LO SPETTACOLO DELLA NATURA/ Anticipazioni: il rugbista Castrogiovanni al fianco di Tessa Gelisio. Seconda stagione. Stasera, 27 novembre 2012

- La Redazione

La bella Tessa sarà accompagnata da un inedito personaggio televisivo, al suo debutto alla conduzione: il campione della nazionale di rugby Martin Castrogiovanni.

infophoto_martin_castrogiovanni_R439
Martin Castrogiovanni - Infophoto

Debutta questa sera e ci terrà compagnia per sei settimane, sino al primo gennaio 2013, la seconda stagione di Lo spettacolo della natura, in onda dalle 21.10 su Rete 4. Il programma che raccoglie le immagini più sorprendenti e straordinarie, tratte da famosi canali documentaristi d’oc è stato condotto dal volto green Tessa Gelisio, già al timone di PianetaMare e Life. La bella Tessa sarà accompagnata da un inedito personaggio televisivo, al suo debutto alla conduzione: il campione della nazionale di rugby Martin Castrogiovanni. Classe 1981, rugbista a 15 italiano di origine argentina, dal 2006 è militante come pilone nel Leicester Tigers, in English Premiership con cui ha conquistato due titoli nazionali nel 2009 e nel 2010. Una scelta non casuale dal momento che il fuoriclasse della palla ovale ama moltissimo gli animali e la natura. Un volto che non si scorda e una stazza che non passa certo inosservata, Castrogiovanni, che vive a Leicester, in Inghilterra, ospita nella sua casa un bulldog e tre conigli. Nato in Argentina da una famiglia di origine siciliana, Martin è considerato il miglior uomo immagine cui lItalia del Rugby possa disporre. Ora sta per iniziare una nuova avventura, quella in tv dopo alcune apparizioni televisivi in altrettanti spot pubblicitari. Amato dai media, il gigante buono di 117 kg, con il suo look arruffato e fuori dagli schemi ha saputo farsi conoscere e amare anche da chi non ha mai visto un pallone ovale. Al centro del programma immagini spettacolari ed inedite al grande pubblico, grazie a documentari trasmessi in esclusiva per lItalia: nella prima puntata andrà in onda Inside the Human Body prodotto dalla Bbc Worldwide, dove il corpo umano viene rivelato attraverso sofisticate e stupefacenti riprese; Earth Flight (produzione Bbc Worldwide), dove si racconta il Mondo dallinedito punto di vista dei Grandi Migratori e Mega Hunters, una produzione della prestigiosa National Geographic, dove si narrano le incredibili avventure dei più grandi predatori del Pianeta declinati in Pack Hunters, Ultimate Predator, Predator Weapons, Predator Superpowers.

Nella passata stagione, il programma andato in onda fra luglio e agosto dell’anno scorso, ha registrato un discreto seguito di pubblico, toccando anche 1.800.000 telespettatori pari all’ 8,0% di share.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori