I CESARONI 5/ Anticipazioni sesta puntata: Marco, Maya e l’amore. Bacio Tra Alice e Francesco, ma… Riassunto quinta

- La Redazione

Il resoconto della puntata della fiction Mediaset: l’arrivo della nonna di Maya ha rischiato di smascherare la ragazza. Intanto Giulio vuole riconquistare Lucia…

Cesaroni5_Rudi_Miriam_Diegor439
Cosa combineranno i ragazzi della fiction?

Ne I Cesaroni 5 si stanno avvicinando Marco e Maya, ma la ragazza continua a tenere nascosta la verità al giovane Cesaroni. Marco scoprirà che dietro la timida ragazza “della porta accanto” in realtà si nasconde una sofisticata principessa? Forse lo scopriremo nella sesta puntata, ma intanto ripercorriamo i divertenti episodi della quinta. Trama primo episodio Tu musica divina: alla Garbatella arrivano i rapper Flaminio Maphia e presentano il loro grande successo. Cesare (Antonello Fassari) scopre che la nuova hit del gruppo è un plagio di una sua canzone scritta quando insieme a Giulio e Ezio avevano messo in piedi la band Gladiators. Il trio musicale rispolvera le proprie doti per dare battaglia ai Flaminio Maphia, che prendono in giro i “redivivi” rapper da “villa Arzilla”. Intanto Rudi (Niccolò Centioni – leggi qui l’intervista) è depresso per il fatto che Miriam (Laura Adriani) frequenti Diego Bucci (Beniamino Marcone) e decide di assumere pericolose pastiglie. Dopo un brutto litigio tra Rudi e Marco (Matteo Branciamore), Maya (Nina Torresi) cerca di far capire a Rudi che sta sbagliando e lo costringe a buttare le pastiglie. Lui però inganna tutti e le riprende. Tra Marco e Maya inizia a nascere un certo feeling, ma c’è qualcosa nella ragazza che non convince il Cesaroni. Intanto Lucia (Elena Sofia Ricci) e Stefania (Elda Alvigini – leggi qui l’intervista) scendono a patti con la terribile vigilessa Germana Barilon: loro la aiuteranno a ottenere la promozione e lei straccerà la salatissima multa conferita alle signore. Giulio, Cesare ed Ezio riprendono a suonare, ma sono troppo arrugginiti, così Cesare decide di agire da solo per smascherare i Flaminio Maphia. La sera del concerto nel locale di Francesco (Alessandro Tersigni) Rudi vede Miriam e Diego che si baciano, così decide di “consolarsi” prendendo una pastiglia. Gli effetti sono “dolorosi”: sotto l’effetto degli eccitanti, Rudi aggredisce Diego e gli rompe il naso. Marco lo accompagna a casa e gli fa capire di aver sbagliato. Cesare è pronto a salvare l’orgoglio dei Gladiators salendo sul palco da solo, ma l’assenza di Cesare ed Ezio lo manda in panico, non riesce a cantare e viene fischiato. Da amici fraterni, Giulio (Claudio Amendola) ed Ezio (Max Tortora) raggiungono Cesare, che riprende coraggio. La canzone è un successo e i Flaminio Maphia propongono ai Gladiators di unirsi al tour per aprire i loro concerti. Cesare rifiuta perché il suo vero “gruppo” è alla Garbatella. Lady Viola, la nonna di Maya, scopre che la nipote non frequenta alcun corso di fotografia. Riesce a sapere dove vive e si presenta a casa Cesaroni. Maya sta per essere smascherata e su ordine della nonna, il giorno seguente dovrà lasciare la Garbatella. Marco resta deluso di aver scoperto l’ennesima bugia di Maya. La mattina seguente la ragazza sta per raccontare tutta la verità alla famiglia Cesaroni, ma la nonna, che nel frattempo aveva compreso quanto la nipote fosse felice alla Garbatella, decide di reggerle il gioco. Maya avrà ancora qualche mese di anonimato, poi dovrà tornare ai suoi obblighi istituzionali di principessa.

Trama secondo episodio Dall’amore rapito: una ricerca di Mimmo sull’Iliade fa emergere una profonda diversità tra Fabrizio, il nuovo fidanzato di Lucia, e Giulio: il primo predilige la mansuetudine di Ettore, il secondo l’impetuosità di Achille. Il cuore di Lucia sembra battere per il secondo, ma ha scelto il primo. Per fare in modo che Cesare possa dimostrare il suo coraggio a Lucia, a Ezio e Cesare viene la brillante idea di organizzare un rapimento di Lucia, per dare modo a Giulio di liberarla. Il trio è pronto al “colpo”, ma la prontezza di riflessi di Lucia, ignara di tutto, fa saltare il piano, che culmina con un calcio alle parti basse di Ezio. La Liguori è decisa a scoprire il colpevole e siccome Fabrizio sembra reticente nel darle aiuto, al suo posto di propone l’ “intrepido” Giulio, che da un lato avvierà la ricerca del colpevole e dall’altra eviterà che la verità venga a galla. Continua alla pagina seguente.

Alice (Micol Olivieri – leggi qui l’intervista) e Jolanda (Giulia Luzi) avviano il progetto di moda. Le vendite on line cominciano a funzionare, ma sorgono i primi guai. Una coreografa ordina venti costumi per un balletto, ma le servono il giorno successivo. Sarà il gruppo dei ragazzi al completo, con una divertente notte di lavoro, ad aiutare le due “stiliste”. Matilde vorrebbe che Cesare all’assemblea dei genitori sostenesse l’idea della gita ad Amsterdam, ma Cesare, che teme che la figlia possa essere “traviata” in tale luogo di “perdizione”, finge di appoggiare la meta olandese, ma in realtà sostiene la ben più morigerata gita all’oasi naturalistica, che grazie al sabotaggio di Cesare diventa la meta ufficiale. Matilde, ignara del doppio gioco di Cesaroni, lo ringrazia di aver sostenuto l’idea di Amsterdam, così Cesare, sentendosi in colpa, confessa la verità, deludendo la figliastra. Marco e Maya si avvicinano, ma la ragazza teme che Cesaroni possa presto scoprire la verità su di lei. Le indagini per scoprire il misterioso rapitore vanno avanti e a causa di un equivoco, il video che potrebbe incastrare i tre Garbatelleros finisce nelle mani di Fabrizio. Nel video Lucia non riesce a vedere nulla, salvo l’immagine di una testimone che di certo avrà visto tutto, a cui la Liguori decide di rivolgersi. Cesare, Giulio ed Ezio precedono Lucia dalla signora e la corrompono per il suo silenzio. I vestiti di Alice sono un successo, la ragazza ringrazia Francesco per aver trasformato il suo locale in una sartoria per una notte e i due finiscono per baciarsi. Per farsi perdonare da Pamela (Claudia Muzii) e Matilde (Angelica Cinquantini), Ezio offre alle sue “ragazze” due biglietti per Amstedam. Pace fatta in casa Cesaroni, ma la data del biglietto, non modificabile, corrisponde al giorno dello sciopero nazionale. Fabrizio e Lucia scoprono un improbabile colpevole e la donna decide di festeggiare con Fabrizio. Ettore ha sconfitto Achille. 

Trama episodio Genio tra le pagine – Continuano le pratiche della separazione tra Giulio e Lucia. Cesaroni viene chiamato in tribunale per il divorzio. Ma tra Giulio e Lucia è davvero finita? Maya assiste al concerto di Nathalie e Marco e resta colpita dalle splendide parole delle canzoni di Cesaroni…

 

Trama episodio Miracolosamente – Rudi fa capire ad Alice che è interessato a lei, ma la ragazza è presa da Francesco, che subisce il fascino di un’altra. Francesco, Rudi e gli altri ragazzi organizzano una festa per i diciotto anni di Alice. Marco insegna a Maya il metodo Cesaroni per dare una bella lezione a un uomo che parcheggia nel posto riservato ai disabili pur non essendolo.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori