IL SEGRETO DELLACQUA/ Anticipazioni seconda puntata, 12 settembre 2011 e riassunto prima

- La Redazione

Su Raiuno è andata in onda questa sera la prima delle sei puntate della fiction Il segreto dellacqua con Riccardo Scamarcio. Il riassunto e le anticipazioni della prossima puntata

Scamarcio_RiccardoR400
Riccardo Scamarcio (Foto Ansa)

Il segreto dellacqua, anticipazioni seconda puntata, 12 settembre 2011 e riassunto prima – Su Raiuno è andata in onda questa sera la prima delle sei puntate della fiction Il segreto dellacqua con Riccardo Scamarcio. Prima di vedere le anticipazioni della seconda puntata (in onda domani sera sempre su Raiuno) vediamo cosa è accaduto nella prima.

Protagonista della serie è Angelo Caronia, un poliziotto di origine siciliana che lavora a Roma. Il suo carattere è però molto difficile, soprattutto per quel che riguarda i rapporti con i colleghi. Così allennesimo episodio di arroganza viene posto di fronte a una scelta difficile: chiedere scusa a tutti i suoi colleghi o accettare un trasferimento a Palermo, sua città natale. Per lui il trasferimento significherebbe affrontare un difficile passato di criminalità e un tormentato rapporto con il padre che non lha mai voluto riconoscere. Tuttavia Caronia non ha la necessaria umiltà per chiedere scusa ai suoi colleghi e accetta così il trasferimento, anche dopo essersi consultato con il dottor Treves, uno psicanalista che lo ha in cura. Nel capoluogo siciliano Angelo dovrà sostituire un commissario per circa un mese.

Giunto allaeroporto viene accolto da Daniela Gemma (Valentina Lodovini) e portato a controllare una manifestazione di alcuni giovani contro la mancanza di acqua potabile. Caronia fa arrestare due ragazzi dopo essersi introdotto nella casa di Adele Diamante (Lucia Sardo), una professoressa di italiano che aveva conosciuto da ragazzo. La sera torna con Daniela in quella casa dove però non cè nessuno e i due si lasciano travolgere dalla passione e passano la notte insieme. La ragazza poi gli confessa di essere sul punto di sposarsi e di considerare quindi quanto successo un incidente.

Caronia affronta poi subito il suo primo caso: il ritrovamento del corpo di un giovane africano sulla spiaggia di Mongerbino. Secondo Sabino Tomei (Ninni Bruschetta), capo della mobile, si tratta di un pescatore annegato, ma Caronia è convinto che la verità sia unaltra. Grazie a una cicatrice rituale sulla guancia del cadavere, riesce a scoprire che luomo è originario del Mali, un Paese che non ha sbocchi sul mare, la cui popolazione è dedita allagricoltura: impossibile quindi che si tratti di un pescatore.

Caronia nel frattempo fa fatica a legare con i colleghi che considera poco seri e capaci. Inoltre, lo “spettro” della figura del padre lo perseguita e una sera arriva fin sotto casa sua, ma non ha il coraggio di suonare il citofono. Il colpo più duro lo ha però quando scopre che il fidanzato di Daniela è Blasco Santocastro (Michele Riondino), suo compagno di bravate criminali in gioventù e figlio del boss Ruggero Santocastro (Luigi Burruano). Blasco ha ora una fabbrica di biciclette e ha lasciato anche lui la vita criminale. Inoltre, l’uomo è fratello di Caronia, anche se non lo sa. Il padre che non lo ha mai riconosciuto è infatti il boss Santocastro.

Intanto l’autopsia sul ragazzo africano rivela che la sua morte è avvenuta per annegamento in acqua dolce. Si scopre così che si tratta di un operaio che lavorava nel cantiere di Elio Ferrante (Mario Cordova), un ingegnere di Palermo. Interrogato, l’uomo ammette di aver ritrovato il giovane africano morto nel cantiere annegato forse per un incidente sul lavoro e che per evitare guai per i suoi documenti non in regola aveva cercato di far credere che fosse morto in circostanze diverse. Per questo sarà processato per occultamento di cadavere. Ferrante intanto lavora di nascosto nel sottosuolo di Palermo sulla rete idrica.

Per Caronia arriva quindi l’ultimo giorno di sostituzione del commissario, ma riceve una notizia sorprendente: la salute dell’uomo che ha sostituito si è aggravata ed è quindi costretto a rimanere a Palermo. Nel frattempo scopre che i suoi uomini hanno scritto parole lusinghiere e di stima nei rapporti ufficiali su di lui. Ma vediamo nella pagina seguente le anticipazioni della seconda puntata de Il segreto dell’acqua in onda domani sera su Raiuno.

Caronia comincia a indagare sulla mancanza di acqua nella zona est di Palermo finché non si trova a dover scoprire chi ha ucciso un idraulico che faceva anche l’usuraio. Investigando si trovano legami tra questo caso e le corse clandestine di cavalli nella città.

Intanto cresce l’attrazione tra Angelo e Daniela, cosa che provoca la gelosia di Blasco che (ignorando il tradimento già subito) teme che tra i due possa nascere qualcosa.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori