QUESTO NOSTRO AMORE/ Anticipazioni ultima puntata, 20 novembre 2012: Francesca fa una proposta a Vittorio, ma Anna… Riassunto penultima

- La Redazione

Ecco cosa accadrà nell’ultima puntata della fiction con Anna Valle e Neri Marcorè. Francesca torna nella vita di Vittorio e gli farà un’interessante proposta. La trama degli episodi… 

infophoto_neri_marcore_R439
Neri Marcorè (Infophoto)
Pubblicità

Questo nostro amore attende i telespettatori di Rai Uno martedì 20 novembre 2012 per l’ultima puntata. Quale finale per le deliziose e appassionanti vicende della famiglia Costa? La trama degli episodi conclusivi alla pagina seguente, di seguito il riassunto della penultima puntata. Riassunto primo episodio. La maestra (Viviana Strambelli) di Marina (Karen Ciaurro) e dei gemelli saluta tutti ed augura loro una buona estate, coi due gemelli preoccupati poiché il loro rendimento scolastico è stato basso e temono una bocciatura, mentre da tutt’altra parte, i ragazzi più grandi, compresa Benedetta (Aurora Ruffino) e Maurizio (Gabriele Anagni), festeggiano la fine dell’anno scolastico giocando in una fontana, attendendo i giorni dell’esame di maturità, Vittorio (Neri Marcorè) assieme ad Anna, riordina la libreria di Motta, la donna orgogliosa che spiega a suo marito che sicuramente Motta lo aiuterà, cercando di consolarlo. Benedetta raggiunge Bernardo (Dario Aita ) in fabbrica, al quale spiega di essere preoccupata per gli esami: il ragazzo le promette di aiutarla a studiare, proposta che viene rifiutata, con Benedetta che spiega al ragazzo che studierà con Maurizio, sottolineando che i due sono soltanto amici, rassicurando Bernardo, col quale scambia un intenso bacio. Salvatore (Nicola Rignanese) accoglie felicissimo sua cugina Immacolata (Stella Egitto), facendola entrare in casa sua e spiegandole che essendo stanca per il viaggio, la cosa giusta da fare è quella di riposarsi. Terminata la pulizia della libreria, Vittorio va a trovare in ospedale Motta (Renato Scarpa), il quale col suo fare scontroso, gli spiega che nessuno gli ha chiesto di fargli visita, fingendo un malore quando Vittorio gli spiega tutte le modifiche apportate alla sua libreria, ed una volta arrivato al negozio, Motta rifiuta la proposta di Vittorio di lavorare con lui, in quanto, essendo vecchio, non riesce a gestire la sua attività, malgrado gli affari siano andati bene, proponendo a Vittorio di acquistare lui la libreria, con l’uomo che con una faccia poco convinta, lascia il locale e torna sconsolato a casa. Anna (Anna Valle) gli dice potrà insegnare la mattina, in quanto ha superato il concorso magistrale, ma l’entusiasmo viene subito bloccato, perchè Vittorio le comunica che è nuovamente senza lavoro. Immacolata si fa bella per la cena con Ugo (Augusto Fornari), ed anche Teresa fa lo stesso, e tornate a casa, Salvatore ammette che Immacolata sia bellissima, e vedendo la moglie, sostiene che lei non abbia bisogno di farsi bella, poiché non deve incantare nessuno… Salvatore accoglie in casa sua Ugo, il quale scappa dopo esser rimasto ammaliato dalla bellezza di Immacolata, venendo raggiunto da Salvatore, il quale scopre dallo stesso Ugo che Immacolata non è il suo tipo, facendo arrabbiare l’uomo, il quale sostiene che se la cugina dovesse tornare in paese, lui farebbe una figuraccia, per poi tornare a tavola e spiegare alla famiglia che Ugo si è sentito poco bene e che la cena è rimandata. Dopo aver regalato una camicia a Bernardo, Benedetta ed il ragazzo partecipano ad una festa, dove Bernardo battibecca con Maurizio, il quale sostiene che se fosse al suo posto, non avrebbe Benedetta al suo fianco, con Bernardo che, al termine della festa, litiga pure con Benedetta, in quanto le spiega che lui non appartiene a quel mondo e che non potrà permettersi di farle fare viaggi ogni volta che vuole, in quanto i soldi che possiede sono ben pochi. Vittorio si reca all’ufficio di collocamento, ma i vari lavori che gli vengono proposti non lo convincono, scegliendo pertanto di fare il magazziniere, e dopo essersi vestito ed essersi recato sul luogo di lavoro, viene condotto agli spogliatoi dal responsabile, il quale gli dà una tuta per poter lavorare, mentre Salvatore spiega a sua moglie che Ugo si è comportato male con Immacolata, in quanto non riesce a capire che la ragazza è una brava persona, aggiungendo che comunque i due si sposeranno, e che l’amore arriverà dopo il matrimonio, ma tutto questo discorso viene sentito da Immacolata, che piangendo, urla di non voler tornare al suo paese, venendo consolata da Teresa. Dopo una lunga giornata di lavoro, Vittorio torna a casa, e dopo aver nascosto la tuta da magazziniere, spiega alle sue due figlie di continuare a studiare, in quanto lo studio permetterà loro di potersi creare un futuro. Bernardo si scusa con Benedetta per la scenata alla festa e le regala un anello, mentre Marina chiede alla maestra di promuovere i due gemelli Domenico (Alberto Bartolo Varsalona) e Fortunato (Claudio Varsalona), in quanto la madre sta per diventare cieca, e non venendo creduta, Marina spiega all’insegnante che comunque la cosa giusta da fare è quella di promuovere i due fratelli, ed infatti, sia lei che i gemelli Strano vengono promossi. Bernardo deve sostenere l’esame per la licenza di terza media, ma un litigio con Benedetta, la quale vede l’anello come guinzaglio, fa adirare il ragazzo, che invece di sostenere l’esame, si reca al lago, dove nuota per scaricare il nervoso accumulato. Prima che Immacolata parta, Ugo le regala dei fiori e le spiega che lei è bellissima, e che il problema è lui, in quanto è difficile, dopo tanti anni passati in solitudine, relazionarsi con un’altra persona, sottolineando il fatto che la giovane dovrebbe trovare qualcuno da amare prima di sposarsi, la ragazza dice a Ugo che lei ha trovato la persona da amare, abbracciandolo, rendendo felice tutta la famiglia Strano. Vittorio spiega ad Anna che non ha detto nulla del lavoro di magazziniere alla famiglia poiché teme di esser preso in giro da Alberta (Marzia Ubaldi), cosa che effettivamente accade una volta tornato a casa. Motta, dopo esser uscito dalla cucina, permette a Vittorio di lavorare con lui, con l’uomo che felice lo abbraccia. La felicità di Vittorio dura ben poco però, in quanto la telefonata a casa da parte della ex moglie Francesca lo agita parecchio, l’uomo per evitare di passare un brutto momento, chiude il telefono non prima di aver detto a Francesca (Debora Caprioglio) di aver sbagliato numero.

Pubblicità

Riassunto secondo episodio. Vittorio, ritrovatosi da solo in casa, decide di non rispondere al telefono che squilla senza tregua, in quanto teme possa essere Francesca, quando improvvisamente, qualcuno bussa alla porta di casa, e dopo aver visto dallo spioncino, Vittorio fa entrare in casa Salvatore, il quale si lamenta del telefono che continua a squillare. Anna parla con Benedetta e spiega che stranamente suo padre non risponde al telefono, preoccupandosi per il marito. Vittorio cena assieme a Salvatore ed a Bernardo, coi due che cercano di convincere il ragazzo a trovarsi una donna, con lo stesso Bernardo che decide di uscire per non sentire i loro discorsi, mentre i due continuano a parlare, quando improvvisamente squilla il telefono di casa, ed andato a rispondere, Salvatore avverte Vittorio che sua moglie Anna lo sta cercando, e dopo averla rassicurata, spiegandole che il telefono è guasto, Vittorio torna a sedersi in tavola: vedendolo preoccupato, Salvatore chiede come mai l’uomo sia così triste e dopo un tentennamento iniziale, Vittorio gli mostra le foto dell’ex moglie, spiegandogli che se questa dovesse tornare, l’annullamento del matrimonio potrebbe non essere autorizzato. L’indomani in spiaggia Benedetta incontra Maurizio, che gli scatta delle foto, mentre Francesca, senza dirle realmente chi è, si avvicina ad Anna, e dopo aver letto alcune riviste, le racconta la sua storia, ovvero che è scappata dall’Italia per paura e che dopo vent’anni, a causa della nostalgia, ha deciso di ritornare, senza parlare ovviamente di Vittorio, il quale nel frattempo, mentre tinteggia la libreria dove lavora, saluta Carlo, il quale ha un appuntamento con una ragazza. Maurizio regala la sua macchina fotografica a Benedetta per il suo compleanno. Continua alla pagina seguente.  

Pubblicità

All’ora di pranzo, Vittorio invita Salvatore a casa sua e l’uomo critica il modo di cucinare di Vittorio, per poi proporsi di aiutarlo a mettere a posto la libreria, con Vittorio che lo ringrazia, sostenendo di aver trovato un amico in Salvatore, ma in libreria, a causa della pensieri riguardanti l’ex moglie, Vittorio s’infuria e spiega all’uomo che si sta dando da fare per mettere apposto la libreria, e che pertanto merita di essere rispettato, con Salvatore che prende le sue difese, spiegando a Motta che lo stesso Vittorio non sta passando un buon momento. Salvatore continua a stuzzicare Bernardo, spiegandogli che dovrebbe trovarsi una donna, con Bernardo che sorride e torna a casa senza dare molta importanza al discorso del padre. Tornato a casa, Vittorio straccia la vecchia foto con Francesca e prepara le valigie per raggiungere la moglie in vacanza, mentre Salvatore riceve una telefonata dalla moglie, la quale gli racconta che i figli si stanno divertendo e che Ugo si è ambientato velocemente in famiglia, commuovendosi e spiegando al marito che gli manca tantissimo. Vittorio sta per mettersi in viaggio ed incontra Gisella, decide di partire con lei, e durante il viaggio, le spiega che lei dovrebbe prima trovare un uomo da amare e poi sceglierlo, e non il contrario, mentre Bernardo decide di raggiungere la Liguria facendo l’autostop per raggiungere Benedetta. Arrivati in Liguria, Vittorio abbraccia sia la moglie che le figlie, senza sapere che Francesca è con loro, facendosi poi il bagno con tutta la famiglia, mentre Benedetta e Gisella parlano dei loro problemi, quando improvvisamente, arriva Carlo con la nuova fidanzata, cosa che fa ingelosire Gisella, e per poco non soffoca iniziando a tossire nervosamente. Anche Bernardo arriva in spiaggia, ma vedendo che Benedetta scherza con Maurizio, decide di tornare a casa, buttando il libro preso la sera prima nella sdraio della ragazza, la quale capisce che Bernardo era in spiaggia. Durante il viaggio di ritorno, mentre Vittorio guida, Anna le mostra le foto scattate in spiaggia, e quando vede la foto di Francesca, l’uomo, dopo aver perso il controllo dell’auto, si ferma per riflettere, per poi rimettersi in marcia: arrivati a Torino, dopo aver salutato la famiglia Strano, Vittorio porta con sé Salvatore alla libreria e gli spiega che Francesca era in vacanza con loro, con l’uomo che non sa proprio che consigli dare al suo amico, mentre Bernardo saluta freddamente Benedetta. La mattina successiva, Vittorio scappa frettolosamente da casa senza salutare moglie e figlie, le quali affrontano il primo giorno di lavoro e di scuola, dove Anna cerca di mettere a suo agio Ciccio (Claudio La Russa), e dopo esser tornata a casa, Vittorio si presenta con un mazzo di fiori, riuscendo a farsi perdonare per le maniere fredde che ha avuto nei confronti della moglie: Anna si reca poi in soffitta, dove scopre che Salvatore ha trovato ragazza per Bernardo, scusandosi con la donna, e mentre Bernardo si presenta alla ragazza, Benedetta, con fare indispettito, gli passa accanto senza nemmeno salutarlo. Pochi giorni dopo, i preparativi per le nozze di Ugo ed Immacolata terminano e dopo un piccolo imprevisto, il matrimonio viene celebrato. Vittorio, dopo aver promesso ad Anna di sposarla, riesce finalmente ad incontrare Francesca, affrontandola a muso duro, dicendole che non vuole avere nulla a che fare con lei. e che per renderlo felice dovrebbe andarsene via. Francesca, dopo aver chiesto scusa a Vittorio per quanto accaduto vent’anni fa, riesce a convincerlo a parlare con lei, con l’uomo che le impone di non farsi vedere o sentire, in quanto sarà proprio lui a contattarla per parlarle. Continua…

Trama episodio 11: Vittorio si trova costretto a dover affrontare la sua ex moglie Francesca, cosa che farà nascere non poche situazioni complicate da affrontare. Francesca in tono ambiguo lo rassicura sul fatto che non intende intromettersi nella sua vita. Vittorio, consigliato dall’avvocato, sa bene che deve essere prudente per non rischiare di non avere l’annullamento del matrimonio.

Trama episodio 12: Vittorio scopre che Motta è pieno di debiti e la libreria sta per essere messa all’asta. Francesca va a trovare Vittorio in libreria e dopo aver appreso che gli affari vanno male, gli fa un’interessante proposta. Bernardo è in procinto di partire per la Germania e Benedetta è disperata.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori