CENTOVETRINE/ Anticipazioni: il dolore di Serena e Brando per la morte di Viola e Damiano, ma… Trama puntata 3 ottobre 2012

- La Redazione

Ecco cos’abbiamo visto nella puntata odierna della soao opera Mediaset in onda nel daytime di Canale 5. La Bassani e Salani sfogano il loro dolore per la perdita subìta… 

Centovetrine_SebastianCastelliR439
Sebastian Castelli (Michele D'Anca)

Centovetrine sta per regalare un clamoroso colpo di scena che riguarda Viola e Damiano. Le anticipazioni del sito Tvsoap.it preannunciano infatti che Viola e Damiano non sono morti come tutti credono, ma sono riusciti a salvarsi e a raggiungere un’isola deserta. Ma a Torino nel frattempo non mancano nuovi inquietanti intrighi… Alla pagina seguente la trama della puntata di Centovetrine in onda mercoledì 3 ottobre 2012, ma di seguito il resoconto della commovente puntata della soap opera di martedì 2 ottobre. Ivan (Pietro Genuardi) sta per precipitare dal roof garden di Centovoetrine, quando Maddalena (Annamaria Malipiero) lo salva dalla morte. Bettini non capisce chi è stato a salvarlo, intanto viene raggiunto da suo fratello Valerio e dalla guardia di sicurezza del centro commerciale, che portano in una zona sicura Ivan e promettono di non rivelare nulla sull’accaduto. Tutti si chiedono chi sia stato a salvare Bettini. Sebastian (Michele D’Anca) si presenta da Ettore (Roberto Alpi) per ringraziarlo di aver permesso che la commemorazione per la morte di Viola e Damiano avvenga proprio a Centovetrine, Ettore cerca di fargli coraggio e assicurargli che un giorno saprà convivere con l’enorme dolore della perdita di una figlia. Brando (Aron Marzetti) raggiunge Serena (Sara Zanier) a casa di Damiano: la Bassani gli rinfaccia l’odio che prova nei suoi confronti per averle salvato la vita e Brandi, con un drammatico sfogo, le spiega il profondo dolore che sta provando per la morte di Viola. Serena, pentita di ciò che ha detto, chiede scusa a brandi e i due cercano di sostenersi a vicenda. Pietrificata dal dolore, Matilda (Giusi Cataldo9 viene raggiunta da Laura (Elisabetta Coraini) che cerca di consolare la madre di Viola dicendole che riconoscerà la figlia negli sguardi e nei progressi dei bambini di cui si occupa. Diana (Daniela Fazzolari) cerca di convincere Jacopo (Alex Belli), che si rifugiato a casa di Viola, a presentarsi alla commemorazione funebre e a ricordare la sorella come solo un fratello può fare. Yuri (Andrea Bullano) discute con Maddalena. Secondo lui, la donna non avrebbe dovuto salvare la vita a Ivan, ma la Sterling afferma che con Bettini è diverso, non c’è l’odio che prova invece per Ettore. A Centovetrine Sebastian incontra Laura e gli dice che intende restare a Torino, non ha più senso per lui tornare in Guatemala, perchè le cose che davvero per lui hanno importanza sono a Torino: i ricordi e soprattutto Laura… Ma… Continua alla pagina seguente.  

Trama puntata 3 ottobre 2012 – Serena incontra Zanasi che ha una proposta per lei: vuole che la Bassani diventi il suo legale. Cecilia subisce un pericoloso attentato e Thomas arriva in tempo per salvargli la vita. Diana fa visita al suo ex marito e carceriere, Alessio Nisi… E presto Viola e Damiano….  



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori