che occupano in questo periodo i media, tra misteri che si infittiscono e clamorosi colpi di scena: si tratta delle tragiche vicende di Melania Rea, Sarah Scazzi e Yara Gambirasio.
A Quarto grado verranno innanzitutto prese in considerazione le ultime novità sullomicidio di Carmela Melania Rea, la giovane 29enne, scomparsa intorno alle 15 del 18 aprile 2011 sul Colle San Marco di Ascoli Piceno, dovera andata per trascorrere qualche ora allaria aperta insieme al marito, Salvatore, militare di carriera al 235esimo Reggimento Piceno, e alla loro bambina di 18 mesi. Il marito di Melania Rea, Salvatore Parolisi, che ha partecipato più volte a questa come ad altre trasmissioni in tv, rilasciando dichiarazioni e sostenendo la propria innocenza, pur riconoscendo gli errori compiuti nei confronti della moglie, è ora iscritto nel registro degli indagati per omicidio volontario.
Per quanto riguarda lomicidio di Sarah Scazzi è stata confermata la detenzione per Cosima Serrano e Sabrina Misseri, alle quali la Procura di Taranto vorrebbe imputare anche il reato di sequestro di persona.

A Quarto Grado si farà il punto sulla vicenda di Sarah Scazzi.
Molto spazio verrà dedicato anche alla complicata vicenda di Brembate di sopra, l’uccisione di Yara Gambirasio, la giovanissima ginnasta scomparsa una sera di ritorno dalla palestra, di cui è stato ritrovato il cadavere nei campi vicino al paese della bergamasca. Dopo il ritrovamento di alcune tracce di Dna e altri reperti, gli inquirenti hanno ristretto le indagini sull’omicidio di Yara Gambirasio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori