SANGUE CALDO/ Anticipazioni quarta puntata: lamore di Antonia e Emanuele minacciato da Malaspina. Stasera, 30 settembre 2011, Canale 5

Ancora torbidi intrighi nella fiction di Mediaset con Manuela Arcuri, Raniero Monaco di Lapio e Giulio Berruti. La tranquillità di Antonia messa a rischio da Mala

30.09.2011 - La Redazione
sanguecaldo_garkoR425
Gabriel Garko in Sangue Caldo

Sangue caldo, anticipazioni quarta puntata. Ancora torbidi intrighi e passioni nascoste in Sangue Caldo, in onda stasera, 30 settembre 2011, su Canale 5. Le anticipazioni dell’episodio in onda stasera rivelano che esploderà l’ossessione che Mauro Malaspina (Vicent Spano) nutre nei confronti di Antonia (Manuela Arcuri). La sua morbosa attrazione nei confronti della ragazza è stata tale da portarlo a uccidere Claudia, sua miglie, facendola precipiare dal ballatoio. Antonia però non cpnosce la verità sulla morte della donna che si è presa cura di lei come una figlia. Ci saranno ancora tanti colpi di scena in queste ultime tre puntate della fiction Mediaset, che sta ottenendo un grande successo in termini di ascolti tv. La scorsa settimana, venerdì 23 settembre 2011, la terza puntata aveva vinto il prime time con 4.315.000 telespettatori e 18,75 punti percentuali di share. Un deciso incremento rispetto alla settimana precedente, venerdì 16 settembre 2011, quando, con oltre tre milioni e seicentomila telespettatori, la fiction di Canale 5 era stata superata da I migliori anni, il varietà condotto da Carlo Conti su Rai Uno. Stasera ri rinnova la sfida tra le reti ammiraglie Rai e Mediaset con, rispettivamente, I migluiori anni e Sangue caldo. Chi avrà la meglio? Da non sottovalutare il resto della programmazione. A cominciare dalla concorrenza interna alle reti Mediaset: Rete 4, infatti, manda in onda Quarto Grado, il programma “rivelazione” della scorsa stagione trlevisiva, i cui casi di cronaca nera attirano sempre l’attenzione dell’opinione pubblica. Italia 1, invece, manda in onda Colorado, iol divertentissimo show comico che quest’anno ha incrementato l’ “appeal” con la presenza di Belen Rodriguez. Sangue caldo, trama quarto episodio: Antonia, incredula e addolorata per la tragica morte di Claudia, promette a Mauro di stargli vicino, non sapendo che lassassino della donna è proprio lui. Il commissario, spinto ormai da una folle ossessione, è determinato a scongiurare qualsiasi rischio di perdere la ragazza per cui prova una torbida attrazione. (continua alla pagina seguente)

Antonia, incredula e addolorata per la tragica morte di Cludia, promette a Mauro di stargli vicino, non sapendo che l’assassino della donna è proprio lui. Il commissario, spinto ormai da una folle ossessione, è determinato a scongiurare qualsiasi rischio di perdere la ragazza per cui prova una torbida attrazione. Ma tra Antonia e Manuele (Giulio Berruti) sboccia un tenero sentimento e questo diventa per il commissario l’ostacolo da abbattere. Mentre Sergio (Raniero Monaco di Lapio) è ricoverato in ospedale a causa di un’infezione al braccio, tra Enea e la bella Matilde scoppia un amore appassionato. I loro sogni però rischiano di essere distrutti da un pericoloso boss. Intanto Gianni Fontana evade dal carcere e, alla ricerca dei soldi della rapina trasferiti in Svizzera, si mette nuovamente sulle tracce di Antonia, Sergio, Enea e Loretta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori