IL SEGRETO DELLACQUA/ Prevale in ascolti tv del 12 settembre 2011 su Il Commissario Zagaria. Bene CSI su Italia 1 e Voyager

- La Redazione

I dati di ascolto del prime time di ieri sera: la seconda puntata della fiction con Scamarcio e la Lodovini supera la fiction di Mediaset con Lino e Rosanna Banfi

Segreto_Acqua_2_R400
Una scena della fiction

Il segreto dell’acqua vince gli ascolti tv di ieri sera, 12 settembre 2011 – Nel duello di fiction Rai – Mediaset, dopo tre vittorie di Canale 5, Il segreto dell’acqua ha portato la vittoria degli ascolti tv a Rai uno. La seconda puntata della fiction con Riccardo Scamarcio ha appassionato più telespettatori (il divario è comunque contenuto) rispetto alla prima puntata di Il commissario Zagaria, la miniserie in due puntate, di cui la seconda sarà in onda stasera, 13 settembre 2011, con Lino Banfi, Marco Cocci, Rosanna Banfi e Ana Caterina Morariu. Uno sguardo alle cifre. La puntata di Il segreto dell’acqua ha appassionato 3.311.000 telespettatori, share 14,16%. Resta indietro Canale 5, che con la prima di Il commissario Zagaria si ferma a 3.014.000 telespettatori totali e il 13.10% di share sul target commerciale; stasera si rinnova il duello tra le reti ammiraglie con film e fiction. Rai Uno infatti propone Lo somemorati di Collegno e Canale 5 la seconda e ultima puntata di L’Ispettore Zagaria. Buono il risultato dell’esordio di Voyager su Rai Due: la prima puntata della nuova serie del programma condotto da Roberto Giacobbo ha fatto registrare 2.562.000 telespettatori, e lo share all’11,21%. Anche la rete cadetta di Mediaset ottiene ottimi ascolti con la serata Speciale CSI. Il primo episodio, CSI Miami, ha fruttato a Italia 1 il 13.78% di share sul target commerciale con 2.798.000 telespettatori totali; il secondo, CSI New York ha appassionato il 14.63% di share sul target commerciale con 2.752.000 telespettatori totali; il terzo, CSI Scena del crimine, ha ottenuto 18.66% di share sul target commerciale con 2.548.000 telespettatori totali. la sfida tra le “terze” reti di Rai e mediaset è andata decisamente a favore di Rete 4, che con il film Duro da uccidere ha fatto registrare 2.310.000 telespettatori totali, con l’8.98% di share sul target commerciale. The Defenders, la nuova serie che ieri sera ha esordito su Rai Tre, ha ottenuto nel primo episodio una media di 926.000 telespettatori, share 3,56% e in nel secondo 931.000 spettatori con il 3,90%. La puntata di L’Infedele su La 7 ha fatto registrare 1.190.000 telespettatori, share 5,94%. Access prime time: come sarà andata la sfida tra Paperissima Sprint e I soliti Ignoti? (continua alla pagina seguente)

Oltre 4.500.000 spettatori si sono divertiti con Soliti Ignoti, in onda su Rai Uno. Il game si è aggiudicato nuovamente l’access prime time registrando 4.527.000 spettatori e il 17,97% di share, con picchi di oltre 5.700.000 spettatori. E’ è stato anche il programma più visto della giornata. Paperissima Sprint su Canale 5, invece, ha avuto il con il 18.45% di share sul target commerciale e 4.147.000 spettatori totali







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori