CENTOVETRINE/ Anticipazioni trama puntata 5 ottobre 2012: notte damore per Sebastian e Cecilia e Thomas in pericolo

- La Redazione

Il resoconto della puntata della soap opera di Canale 5 in onda in daytime. Serena rifiuta la proposta di Zanasi di diventare il suo avvocato difensore. Diana vuole sposare Jacopo 

Centovetrine_SebastianCastelliR439
Sebastian Castelli (Michele D'Anca)

Centovetrine, come annunciano le anticipazioni della puntata che chiuderà la settimana, venerdì 5 ottobre 2012, regalerà un colpo di scena passionale. Sebastian troverà tregua dal dolore con una notte damore, ma prima di svelarvi chi sarà la sua partner, il riassunto dellepisodio di Centovetrine andata in onda il 4 ottobre 2012. Zanasi (Renato Raimo) si presenta nello studio legale di Serena (Sara Zanier), la Bassani gli ordina di andarsene, ma luomo resta e le propone di diventare il suo avvocato nel processo contro la ragazza che avevano schiavizzato nel locale di scambisti. Serena si rifiuta e lo accusa di aver rovinato il rapporto tra lei e Damiano. Zanasi, in modo molto subdolo, le fa notare che Damiano ha scelto il senso del dovere, morendo per salvare Viola, invece dellamore per lei Serena reagisce con rabbia e gli risponde che nonostante la rabbia che prova, la morte di Damiano non la renderà una persona meschina e lei non difenderà luomo che in precedenza, ha messo a rischio il suo matrimonio con Damiano. Zanasi se ne va, certo del fatto che Serena rifletterà sulla proposta. Diana (Daniela Fazzolari) si reca in carcere da Alessio Nisi: per sposare Jacopo ha bisogno del divorzio dallex marito. Alessio non è disposto a concederlo dicendo che non intende rompere un giuramento fatto davanti a Dio. Dopo un violento confronto, Diana cerca di corrompere Nisi con una grossa somma di denaro in cambio del divorzio. Carol (Marianna De Micheli) decide di sferrare il suo attacco a Maddalena Sterling (Annamaria Malipiero); le mostra le prove del fatto che la Sterling sta compiendo rischiosi azzardi finanziari con le risorse della holding, ma Maddalena le fa notare che grazie alla sua presenza nel consiglio di amministrazione del gruppo, può tagliare i finanziamenti a Cento, la rivista diretta da Carol. Cecilia (Linda Collini) e Thomas (Brando Giorgi) tornano in commissariato dopo il pericoloso agguato che la Castelli ha subito e per cui è grata a Sironi. Dopo il brutto colloquio con Zanasi, Diana si rifugia tra le braccia di Jacopo (Alex Belli). Serena vive un inquietante sdoppiamento di personalità: ha un dialogo surreale con un alter ego, una Serena aggressiva e spregiudicata che cerca di convincere la Serena buona a tradire Damiano, accettando la proposta di Zanasi.  Cecilia rientra in casa: le stanze sono immerse nell’oscurità, qualcuno ha staccato la corrente. La ragaza impugna la pistola, controlla le stanze e trova il maggiordomo legato e tramortito. Al suo fianco un biglietto con una minaccia di morte. Carol, con l’appoggio di Laura, dichiara guerra a Maddalena e la prossima mossa sarà attraverso la rivista Cento. 

Trama puntata 5 ottobre 2012 – Cecilia e Thomas iniziano a lavorare insieme ad un caso ancora più pericoloso. Sebastian trascorre una notte di passione con Laura, a seguito della quale le chiede di restare con lui e di tornare a vivere alla villa. Carol lancia una sfida a Maddalena ed Ettore che lascia entrambi a bocca aperta. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori