I CESARONI 5/ Riassunto ultima puntata e finale: Marco dice addio a Eva e torna con Maya. La fiction invece dice addio al pubblico?

- La Redazione

Ecco come si è conclusa la quinta stagione della popolare fiction in onda su Canale 5. Il riassunto degli ultimi due episodi. Marco, tra Eva e Maya, chi ha scelto nel gran finale

Cesaroni5_Marco_Maya_SpqrR439
Maya e Marco, dall'antica Roma al futuro...
Pubblicità

I Cesaroni 5 si è concluso con lultima puntata: sarà solo un finale di stagione o i telespettatori che si sono affezionati alle memorabili vicende dei personaggi della Garbatella dovranno dire addio alla fiction Mediaset-Publispei? Tra voci di chiusura definitiva e una possibile sesta stagione, per il momento i Cesaroni salutano il pubblico di Canale 5. Lhanno fatto con romantici colpi di scena, amori del passato tornati prepotentemente presenti, sentimenti nascosti che emergono allimprovviso, ma anche con ironia e leggerezza e chissà che il metodo Cesaroni non lo usino gli autori per una prossima stagione. Ma nellattesa di conoscere il destino della fiction, il riassunto dellultima puntata. Riassunto primo episodio. Marco (Matteo Branciamore) è innamorato di Maya (Nina Torresi), ma è turbato dal ritorno di Eva (Alessandra Mastronardi), che con la scusa della piccola Marta, fa in modo di avvicinarsi a Marco, allontanandolo da Maya, che inizia a soffrirne. Per Rudi (Nicolò Centioni), Alice (Micol Olivieri) e gli altri ragazzi si avvicinano gli esami di maturità. Alice e Rudi decidono di chiudersi in casa per due giorni, ma una telefonata di Francesco (Alessandro Tersigni) scombina i piani dei due ragazzi: invita a cena Alice e le chiede di andare a vivere con lei. Alice è entusiasta, Rudi molto meno. Ezio (Max Tortora) fa una clamorosa scoperta: il capitano Brambilla, che aveva celebrato il matrimonio di Masetti e Stefania, è in realtà un truffatore, arrestato. Il matrimonio di Ezio e Stefania (Elda Alvigini) non è valido: per Masetti quale migliore occasione per godere delle fortune dei single, mentre Stefania vorrebbe sposarsi? Ezio non ha dubbi: dà il via alla vita da single e a nulla valgono i tentativi di redenzione messi in atto da Giulio (Claudio Amedola) e Cesare (Antonello Fassari). Rudi, mentre prepara gli esami di maturità, scrive numerosi post-it con le varie materie in modo da avere una possibilità di riuscire a fare un buon tema, ma i suoi pensieri sono tutti per Alice, come una serie di post-it. La notte prima degli esami, Alice li trova per caso e scopre che Rudi la ama. Eva con uno stratagemma abilissimo provoca la rottura tra Marco e Maya. Dopo aver fatto in modo che Cesaroni rinunciasse a una serata a teatro con Maya con la scusa della febbre di Marta, gli prepara una sorpresa. Marco e Maya arrivano a casa Cesaroni e trovano Eva e Marta tra le fotografie che raccontano la grande storia damore di Eva e Marco. Maya, decide di andarsene. Eva dichiara il suo amore a Marco, il ragazzo, confuso se ne va. La confusione con Eva è la stessa che dimostra di avere nei confronti di Maya, che delusa decide di lasciare Roma. Per Marco solo una struggente lettera in cui diceva di essere stata solo lombra di unaltra. Marco torna a casa, ancora indeciso se cercare di riconquistare Maya, il suo futuro, o rivivere un travolgente passatoCon il metodo Cesaroni Giulio, Cesare e le rispettive consorti riescono a far incontrare Stefania ed Ezio a bordo del barcone dove, tanti anni prima, si erano sposati (per finta): dopo aver discusso sul loro amore litigarello, Ezio e Stefania decidono che per il bene della coppia, resteranno insieme come sempre, ma non si sposeranno. Tensioni tra Lucia e le figlie: la mamma non è daccordo con il fatto che Eva voglia a tutti i costi riprendersi Marco e che Alice vada a vivere con Francesco

Pubblicità

Riassunto secondo episodio. E il primo giorno degli scritti, mentre Rudi affronta preparato la prova di italiano, Alice stringe tra le mani il post-it di Rudi e lunico pensiero su cui riesce a concentrarsi sono i momenti in cui Rudi le ha fatto capire che è innamorato di lei e il loro momento di passione. Cesare vuole riesumare la salma del padre per spostarla in unaltra tomba, arriva a Roma anche Augusto (Maurizio Mattioli), ma quando riesumano la salma la bara è sparita. Ezio aiuta i fratelli Cesaroni a fare chiarezza sullo strano e macabro furto Si avvicina il compleanno di Marta: Eva e Marco decidono di organizzare una festa, ma Marco, quando pensa a ciò che piacerebbe a Marta, ripensa anche a dolci momento vissuti con Maya e la bambina. Continua alla pagina seguente. 

Gli scritti di Alice non sono andati bene, Lucia attribuisce la colpa al fatto che la figlia ha in mente la futura convivenza e non la maturità. I Cesaroni cercano di capire chi può aver trafugato la bara del padre. Ed ecco emergere la verità: aveva un’amante e aveva chiesto a Giulio e Augusto di essere sepolto al suo fianco e di tener nascosta la cosa a Cesare. Così Augusto e Giulio decidono di inscenare il rapimento della salma e con l’aiuto di Ezio trovano una bara vuota, fingono di pagare il riscatto ai rapitori e Cesare è sereno ma all’oscuro della verità

Pubblicità

Ripassando insieme per le prove orali, Alice chiede a Rudi se per caso non ha qualcosa da dirgli. Mentre Rudi prende coraggio per dichiarare il suo amore ad Alice, Lucia affronta la figlia: mentre Rudi entra per dire finalmente cosa prova ad Alice, vede e sente la ragazza che dice alla madre di amare Francesco. Rudi decide ancora una volta di tenere segreti i suoi reali sentimenti. Prima di essere trasferita in una nuova tomba, Cesare fa portare la bara in bottiglieria in modo che la gente del quartiere possa rendere omaggio al “fondatore” dei Cesaroni, Romolo. Rudi va da Lucia e le dice che vuole molto bene ad Alice e per la sua felicità, le chiede di lasciarla andare a vivere con Francesco; Rudi rinuncia alla sua possibilità di realizzare il sogno d’amore con Alice. Marco va con Marta ed Eva al parco dei gonfiabili (idea che aveva avuto Maya in precedenza): mentre Eva è al telefono Marco si immagina Maya che gli dice di aver fatto la scelta giusta perché Marta è felice.

Mentre stanno per riportare la bara al cimitero, Cesare si accorge da un dettaglio nel legno che quella non è la bara di Romolo: Cesare vuole aprirla. I fratelli cercano di impedirglielo, nella colluttazione la bara cade, si apre: è vuota! Arriva l’atteso momento degli orali: Rudi se la cava sorprendentemente bene, Alice inizia in modo incerto, ma poi pensa ai suoi trascorsi con Rudi e parlando di letteratura e sentimenti, anche lei fa un ottimo esame orale. Giulio e Augusto raccontano una verità nascosta a Cesare: Romolo aveva un’amante e una doppia vita. Gli esami di maturità per i giovani Cesaroni sono un successone: tutti promossi. Alice dice alla madre che aspetterà ad andare a convivere con Francesco, ma Lucia le dice che è libera di scegliere. Alice pensa sia stato Francesco a farle cambiare idea, ma la mamma le dice che è il merito è di Rudi. Cesare, deluso dalle rivelazioni di Giulio, decide di andarsene dalla Garbatella. Marco è ossessionato da Maya, ma poi bacia Eva e le dice di voler riprovare, ma Eva capisce che ormai tra loro è davvero finita… Continua alla pagina seguente.

Alla festa post Maturità, mentre Rudi canta, Alice confessa la sua confusione a Jolanda: prima le scrive che la ama su un post-it e poi la spinge tra le braccia di Francesco. Jole le spiega che Rudi vuole allontanarla proprio perché è innamorata… Rudi vede Alice andare via con Francesco i suoi pensieri la inseguono, ma restano muti. Giulio si pente di non aver detto trent’anni prima la verità su suo padre. E anche in questo caso, scatta il metodo Cesaroni. Con l’aiuto di Auguto ed Ezio, scrive una finta lettera del padre in cui racconta la verità a Cesare. Alice scrive una lettera a Rudi in cui gli confessa di non poter andarsene senza sapere cosa lui provi per lei. Rudi arriva a casa quando Alice è già partita, ma non trova subito la lettera. Alice è al molo con Francesco e aspetta con ansia che Rudi arrivi lì per fermarla. Cesare dopo aver letto la lettera si reca alla tomba del padre, che “riposa” al fianco dell’amata Norina e decide di non spostarne la salma, rispettandone la sua volontà. Anche Norina entrerà a far parte della famiglia Cesaroni e saranno una famiglia allargata in eterno. Ma Cesare sfodera il colpo di scena: in realtà ha capito che la lettera era finta perché il padre per via di alcuni dettagli segreti per i fratelli.

Marco, rientra a casa e trova le valigie di Maya, pensa che sia tornata, ma in realtà è Lucia che stava sistemando le sue cose. Arriva invece Eva. Eva le dice che lei e Marta lo aspetteranno, ma Marco trova finalmente il coraggio di dirle la verità, non la ama più. Eva non gli crede, ma Marco le dice che ama Maya: “Io non ti amo più perché amo un’altra… Marco ed Eva non esistono più, io amo Maya e devo andare da lei”. Al momento del trasferimento delle bare di Romolo e Norina, i Cesaroni scoprono che esiste un quarto fratello Cesaroni: Ottaviano. Marco corre a riconquistare Maya. Raggiunge il suo palazzo, vede la sua principessa scendere dalle scale e come nelle migliori fiabe, per loro un romantico finale… 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori