IL PECCATO E LA VERGONA/ Anticipazioni prima puntata. Da stasera in replica su Canale 5, con Garko e Arcuri. 3 gennaio 2012

- La Redazione

In onda la riproposizione della fiction con Gabriel Garko e Manuela Arcuri, in onda su Canale 5. La trama del primo episodio. L’incontro di Nitto e Carmen

ilpeccato-e-lavergogna_garko-arcuriR375

Il peccato e la vergogna torna in onda stasera su Canale 5 con la prima puntata, di sei. Il peccato e la vergogna, con Gabriel Garko e Manuela Arcuri, torna in onda da oggi, 3 gennaio 2011, in sei puntate. La fiction era stata trasmessa nel 2010 e aveva ottenuto un enorme successo in termini di ascolti tv. Per chi non ricordasse lincalzante trama della prima puntata di Il peccato e la vergogna , o per chi non lavesse mai vista, eccone la sintesi. Roma Anni Trenta: è in pieno Fascismo, preriodo storico difficile per lItalia che inizia la cruda e passionale storia di Nito (Gabriel Garko) e Carmen (Manuela Arcuri). Il piccolo Nito viene lasciato da sua madre in un orfanotrofio. Alcuni anni dopo, uscito dal carcere dopo aver commesso un piccolo reato, incontra Tony che intende presentargli un boss, Il Bisonte. Nel frattempo Carmen (Manuela Arcuri) promettente modella per corsi di disegno, incontra Giulio (Eros Galbiati), un ragazzo con cui si scontra per puro caso, perdendo il suo bracciale. Giulio, membro della famiglia Fontamara, raggiunge la sorella Elisa ed i suoi genitori che, vista la loro ricchezza, vorrebbero diventare nobili. Nel frattempo, Giancarlo (Francesco Testi), fratello di Giulio e Elisa,  deve difendersi da unamante arrabbiata. A casa Fontamara si respira una certa tensione per la presenza di Esther, amica di Elisa ed unica ebrea in mezzo a tanti ariani. il Cavalier Fontamara scopre di non poter diventare nobile, nonostante la sua iscrizione al Partito Fascista. Sua moglie, Donna Elena, ha un oscuro passato. Carmen torna a casa e scopre che il padre sembra scomparso nel nulla. Luomo viene aggredito da Tony e da Nito in maniera molto cruenta davanti agli occhi impietriti di Carmen. Dopo aver scoperto che la ragazza  ha sporto denuncia nei confronti degli aggressori di suo padre, Nito fa visita alluomo e tenta di ucciderlo ma quando arriva Carmen, lui si innamora. Nito porta Carmen al lago e riesce a conquistarla. Poco dopo, il ragazzo viene raggiunto da un uomo del Bisonte che pretende la restituzione dellauto ma lui, lo pesta a sangue. Carmen allora capisce che è stato Nito a picchiare barbaramente suo padre e scappa via. Nito Valdi vuole parlare con Carmen ma anche Giulio…  Valdi aggredisce Carmen e… Continua alla pagina seguente.

Nito in modo prepotente si presenta a casa di Carmen come esattore del Bisonte e le ordina di  il suo debito con il boss prostituendosi. La ragazza rifiuta, così Nito lui minaccia la sua sorellina; chiede inoltre a Carmen di sposarlo ma riceve un secco rifiuto. Nito allora porta Carmen in una casa chiusa gestita da  Bigiù (Giuliana De Sio), una maitresse molto loquace, che cerca di fare coraggio a Carmen, costretta a prostituirsi per ricatto. Intando l’Italia si prepara a entrare in guerra e le leggi razziali avranno ripercussioni sulle ricchezze dei Fontamara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori