GREY’S ANATOMY 8/ Anticipazioni prima puntata: Meredith licenziata e Derek… Prima tv su La7

- La Redazione

Nei primi due episodi, Meredith sarà alla prese con il dramma della piccola Zola che gli assistenti sociali vorranno strapparle. Nuove prove per i giovani specializzandi del Seattle Grace

Greys-Anatomy-Meredith-DerekR439
Grey's anatomy

Approda in chiaro su La 7 l’ottava stagione del medical drama più amato della tv. Da questa sera prende il via, dalle 21.10, sul canale generalista Telecom, la serie numero otto di Grey’s anatomy. Rivedremo, dunque, i personaggi che hanno reso famoso il serial, Meredith, Derek e Cristina. Da questa stagione usciranno definitivamente di scena Lexie e Teddy Altman per lasciare spazio a nuovi volti e situazioni inedite al Seattle Grace. Ma andiamo a vedere cosa hanno in serbo le puntate che andranno in onda questa sera.: Meredith viene licenziata per aver rovinato la ricerca scientifica di Derek, nel frattempo un enorme voragine si apre su Seattle e tutti i medici sono impegnati. April non riesce a farsi ascoltare dai suoi colleghi e Alex capisce di essere la persona più odiata dell’ospedale. Un uomo rimane intrappolato con la moglie nella voragine e Owen decide di andare nella voragine nonostante questa non sia sicura e riesce ad amputare la gamba della donna e salvare entrambi. Cristina è ancora sicura della sua decisione riguardo alla gravidanza. Janet, l’assistente sociale, cerca di capire la situazione più appropriata per Zola dopo aver scoperto che Meredith è stata licenziata e che lei e Derek si sono lasciati. Meredith dice a Owen che Cristina non ha ancora abortito poiché lo ama, ma di non forzarla in questa gravidanza perché questo la ucciderebbe. Alex chiede al capo di parlare con il consiglio per far riavere il posto a Meredith. : La Bailey e la Torres hanno intenzione di fare un Gunther (far operare gli specializzandi del quinto anno tutti insieme sotto la supervisione di uno strutturato, in questo caso la Torres) per far emergere lo specializzando con più carisma. Henry arriva in ospedale per l’inserimento del nuovo apparecchio pancreatico da parte di Webber. Derek viene informato del rapimento della figlia a opera di Meredith. Webber obbliga la Bailey ad assistere all’inserimento del dispositivo nei topi. Durante il Gunther Cristina, per errore, fa un’iniezione ad Alex che sviene: a causare la buona riuscita dell’intervento è Avery. 

Durante l’operazione di Henry, Webber lascia operare la Bailey e le affida il suo trial, inoltre dice al consiglio che Meredith ha agito per sua richiesta, mentendo. Alex fa pace con Cristina. Meredith chiama Cristina che le offre l’alibi di aver portato la bambina a fare degli esami: l’assistente sociale ci crede, ma è troppo tardi. Owen accompagna Cristina ad abortire. Infine Alex riesce a farsi perdonare da Meredith e la accompagna disperata fuori dall’ospedale per la perdita della piccola Zola.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori