THE WINNER IS/ Il vincitore della seconda puntata è Daniela Ciampitti, che va in finale. 24 novembre 2012

- La Redazione

Il riassunto della seconda puntata del talent show condotto da Gerry Scotti, con Rudi Zerbi in giuria, tante prove emozionati e le scelte tra il sogno della vittoria e i soldi

Fotolia_telecomando2_R439
Fotolia

Ancora emozioni con The winner is, andato in onda su Canale 5 con la seconda puntata, che ha decretato il vincitore che andrà in finale con Claudia, la vincitrice della prima puntata del talent show condotto da Gerry Scotti, con Rudi Zerbi in giuria. Il conduttore dopo aver presentato il giudice “parlante” Rudy Zerbi, introduce i due concorrenti della prima sfida, ovvero la bionda Daniela Ciampitti e la rossa Nadia Soddano: la prima storia raccontata è quella di Daniela, una ragazza di trent’anni disoccupata che vive con la madre, anch’essa senza lavoro, che sopravvivono grazie alla pensione d’invalidità della madre, la ragazza che spiega che malgrado siano in una situazione economica difficile, le due riescono a vivere bene e a farsi due risate assieme, cosa che rallegra le loro giornate; Daniela si esibisce nel brano “Quando nasce un amore” di Anna Oxa. Viene poi mandato in onda il servizio con la storia di Nadia, la ragazza racconta di vivere in un piccolo paese di Napoli, di studiare filosofia e di avere la passione per il canto fin da quando era piccola, tant’è che spesso si esibisce in alcune feste, cercando di curare anche il suo look, in quanto  tiene ad esser riconosciuta dalle persone, sottolineando il fatto di aver voluto partecipare al programma per farsi conoscere e per lasciare il segno: dopo il video, Nadia si esibisce nel brano “In cerca di te”. Dopo l’exit poll, che vede prevalere Daniela per tre voti ad uno, Nadia spiega che con tale somma aiuterà i suoi genitori, con la madre Gina che sostiene che sua figlia ha cantato benissimo, ma anche la sua avversaria ha cantato bene, aggiungendo che non può rimproverare nulla alla figlia, alla quale consiglia di andare avanti, con Nadia che segue il consiglio della madre, mentre Tiziana, la madre di Daniela, dopo essersi commossa, spiega che la figlia, quando canta, arriva al cuore, spiegando nuovamente che lei non può lavorare a causa dei suoi continui problemi di salute, suggerendo comunque alla figlia di proseguire. Daniela vince la sfida con cinquanta quattro voti contro i quaranta sette di Nadia, Daniela sostiene che sta vivendo il suo sogno, ed il fatto di aver vinto la prima sfida le dà il coraggio per proseguire con più determinazione. La seconda sfida vede contrapposti Giuseppe Pantano e Corrado Sena: il primo video racconta la storia di Giuseppe, col ragazzo che, dopo aver spiegato di avere ventuno anni, di esser nato a Siracusa e di vivere a Roma da quattro anni, mantenendosi esibendosi nei locali, prosegue il suo racconto aggiungendo che la sua voce ha scelto la musica jazz, e che questo è un genere musicale difficile sia da cantare che da esprimere, esibendosi poi nel brano “Under my skin”. Viene poi mostrato il video che racconta la storia di Corrado, un ragazzo di trenta nove anni diplomatosi al conservatorio nel genere lirico, il quale spiega che il talento nasce assieme alla persona, e che i suoi amici e parenti gli hanno sempre detto che è bravo nel cantare, e che ha bisogno di un pubblico vasto per dimostrare le sue capacità, augurandosi di vincere, esibendosi col brano “O sole mio”. Dopo le due esibizioni, Rudy Zerbi si complimenta per la scelta dei brani e dei generi, rimproverandoli leggermente per la troppa sicurezza mostrata nelle interviste, successivamente all’exit poll, che vede Corrado prevalere per tre voti ad uno, la madre di Giuseppe, la signora Rosetta, chiede a Gerry se qualcuno conosce il genere jazz, in quanto la canzone del figlio, confrontata a quella di Corrado, verrà sicuramente ignorata, con Rudy che la rimprovera, poiché sta insinuando che il pubblico non capisce nulla, con la signora Rosetta che si corregge, spiegando che emotivamente la canzone di Corrado fa ricadere il voto del pubblico a suo favore. La parola va a suo figlio Giuseppe, il quale spiega a Rudy che lui e sua madre non si stanno comportando da persone sconfitte, ma che coi dieci mila euro, potrà proseguire i suoi studi canori, accettando pertanto la somma di denaro, facendo passare il turno a Corrado, il quale avrebbe vinto anche con il voto dei giudici, in quanto avrebbe ottenuto sessanta sei voti contro i trentacinque di Giuseppe. Il terzo quarto di finale vede contrapposti Alessandra Alemanno alla coppia formata da Antonio ed Erminia: la prima storia raccontata è quella di Alessandra, la quale spiega di esser nata cieca e di non aver potuto vedere il mondo fino ai sei anni, età nella quale è stata sottoposto ad una particolare operazione che le ha permesso di acquistare il dono della vista, aggiungendo che partecipare al programma per lei è come vivere un sogno, spiegando al fidanzato Luigi che per ora non intende sposarsi, ma intende realizzare i suoi sogni, esibendosi poi nel brano “Sweet home Chicago”. La storia di Antonio ed Erminia è una piccola storia d’amore, in quanto i due si sono conosciuti ad un  corso di canto, stanno assieme da due anni. Il ragazzo spiega di avere ventuno anni e di lavorare al mercato come ambulante per aiutare la famiglia, mentre Erminia dice di avere di diciassette anni, e che se dovesse vincere, dedicherebbe la vittoria alla sua famiglia. I due si esibiscono nel brano “non amarmi”, e dopo l’exit pool, che vede i due sfidanti in pareggio, i padri dei due ragazzi si complimentano con loro per l’ottima esibizione, cercando di convincerli a proseguire, stessa cosa detta ad Alessandra da suo padre, il quale spiega ad Alessandra che, seppur quella somma di denaro potrebbe risolvere i loro problemi, deve seguire i suoi sogni: dopo aver rifiutato i soldi, entrambi i concorrenti scoprono che il vincitore della sfida è Alessandra, che torna nella sua casetta ed abbraccia i genitori, dicendo di esser orgogliosa di sé stessa, mentre Erminia scoppia a piangere, venendo consolata da Antonio.L’ultima manche dei quarti di finale è quella che vede contrapposti il gruppo dei Grigi per forza e Silvana Lorenzetti: la prima delle due storie raccontate è quella del gruppo, col front man che spiega che sono tutti colleghi di lavoro, molti dei quali ormai in pensione, che hanno la passione per la musica degli anni Sessanta, e che hanno partecipato al programma soltanto per giocare e divertirsi, e soprattutto per avere l’occasione di esibirsi dal vivo di fronte un pubblico numerosissimo. esibendosi col brano “Quella carezza della sera”. Continua alla pagina seguente.

La loro avversaria, Silvana Lorenzetti, nel video a lei dedicato, spiega che la musica è per lei una passione, la donna si esibisce nel brano “Can’t take my eyes off of you”. Gerry Scotti, dopo essersi complimentato con entrambi, mostra loro i risultati del voto, uno schiacciante novantatre a otto, chiedendo al gruppo dei Grigi per forza se accettano o meno i soldi, col front man che, dopo essersi consultato col gruppo, decide di accettare i soldi, in quanto con quella somma, potranno comprarsi dei nuovi strumenti e poter fare dei regali alle loro mogli. La prima semifinale vede Silvana contrapposta a Daniela, con la prima che si esibisce nel brano “There ain’t no mountain high enough”, mentre Daniela nel brano “Hurt”, con Rudy che spiega che da una parte c’è una bella storia di riscatto, e dell’altra la musica che arriva al cuore e fa dimenticare le cose tristi della vita: detto questo, l’exit pool porta in vantaggio Daniela per due voti ad uno, con la ragazza che sembra accettare i venti mila euro offerti dal conduttore per lasciare il programma, spiegando che con quella somma potrà avere qualcosa di materiale, seppur la vita non le ha fatto mai mancare nulla, con la madre Tiziana che i sogni non hanno un prezzo e non possono essere venduti, e che seppur la somma possa risolvere i loro problemi, non potrebbe restituire alla figlia la voglia di cantare e proseguire nella realizzazione dei suoi sogni, mentre Silvana, avendo visto il risultato, ed avendo affermato che Daniela è stata più brava di lei, decide di accettare la somma di denaro, poiché è riuscita a far associare il suo volto e corpo a quelle canzoni che ingiustamente non le furono riconosciute. Nella seconda semifinale invece, i concorrenti che si sfideranno sono Alessandra e Corrado, i quali si esibiscono rispettivamente nei brani “E se domani” e “Meraviglioso”, con Scotti che mostra loro prima le percentuali di voto, le quali risultano essere quarantotto a cinquantatre, e poi l’exit poll, che porta in vantaggio Corrado per tre voti ad uno: Alessandra, prendendo i soldi in mano, spiega che con questi potrebbe acquistare una nuova auto ed una nuova strumentazione, coi genitori che spronano la figlia a proseguire la sua avventura nel programma ed a crederci, riuscendo a convincere Alessandra a rifiutare la somma di denaro. Anche Corrado sembra essere molto indeciso sul da farsi, decide di rifiutare i soldi, in quanto ha intenzione di arrivare in finale e vincere il programma, e che a volte si può vincere anche con un solo voto, con Rudy che comunque ricorda che i soldi non devono essere sottovalutati: il vincitore della sfida è Corrado, che torna nella casetta ed abbraccia i suoi genitori, spiegando che per lui è un’emozione quando Gerry gli solleva il braccio, mentre Alessandra scoppia in lacrime e viene consolata dai genitori, spiegando loro che credeva di aver vinto la sfida. Si giunge pertanto alla finale, che vede contrapposti Daniela a Corrado. Continua… 

I due concorrenti si esibiscono rispettivamente nel brano “New York New York” e “My Way”, al termine del quale viene fatto l’exit poll, che porta in vantaggio di quattro voti Daniela rispetto Corrado, che rimane a zero: il ragazzo per la prima volta si trova in svantaggio, e chiede consiglio ai genitori, i quali gli dicono di proseguire, con Corrado che, dopo un lungo tempo di riflessione e di consultazione coi suoi genitori, decide di rifiutare la somma di denaro, in quanto il suo scopo principale era quello di acquisire visibilità e di ottenere un numero maggiore d’ingaggi. Dall’altra parte, anche Daniela sembra essere tentennante, ma la madre riesce a convincerla, spiegandole che non si deve preoccupare di lei, e che il pavimento della casa si potrà comprare in seguito, in quanto se accetterà, potrebbe non riuscirci a camminare poiché sta rinunciando ad un suo sogno, con la ragazza che si augura di fare la scelta giusta, rifiutando i soldi. Il vincitore della seconda puntata del programma è Daniela. Corrado, commosso, si augura di aver ottenuto la visibilità che cercava, mentre Daniela, dopo aver abbracciato la madre ed il fidanzato Leonardo, dice di aver trovato la fiducia in sé stessa per poter vincere la puntata finale del programma. Le prime due finaliste che si sfideranno nell’ultima puntata del programma pertanto sono Daniela, vincitrice della puntata odierna, e Claudia, vincitrice della puntata della settimana scorsa. Clicca qui per guardare il video (Mediaset). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori