UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni. Ferri ha falsificato il test del dna e Tommaso… Trama puntata 27 novembre 2012, riassunto 26 novembre

- La Redazione

Il riassunto della puntata della soap opera in onda su Rai Tre. Tommaso socpre di non essere il figlio di Roberto, ma Ferri ha pagato il laboratorio per avere un risultato falso… 

Fotolia_telecomando2_R439
Fotolia

In Un posto al sole l’ennesimo inganno di Roberto Ferri ai danni di Tommaso e di Filippo. Chi ha visto la puntata andata in onda lunedì 26 novembre 2012, sa di cosa si tratta, ma chi avesse perso l’appuntamento con Chi l’ha visto, lo scoprirà leggendo il riassunto. E come procederà la storia d’amore, nata sotto mille difficoltà, tra Viole e Eugenio Nicotera? Le anticipazioni della puntata di martedì 27 novembre 2012 alla pagina seguente. Tommaso (Michele Cesari) guarda nervosamente il risultato del test del DNA, per poi prendere le chiavi di casa ed uscire frettolosamente, mentre Otello (Lucio Allocca) si ritrova in ufficio da solo a timbrare alcune carte, quando improvvisamente viene raggiunto da Guido (Germano Bellavia), il quale vedendolo triste per il ruolo al quale è rilegato, cerca di non fargli pesare il fatto che lui sia in ufficio mentre gli altri colleghi per le strade, ma Otello, con fare orgoglioso, spiega che il suo lavoro di poliziotto municipale in ufficio è molto difficile e richiede moltissimo impegno, cosa che fa alterare Guido, il quale decide di dire la verità, ovvero che fuori nelle strade è stato particolarmente pesante, in quanto c’erano tanti automobilisti ed il caos impazzava nelle strade, coi due che giungono all’accordo di continuare la loro conversazione per pranzo. Viola (Ilenia Lazzarin) fissa il mare con uno sguardo perso nel vuoto, ripensando alle parole di Eugenio (Paolo Romano), quando improvvisamente viene raggiunta da Angela (Claudia Ruffo), alla quale Viola spiega che la sua brevissima relazione con Eugenio sembra già arrivata a conclusione, lasciando sorpresa Angela. Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) spiega a Filippo (Michelangelo Tommaso) di esser soddisfatto del fatto di aver fatto il test e di aver dimostrato che Tommaso non è suo figlio, quando improvvisamente, a far irruzione in casa loro è proprio Tommaso, che appena vede Roberto, inizia a litigare con lui ferocemente, spiegandogli che secondo lui, l’uomo ha fatto qualcosa per evitare che la verità venisse scoperta, spiegandogli che lui farà di tutto affinché possa scoprire cosa Roberto stia nascondendo. Ferri spiega a Tommaso che deve uscire dalle loro vite e lasciarli in pace, Filippo interviene per separare Tommaso da Roberto, spiegando al cugino che il test di paternità parla chiaro, e che pertanto, accanirsi in quella maniera non porterà proprio a nulla, se non a peggiorare la situazione. Angela e Viola sono a casa di quest’ultima, Viola le spiega che Eugenio ha rifiutato di frequentarla a causa del suo lavoro, il quale la potrebbe mettere in pericolo, aggiungendo che non ha più provato a chiamarlo dopo il loro incontro, con Angela che le spiega che queste decisioni devono essere prese in due, e che lei non è la bambina che deve seguire i consigli ed adeguarsi a quello che scelgono le altre persone, ma al contrario, anche lei dovrebbe avere voce in capitolo su questa situazione, spronandola pertanto a reagire. Guido spiega a Raffaele (Patrizio Rispo) che secondo lui Otello vale molto più di tantissime altre persone, comprese le reclute che ancora non sanno come si lavora nelle strade, mentre Otello ha dalla sua parte l’esperienza. Raffaele che gli spiega che Oscar (Giancarlo Ratti) è di Milano, e che pertanto, la sua freddezza potrebbe essere giustificata proprio poiché proviene dal Nord, e che quindi, per poter riuscire a convincerlo a riportare Otello nelle strade, l’unico metodo che hanno è quello di prenderlo per la gola, invitandolo ad una cena con loro e facendogli assaporare le varie pietanze che soltanto luoghi come il Sud possono offrire. Guido sembra ben felice di aderire al piano di Raffaele. Filippo riporta a casa sua Tommaso, il quale continua ad insistere nel sostenere che qualcosa sia andato storto nel test del DNA e che Roberto potrebbe aver fatto di tutto pur di nascondere la verità; Filippo che gli spiega che il test parla chiaro, e che non può far nulla per cambiare l’esito del test. Arriva Serena (Miriam Candurro), che saluta entrambi, con Filippo che spiega a Tommaso che dovrebbe rialzarsi e costruirsi una personalità ed un futuro senza aver bisogno di nulla, proprio come ha fatto lui, con Tommaso che, sempre più demoralizzato, spiega a Filippo che almeno lui i soldi di Roberto li ha avuti, uscendo di casa senza nemmeno salutare. Rossella (Giorgia Gianetiempo) mentre fa i compiti riceve una telefonata dall’amica Daniela, la quale, oltre parlare dei ragazzi, invita l’amica ad uscire con lei, cosa che Rossella in un primo momento rifiuta di fare, accettando poi quando l’amica le spiega che non devono temere Viola come insegnante. Rossella prima di uscire viene raggiunta dalla madre Silvia (Luisa Amatucci), alla quale spiega che farà tardi e che i compiti sono stati fatti, con la madre che le chiede di invitare un giorno l’amica a casa, poiché avrebbe il piacere di conoscerla. Al Vulcano le due amiche continuano a parlare, quando arriva Viola: Daniela che prima la imita, poi cerca di farsela amica, ed infine torna da Rossella e continua a prendere in giro la giovane insegnante. Continua alla pagina seguente.

Guido e Raffaele preparano una buona cena da offrire a Oscar, il quale, con un lunghissimo giro di parole, viene invitato da Otello: una volta che la cena viene preparata, Otello torna a casa e spiega ai due amici che Oscar sarà loro ospite venerdì a pranzo, coi tre che decidono di gustarsi la pietanza preparata, quando improvvisamente, Teresa (Carmen Scivittaro) rimprovera Otello, poiché dovrebbe stare a dieta. L’episodio di conclude con Roberto che ringrazia il medico dell’ambulatorio al telefono, nascondendo nel cassetto della scrivania il risultato del test di paternità reale, nel quale vi è scritto che la possibilità che Roberto sia il padre di Tommaso è pari al 99,9999%.

 

Trama puntata 27 novembre 2012: Ferri è fermamente deciso a tenere Tommaso lontano dalla sua vita e da quella di Filippo. Viola, in difficoltà con i suoi allievi, decide di cambiare radicalmente metodi di insegnamento. Guido e Otello cedono a un peccato di gola che poi pagheranno a caro prezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori