RIS ROMA 3/ Anticipazioni puntata 21 novembre 2012. Greco è morto, ucciso dal Lupo. Tigre smette di uccidere? Riassunto 14 novembre

- La Redazione

Cosa succederà nella prossima puntata della fiction crime in onda su Canale 5? Serra è riuscito a smascherare il doppio gioco di Greco. Si aggravano le condizioni del Lupo

risroma3_rossettiR439
Greco alle spalle di Bart
Pubblicità

Ris Roma 3 delitti imperfetti prosegue la sua corsa: cosa accadrà nella prossima puntata in onda su Canale 5 alle 21.10 mercoledì 21 novembre? Le anticipazioni rivelano che diventa sempre più agguerrita la sfida tra i Ris di Roma e la Banda del Lupo, che a causa dellaggravarsi delle condizioni di salute del leader Mario Pugliese potrebbe scompensarsi. Intanto Tigre sta cambiando, forse non vuole più essere uno spietato assassino. Lara gli ha fatto scattare qualcosa. Ma ripercorriamo la puntata di Ris Roma 3 in onda mercoledì 14 novembre. Riassunto primo episodio. Riccardo Vanni è stato ucciso e tutti gli indizi portano a sospettare di Lucia Brancato (Euridice Axen) come esecutrice del delitto. Come racconta il capitano ricostruendo gli incalzanti eventi di quella notte, quando Rosanna è corsa da lei per dirle che Riccardo laveva picchiata, la Brancato si è precipitata a casa del ragazzo e lha trovato morto. I capelli biondi trovati sul cadavere, limpronta sulla pistola e sulla maniglia della porta coincidono perfettamente con quelle di Lucia. La squadra dei Ris è incredula e al generale Abrami (Massimo Wertmuller) non resta che sospendere Lucia dal servizio. Intanto Stefano Greco (Alberto Rossi) viene portato dal Lupo (Marco Basile) e da Tigre (Antonio Grosso) nel covo della Banda dove vede sua figlia Lara. Ma il compito di Greco per il Lupo non è finito Stefano torna dai Ris e apprende della sospensione di Lucia e lo comunica a Pugliese via mail. Intanto a Ghiro (Fabio Troiano) viene affidata lindagine su Lucia e gli viene di nuovo affiancata Beatrice (Chiara Conti), il capitano della territoriale con cui aveva avuto una breve relazione. Serra (Simone Gandolfo) intuisce che Greco nasconde qualcosa, lo segue e nota che ha un secondo cellulare e durante una telefonata parla convulsamente. Con laiuto di Bianca (Lucia Rossi) e Cecchi (Primo Reggiani) Ghiro capisce che forse qualcun altro potrebbe aver ucciso Vanni, così cercando nuovi indizi intuiscono che potrebbe essere stata Anita Cescon (Serena Rossi), il Pavone della Banda. Dalla analisi balistica e da nuovi indizi i Ris arrivano alla verità: Vanni è stato ucciso dal Lupo e da Pavone per incastrare Lucia. Ma chi ha fornito alla Banda le prove per incastrare il capitano? Lo scopre Serra: è stato Greco, che dopo che Lucia viene reintegrata teme per la vita di Lara. La ragazza, controllata da Tigre, grazie alla comune passione per il disegno riesce a istillare il dubbio in Gerry che forse la criminalità estrema non è più la sua strada. Ma resta succube nel fratello, che nel frattempo gli ordina di uccidere un uomo che li aveva visti Serra confida alla Brancato i suoi sospetti su Greco. Lucia trascorre la notte con Greco e mentre dorme, controlla il secondo cellulare e scopre la mail che il professore aveva mandato al Lupo. Distrutto dal terrore di perdere la figlia e per il grave torto fatto a Lucia, Greco dice alla Brancato che è contento che lei abbia scoperto la verità, che ora si sente meno solo. Lucia gli risponde che invece non si era mai sentita così sola.

Pubblicità

Riassunto secondo episodio: Greco supplica Lucia di salvare la vita a sua figlia Lara e Lucia promette di aiutarlo, ma non lo farà per lui. Interrogato da Rambaudi e dalla Brancato, Stefano ammette di aver sabotato molte operazioni dei Ris, a favore della Banda del Lupo. Intanto Ghiro deve indagare sulla morte di Ludovica, una ragazza brillantemente laureata trovata morta sul Lungotevere. Anita è preoccupata per le condizioni di salute del Lupo, che spesso ha perdite di vista, ma Pugliese minimizza. La Brancato decide di continuare a far credere al Lupo che Greco collabori con loro e fa controllare il professore da Serra, lunico collega e uomo di cui si fida. La Brancato lo ringrazia per che è stato lui a capire che Stefano la stava tradendo. Intanto Lupo ordina al fratello di spostare Lara, che nel frattempo cerca di scappare, ma viene ripresa da Gerry, alla quale la ragazza grida che non è costretto a fare tutto ciò che il fratello gli ordina. Bart Dossena (Marco Rossetti) e Lucia scoprono che a uccidere il tunisino è stato Tigre e capiscono che luomo doveva aver visto i criminali quando avevano portato Greco da Lara, che nel frattempo è disperata perché intuisce che il Lupo vuole ucciderla. Pugliese contatta di nuovo GrecoContinua alla pagina seguente. 

Pubblicità

Serra dice al professore di rispondere: Stefano incontrerà il Lupo nel pomeriggio e questa volta i Ris sono davvero pronti. Grazie alla scoperta di un uomo in giro per i boschi con il cane, I Ris trovano il cadavere del poveri tunisino ucciso da Tigre per ordine del Lupo. Intanto nell’indagine sul delitto di Ludovica, Ghiro scopre che la ragazza aveva una relazione con un uomo più vecchio di lei. Il padre di Ghiro chiede a Daniele di portarlo sulla tomba di Flavia Ayroldi: non la conosceva la ragazza, ma andare sulla sua tomba è un modo per conoscere meglio il figlio. Il padre confida inoltre a Daniele le ragioni che hanno spinto a lasciare lui e sua madre e mentre l’uomo sta per dire al figlio il vero motivo per cui è andato a Roma, Ghiro viene interrotto dalla telefonata di Sasso in cui gli viene comunicato che il Lupo ha contattato Greco. I Ris organizzano il blitz per liberare Lara. I Ris risolvono il caso di Ludovica: la ragazza è stata uccisa da una collega di lavoro, Caterina, gelosa del fatto che Ludovica aveva ottenuto l’unico posto fisso disponibile e aveva inoltre una relazione con un alto funzionario del Ministero. I Ris stanno per entrare nel covo della Banda, intanto Tigre sta per uccidere Lara, che la implora di non farlo. I Ris sentono gli spari e irrompono: scatta lo scontroa a fuoco con Tigre, che fugge e lascia libera Lara, che finalmente è salva. Tigre scappa e gli uomini della Brancato perdono le sue tracce; lo inseguono Sasso e Ghirelli, il quale urla a Tigre che la Banda è finita perchè il Lupo ha un grave ematoma cerebrale. Tigre-Gerry riesce a darsi alla fuga in moto. Ma contemporaneamente Greco si presenta all’appuntamento con il Lupo. La figacdi Tigre scombina i piani della Brancato, ora Stefano potrebbe essre un bersaglio, ma il Luo ha mille risorse: crea scompiglio mandando ragazzi in piazza con la maschera da lupo, mentre il vero criminale si avvicina al professore e lo accoltella. Mentre il Lupo scappa, Stefano muore tra le braccia di Lucia, disperata. 

Trama episodio Identità segreta: Lucia ritrova la fiducia in se stessa dopo il blitz grazie al quale riescono a salvare Lara, la figlia di Greco. Lara rivela ai Ris un particolare importante: Tigre, Gerry, il fratello del Lupo, vuole mettere fine all’escalation di violenza della Banda.

 

Trama episodio L’ho scritto io: dopo la rapina in un’armeria, la Banda del Lupo si impossessa di sofisticate attrezzature elettroniche. Questo conferma quanto ipotizzato da Greco: la Banda si sta preparando per un colpo clamoroso. Lara si mette in contatto con Gerry.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori