UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Filippo e Serena, un bacio appassionato e tornano insieme. Trama puntata 7 novembre 2012 e riassunto 6 novembre

- La Redazione

Ecco cosa accadrà nella puntata odierna della soap opera in onda su Rai Tre. Trionfa l’amore tra Serena e Filippo. Intanto a Napoli Micaela fa una clamorosa rivelazione 

televisione_r439
Fotolia

E’ amore tra Serena e Filippo che, come abbiamo visto in Un posto al sole, nella splendida cornice di Central Park sono tornati insieme e si sono dichiarati il loro amore con un bacio appassionato e inaspettato. E prima di scoprire le anticipazioni della puntata di oggi, 7 novembre 2012, ecco il riassunto dell’episodio di Un posto al sole di di mercoledì 6 novembre. New York, in Central Park, Serena torna a mettersi le scarpe dopo aver corso a piedi scalzi con Guido, quando improvvisamente si accorge che Filippo che la sta guardando. Serena immediatamente corre da lui per dirgli che lo ama e tutte quelle parole che non avuto il tempo di dirgli a Napoli vista la sua partenza lampo. Serena cerca di spiegargli le sue ragioni ma vedendo arrivare anche il padre, Roberto Ferri, Filippo si arrabbia nuovamente e se ne va via lasciando nuovamente la povera Serena che cerca invano di convincerlo a fermarsi. Filippo ha reagito in questa maniera in quanto convinto di come tutto sia stato progettato dal padre per farlo tornare a Napoli. Filippo torna nella casa in cui è ospite di unamica con cui ha iniziato una relazione. Si fa una doccia contento di aver coronato il sogno di riuscire a completare la maratona di New York. Lo stesso fanno anche Serena, Guido, Marina e Roberto. Questultimo credendo che il proprio compito nella città americana sia ormai concluso, prenota due posti liberi sul primo aereo diretto a Napoli. Marina non solo non si mostra daccordo sul fatto che lei debba per forza seguirlo a Napoli anzi gli confessa come abbia bisogno di starsene per conto suo e che andrà a trovare la figlia e la nipote che vivono a Londra; Marina fa anche presente a Ferri come stia sbagliando tutto con Filippo. Nel mezzo della discussione arriva linaspettata telefonata da parte di Filippo a Roberto nella quale chiede di poterlo vedere. I due dopo tantissimo tempo tornano a confrontarsi. Filippo vuole soltanto ribadire al padre come ha deciso di vivere la sua vita seguendo principi ben diversi dai suoi e che soprattutto come non abbia nessuna intenzione almeno per il momento di voler tornare a Napoli. La situazione sta quasi per degenerare quando i due si salutano in modo brusco. Nel frattempo Guido e Serena sono tornati nuovamente a Central Park. Si siedono su una panchina difronte al mare realizzando come per entrambi i sogni non si siano avverati. Guido ha senza dubbio partecipato alla maratona ma alla fine è riuscito a correrla soltanto fino a metà percorso. Serena è riuscita a riabbracciare Filippo peccato, ma lui non sembra per nulla innamorato di lei o quanto meno non lo da per niente a vedere. Serena chiede a Guido di poter stare un po da sola per poter meglio riflettere su quello che potrebbe essere il suo futuro. Filippo dopo qualche istante in cui si ferma a pensare a tutto ciò che è accaduto in questi mesi prende finalmente una decisione. La comunica alla propria amica americana e telefonando a Guido, si fa indicare dove si trovi Serena. Filippo la raggiunge su quella panchina dove lei è stata per ore attonita a fissare il paesaggio… Filippo corre ad abbracciarla immediatamente ed le dice come tutto questo gli abbia fatto capire quanto sia innamorato di lei. A Napoli, a palazzo Palladini, Niko deve fare i conti con il padre Renato che si mostra alquanto certo di come negli ultimi giorni lui non abbia studiato per niente, dedicando gran parte del proprio tempo a Manuela, che pochi istanti prima, a casa sua, si era mostrata piuttosto infastidita dal comportamento della gemella Micaela nei confronti della loro madre. Manuela non sopporta per nulla il fatto che Micaela possa ancore avercela con la madre per averle abbandonate per otto lunghi anni. Per questa ragione chiama Niko nella speranza che si possa trovare una soluzione e quindi finalmente la famiglia Cirillo possa ricompattarsi. Continua alla pagina seguente. 

Niko con grande difficoltà si libera del padre e va da Manuela. Renato una quindicina di minuti più tardi incontra nel giardino, Giulia accusandola di permettere a Niko di dedicare tutto il suo tempo a Manuela. Avendo incassato questo rimbrotto da Renato, Giulia chiama Niko invitandolo più tardi a venirla a prendere. Niko una volta passata quasi tutta la mattinata insieme a Manuela alla ricerca di Micaela decide come sia arrivato il momento di andare a studiare. Durante il tragitto di ritorno si imbatte proprio in Micaela che non potendone fare a meno a causa di un leggero svenimento accusato davanti a lui, confessa a Niko di essere incinta. Niko non sapendo come comportarsi rivela tutto alla mamma che gli propone di portarla nel proprio ufficio affinchè possano trovare una soluzione anche perché Micaela non ha nessuna intenzione di dire il tutto alla madre e alle sorelle.

 

Trama puntata 7 novembre 2012: in cerca del vero padre, Tommaso si allontana da Giorgio. Nel frattempo Ferri torna da New York e deve fare i conti con il suo passato. Niko cerca di convincere Micaela, che non vuole dire a nessuno di essere incinta, a farsi aiutare da Giulia. Renato si allontana da Adriana e cerca di sedurre Ramona.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori