UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: presto le puntate a New York. Marina sfoga il suo odio verso Roberto. Trama episodio 12 ottobre 2012

- La Redazione

Il riassunto della puntata della soap opera di Rai Tre e la trama dell’episodio in onda stasera, che chiuderà la settimana in compagnia della soap. Presto le puntate “americane” 

unpostoalsole_marinaR425
Un posto al sole

Un posto al sole… sbarca in America. Da non perdere le anticipazioni della soap opera in onda su Rai tre in access prime time perchè presto andranno in onda gli episodi ambientati negli Stati Uniti. Di seguito il riassunto della puntata di giovedì 11 ottobre 2012. Tra Andrea e Arianna le cose non sembrano andare benissimo. Lei sta ultimando i preparativi per New York per limportante spettacolo musicale che deve fare insieme a Mimmo Calore. La cosa tormentaAndrea per niente convinto del fatto di poter lasciare andare la moglie tutta sola in compagnia di un personaggio per nulla affidabile come Mimmo Calore e per di più in una città dove le opportunità di tradimento sono ovunque. La situazione non migliora quando sul cellulare di Arianna arriva un messaggio da parte di Mimmo in cui scrive che per colpa del proprio inglese, prenotando lalbergo la direzione invece di riservare due singole ha assegnato loro una matrimoniale. La gelosia di Andrea cresce, tantè che Arianna prima di abbandonarlo per recarsi in teatro ed eseguire le ultime prove per lo show, sfoggiando un ottimo inglese, telefona alla reception dellalbergo variando la prenotazione cambiando la matrimoniale in una singola. Andrea, quindi, avvolto nei propri mille pensieri torna a lavoro continuando il pedinamento che gli era stato commissionato. Purtroppo, complice la stanchezza e qualche pensiero di troppo, mentre attende in macchina il prossimo movimento delluomo da pedinare, si addormenta sognando una buona notizia per lui ed ossia Mimmo Calore si infortuna gravemente prima di partire per New York e così dovrà essere lui a prendere il suo posto. Sul più bello viene svegliato da Guido che essendo in servizio dalle quelle parti lo va a salutare. Andrea appurato di aver perso ormai luomo da pedinare invita Guido a bere qualcosa insieme al Vulcano. Mentre Andrea sta spiegando la situazione in cui si trova con Arianna questultima sopraggiunge di corsa, visibilmente toccata dal fatto che come aveva sognato Andrea, effettivamente cè stato un incidente per Mimmo Calore che durante le prove è scivolato dal palco e si è rotto una gamba. Questo fa salire al settimo cielo Andrea in quanto si rende conto come ciò significhi che andrà insieme alla moglie a New York ad esibirsi nello spettacolo tanto desiderato. A casa di Marina torna lavvocato Alberto Palladini facendole presente come abbia ottenuto il permesso da Nicotera per lasciare Napoli e quindi recarsi insieme a lei in America per firmare la cessione delle proprie quote aziendali alla presenza anche del figlio. Palladini le spiega come sia disponibile soltanto per la settimana successiva, perchè è in partenza per la Sardegna dove trascorrerà qualche giorno in compagnia del figlio Gianluca. Marina fa presente come non sia ancora convinta di questa operazione finanziaria anche perché ciò significherebbe escludere dagli affari Roberto Ferri che automaticamente perderebbe lincarico di amministratore delegato dellazienda. Palladini intuisce che le sue perplessità siano dovute alla posizione di Ferri e per questo invita Marina a pensare ai propri interessi anche perché Ferri non sempre in passato si è mostrato sensibile alle sue difficoltà e preoccupazioni. La discussione si chiude con Marina che assicura Palladini che entro 24 ore gli darà una risposta definitiva. Marina decide di andare proprio da Roberto Ferri soprattutto per salutare Sandro che da un po di giorni non vedeva. Una volta arrivata si rende conto che le parole di Palladini erano veritiere. Roberto la tratta con superficialità provocando in lei un certo risentimento che la porta a recarsi immediatamente nellappartamento di Alberto Palladini per informarlo di aver deciso di andare avanti con la vendita delle proprie quote e di essere pronta a firmare laccordo in qualsiasi momento. Davanti allingresso di Palazzo Palladini, Giulia e Angela sono di ritorno dalla riunione dell’ associazione sociale Polis. Sono molto soddisfatte perché hanno convinto Marica ad accettare il lavoro nellazienda casearia confiscata alla camorra, ora gestita da una cooperativa di persone oneste. Tornando a casa però scoprono che Manuela si sia addormentata con la piccola Bianca che stava giocando da sola sul pavimento con il cellulare in mano con il quale aveva fatto partire una telefonata al nonno Renato. Continua alla pagina seguente.  

La bambina era in pericolo perchè avrebbe potuto fare qualsiasi cosa mentre Manuela dormiva. Manuela visibilmente scossa dall’accaduto, si rammarica tantissimo incamminandosi verso casa. Nell’atrio del palazzo incontra Nico e quasi in lacrime gli racconta quello che è avvenuto e di come non si sarebbe mai potuto perdonare un possibile incidente capitato a Bianca. Manuela fa presente a Nico come in questi giorni sia sempre molto stanca per via del ritorno a Napoli della mamma con la quale passa intere nottate a chiacchierare. Nel frattempo nell’appartamento di Angela è già incominciato una sorte di “processo” a Manuela con Renato e Giulia che insistono nel rimarcare come Manuela non sia per nulla affidabile. Dopo qualche minuto alla riunione si aggiunge Nico che difende Manuela facendo presente come stia attraversando un periodo molto difficile in questi giorni per via del ritorno a Napoli della mamma e per questo supplica la sorella Angela di non licenziarla. Angela promette sia ai propri genitori che allo stesso Nico di valutare attentamente la situazione e di prendere nel giro di pochi giorni una decisione.

 

Trama puntata 12 ottobre 2012: un po’ scossa a causa della decisione che ha preso, Marina in un’intervista radiofonica rilasciata da Roberto Ferri, interviene lasciandosi trascinare dalla rabbia e dalla delusione. Manuela teme di essere licenziata e sarà indecisa su come comportarsi con la famiglia Boschi. Un sogno potrebbe frenare il la partenza di Andrea nei panni di Tony Bollore per l’America al posto di Mimmo Calore.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori