LA RICERCA/ Ecco perché uomini e donne non dovrebbero mai vedere i film insieme

- La Redazione

Uomini e donne non dovrebbero mai guardare i film insieme, né davanti alla tv né tantomeno al cinema. Lo avevate sempre sospettato? Ora cè una ricerca che lo dimostra

Dirty-dancing-coverx-large
Un scena di Dirty Dancing

Uomini e donne non dovrebbero mai guardare i film insieme, né davanti alla tv né tantomeno al cinema.

SESSO O ROMANTICISMO? – Lo avevate sempre sospettato? Ora cè una ricerca che lo dimostra. Uno studio condotto su 2mila adulti ha scoperto infatti che quando gli uomini devono scegliere un Dvd, sono interessati soprattutto a sesso, scene di nudo e azione, mentre le donne preferiscono soprattutto rilassarsi con una romantic comedy a lieto fine. Gli uomini che cercano il sesso nei film sono il doppio delle donne, mentre quelli che vogliono scene di nudo nel loro film ideale sono addirittura il quadruplo. Un dato statistico che conferma i luoghi comuni più triti e ritriti sulle differenze tra uomini e donne, ma tantè Tra il pubblico maschile hanno sempre molto successo anche gli inseguimenti tra auto e le sequenze dazione, che al contrario non entusiasmano mai troppo le donne. Le quali invece, come scrive il Daily Telegraph, preferiscono indulgere in film sdolcinati, una buona canzone o danze a non finire, che fanno saltare i nervi agli uomini in meno di un nanosecondo. Anche questa non è una novità né unosservazione che si discosta dai cliché preconfezionati, ma potrebbe spiegare il motivo per cui una donna su venti (il 4 per cento) ha ammesso che il suo film perfetto è un musical in stile Bollywood.

I 10 ELEMENTI DEL FILM IDEALE – Sia uomini sia donne concordano però almeno su una cosa: non possono sopportare i film con le trame troppo complicate. Alla domanda «che cosa non vi piace in un film?», ha infatti risposto in questo modo il 33% degli uomini e il 37% delle donne. La ricerca è stata realizzata dalla compagnia di assicurazioni Direct Line, in occasione dell’iniziativa «40 Seconds Straight short film competition». Ecco di seguito la lista con i dieci ingredienti dei film perfetti per gli uomini e per le donne. Per gli uomini sono, nell’ordine dal più al meno importante, gli inseguimenti tra auto, scene di nudo, sequenze d’azione, scene di sesso, fantascienza o fantasy, inseguimenti, arti marziali, immagini violente o sangue, guerra e interrogatori. Per le donne i dieci fattori indispensabili per un buon film sono invece al primo posto il lieto fine e quindi, con una apparente contraddizione, scene tristi o strappalacrime, canzoni e danza, romantic comedy, thriller psicologici, discussioni tra partner maschile e femminile, musical, animazione, tragedie e disastri. Jane Crowther, condirettore della rivista di cinema «Total Film», ha dichiarato: «Questa ricerca dimostra che gli uomini e le donne non riescono affatto ad andare d’accordo quando si tratta di film. Basta osservare una coppia che al cinema discute su quello che ha appena visto per comprenderlo, e questa ricerca spiega perché le cose vanno in questo modo».

UN VIAGGIO NELLE EMOZIONI – E osserva sempre Crowther: «I film ci accompagnano in un viaggio attraverso le emozioni e ci consentono di provare una gamma di diversi sentimenti. Ciò che le donne vogliono da un film è qualcosa che riaffermi un punto di vista positivo sul mondo, mentre agli uomini piacciono i film che intercettano le caratteristiche più elementari dell’essere al mondo: la morte, l’adrenalina e il sesso». Matt Owen, portavoce della compagnia assicurativa Direct Line che ha realizzato la ricerca, ha invece osservato: «La nostra ricerca mostra che gli amanti dei film sono molto chiari su ciò che piace loro, e soprattutto su ciò che non apprezzano, a partire dai film eccessivamente complicati e lunghi».

 

I 10 FILM CHE PIACCIONO A TUTTI – Gusti inconciliabili quindi? Il sito web askmen.com ha stilato la top ten dei film che piacciono a entrambi. Al primo posto Blow, il film del regista Ted Demme con Johnny Depp e Penelope Cruz. Seguono, nell’ordine, True Lies di James Cameron con Arnold Schwarzenegger; L’ultimo dei Mohicani di Michael Mann con Daniel Day-Lewis; La 25esima Ora di Spike Lee, con Edward Norton, Philip Seymour Hoffman e Rosario Dawson; The Italian Job di F. Gary Gray, con Mark Wahlberg e Charlize Theron; Snatch – Lo Strappo del registra Guy Ritchie, con Jason Statham e Stephen Graham; Pulp Fiction di Quentin Tarantino, e infine Swinger’s, Ocean’s 11 e Kill Bill.

 

(Pietro Vernizzi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori