NATALIA VODIANOVA/ La modella conquista il “principe” di Louis Vuitton

- La Redazione

Un nuovo amore per la modella russa: i due si sono conosciuti durante una vacanza a Ibiza. Si tratta del figlio dellamministratore delegato della prestigiosa maison francese

vodianova_nataliaR425
Natalia Vodianova (foto Ansa)

Natalia Vodianova Sotto il sole e nellatmosfera rovente di Ibiza, Natalia Vodianova, la supermodella russa, ha trovato un nuovo amore. Lo rivela Vanity Fair, che svela il nome del misterioso principe che ha stregato il cuore di una delle modelle più desiderate nel fashon system. Si tratta di Antoine Arnault, figlio di Bernard, amministratore delegato della corporate francese leader della monda Luois Vuitton (LVHM). I due si sono lasciati andare a effusioni nelle calde acque del mare delle Baleari. Il rotocalco riporta inoltre che Arnault è tra gli eredi di un astronomico patrimonio che ammonterebbe a circa 40 miliardi di dollari. Le foto che il sito del magazine ha pubblicato riportano le immagini dei due fidanzati nellisola spagnola. Si vedono le loro romantiche passeggiate, le tenerezze in spiaggia e lunghi e appassionati bagni in mare. Da ciò che si percepisce da questi scatti, sembra che Antoine Arnault abbia creato un ottimo feeling con i tre figli che Natalia Vodianova ha avuto dalla precedente unione. La modella russa (Forbes nel 2009 lha definita la settima top model più pagata al mondo) lo scorso giugno ha chiuso il matrimonio con Justin Portman, con cui si era sposata nel 2002 (un nobile britannico con il quale ha avuto tre figli, due maschi e una bambina) e ora sembra proprio aver voltato pagina con il rampollo della blasonata maison francese. Natalia Vodianova, classe 1982, è nata in un picciolo paese della Russia, in condizioni poverissime, al punto che a soli undici anni lavorava già in una fattoria per aiutare la famiglia. Poi, a quindici anni, liscrizione a un corso per modelle, in cui viene notata da un talent scout. A 17 anni si trasferisce a Parigi ed è proprio nella capitale francese che inizia la sua sfolgorante carriera da top model: a 19 anni viene scelta come testimonial di Gucci e poi arrivano altri prestigiosi ingaggi. Da Rocco barocco a Calvin Klein, da Mark Jacobs a Luois Vuitton. E con questultimo grande brand della moda la Vodianova non ha solo rapporti professionali. La modella ha avuto anche piccole esperienze cinematografiche.

Natalia Vodianova è stato il volto di Stella McCartney per la campagna autunno 2011. Tra le sue esperienze, la conduzione nel 2009 nella prima rete televisiva russa delle semifinali dell’Eurovision song contest, che ha totalizzato in tutto oltre 150 milioni di telespettatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori