C.S.I SCENA DEL CRIMINE 10/ Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 giugno 2011, ore 21.10 – Italia 1

- La Redazione

C.S.I. -. Scena del crimine 10 –  Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 giugno 2011. la testa di un dipendente di un bowling compare nel rullo che riporta indietro le bocce

CSI_R375
L'ultimo episodio di CSI-Scena del crimine

C.S.I. -. Scena del crimine 10 –  Anticipazioni della puntata in onda stasera, 9 giugno 2011, alle 21.10, su Italia 1 – Due gli episodi stasera di C.S.I Scena del crimine su Italia 1 alle 21,10. Il primo si intitola Regalo damore.  La squadra sta svolgendo unindagine allinterno di una sala da bowling, quando la testa di uno dei dipendenti compare nel rullo che riporta indietro le bocce verso i giocatori. E i primi sospetti si concentrano sui due contendenti che al momento del ritrovamento stavano giocando la decisiva partita di un torneo. Uno dei due viene subito scagionato. Sullaltro invece ricadono i sospetti dellomicidio per questioni di natura sentimentale. E in questo delitto dovrebbe essere coinvolta anche una cameriera della sala. Intanto Langston trova delle nuove prove che dovrebbero dimostrare linnocenza di una donna, appena suicidatosi in prigione dove è stata rinchiusa per lomicidio del marito. Il proiettile potrebbe essere stato infatti sparato da unaltra posizione e da unaltra persona.  Il secondo episodio si intitola Il ritorno del Dr Jekyll. Tre degli impiegati della squadra rapiscono Harry per festeggiare il suo compleanno in una località remota. Non sanno che il posto è stato chiuso qualche tempo prima dal dipartimento della salute pubblica. Luscita però ha molte altre sorprese impreviste. Cè infatti il ritrovamento di un cadavere con un procione attaccato alla sua faccia.

Langston e Willow si occupano del caso che riguarda l’omicidio di un’assistente di volo, con la testa dentro una vasca da bagno a casa di un ricco imprenditore immobiliare. La salute di questo uomo sembra alquanto malferma. Quando poi l’uomo sospettato muore durante l’interrogatorio con Brass, Al e Ray procedono all’autopsia e scoprono una seconda appendice in piena setticemia nel corpo della vittima. Si tratta sicuramente della prova inequivocabile dell’azione del Dottor Jekyll, che ha nuovamente colpito dopo l’uccisione del pianista  ala quale aveva annodato le interiora come un papillon.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori