X FACTOR 2012/ Chi è Davide Merlini, tra i concorrenti della categoria Under 24 uomini capitanata da Simona Ventura

- La Redazione

Davide Merlini, 20 anni, di Bassano del Grappa, è entrato a far parte della sesta edizione di X Factor. E uno dei concorrenti che, nelle preselezioni, ha mostrato le maggiori doti canore.

davidemerliniR439
Infophoto

X Factor 2012 – Chi è Davide Merlini – Concorrenti Uomini Under 24 Il ventenne Davide Merlini, categoria Under 24 Uomini, capitanata da Simona Ventura, è entrato a far parte della sesta edizione di X Factor. E uno dei concorrenti che, nelle preselezioni, ha mostrato le maggiori doti canore. Nato nel 1990 a Bassano del Grappa in provincia di Vicenza, è alto 1 metro e 75 centimetri, per 70 Kg, ha occhi castani e capigliatura castana. Tra le caratteristiche distintive del suo carattere, vi è il forte carisma e la determinazione che lo hanno fatto arrivare sin qui pur non avendo di fatto mai preso alcuna lezione di canto. A 17 ha interrotto la scuola per trovare poi lavoro in una ditta che si occupava della manutenzione di caldaie domestiche. Follemente innamorato della sua ragazza, non vede di buon grado le persone superficiali, arroganti e presuntuose. Si definisce insensibile alla moda e confessa che la sua più grande timore è quella di vedersi abbandonato dalle persone che ama di più. Ha ammesso di compiere alcuni riti scaramantici prima di ogni sua esibizione, ma preferisce non renderli noti a tutti. Ama la montagna, e si dice pronto a qualsiasi sacrificio pur di riuscire a sfondare nella musica. Ma, come gli insegnato la sua famiglia, non scenderà a nessun compromesso. Si sentirebbe realizzato artisticamente se riuscisse a trasmettere la propria solarità alle persone che lo ascoltano. Da un punto di vista artistico, è rimasto particolarmente colpito da un concerto a cui assistito nel 2010 a Roma ed esattamente ai Fori Imperiali, nel quale si è esibito il grande Claudio Baglioni. Da quel momento, si è convinto che avrebbe partecipato a X Factor. Il film che rappresenta il suo stile di vita è Never Back Down (mai arrendersi) scritto e diretto da Jeff Waldow e con Sean Faris. La canzone che, invece, ritiene più importante e significativa nella sua giovane vita è Lovely di Tommy Vee seguita a ruota da Ronan Keating con When you say nothing at all e da Tiziano Ferro con Imbranato. Trova inoltre molto belle e significative per alcune sue esperienze personali Avrai di Claudio Baglioni e Wild Ones di Florida, pezzo cantato insieme a Sia.

Nella vita di Davide la musica ha avuto un ruolo enorme, in quanto è grazie ad essa che è sempre riuscito ad esprimere e far conoscere alle persone che lo circondano i propri stati d’animo. Inoltre, solo cantando riesce ad avere una reale sensazione di appagamento psicologico e di serenità.  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori