CENTOVETRINE/ Anticipazioni. Ettore non muore, ma Maddalena… Scoppia la passione tra Serena e Brando. Trama puntata 21 dicembre 2012

- La Redazione

Il resoconto della puntata andata in onda e le anticipazioni del prossimo episodio. Sarà l’ultimo della soap opera, prima della pausa per le vacanze di Natale 2012-13. La trama 

CENTOVETRINE_malipieroR439
Maddalena
Pubblicità

Stava per arrivare la fine del mondo anche nella soap opera di Canale 5, di cui sarà in onda l’ultima puntata del 2012 venerdì 21 dicembre 2012. La profezia Maya non si è avverata alle nozze di Jacopo e Diana: Ivan è riuscito a sventare il terribile attentato ordito da Maddalena, Ettore e tutta la sua famiglia e gli amici non sono morti, ma la tremenda verità su quanto Maddalena stava per fare, aprirà un durissimo scontro tra la Sterling e Ferri e forse per qualcuno si rivelerà fatale. E per Yuri, braccio destro di Maddalena, non è ancora finita perchè Carol intende portare a termine la sua vendetta per la morte di Adriano fino alla fine. Ma ripercorriamo gli incalzanti eventi della puntata della soap opera in onda giovedì 20 dicembre 2012. la mezzanotte sta per scoccare e la villa Castelli sta per esplodere. Maddalena (Annamaria Malipero), che ha deciso di suicidarsi morendo nell’esplosione, si stringe a Ettore (Roberto Alpi) e gli dice che ormai è finita per tutti. Intanto Diana e Jacopo e gli altri invitati alle nozze continuano a ballare, ignari della tragedia che sta per accadere. Dopo una violenta colluttazione, Ivan (Pietro Genuardi) riesce a neutralizzare il complice della Sterling che doveva provocare la detonazione e a impedire che la bomba esploda. Le lancette dell’orologio segnano la mezzanotte… e non accade nulla. Maddalena resta sconcertata e proprio in quel momento arriva Ivan, che racconta tutta la verità a Ettore, svelandogli che la Sterling stava per uccidere tutti in un’esplosione a Villa Castelli, per vendicare la morte di Darko. Serena (Sara Zanier) ha confessato a Brando (Aron Marzetti) i suoi sentimenti, ma siccome è ancora sposata con Damiano, anche se non c’è più, vuole fuggire da lui. Brando le chiede di restare perchè anche lui sente di provare forti sentimenti nei suoi confronti. Tra i due scoppia la passione. Intanto sull’isola deserta Viola (Barbara Clara) e Damiano (Jgor Marzetti) cercano di sopravvivere, grati della presenza l’uno dell’altra. Mente Viola cerca di domare il fuoco, vede una barca solcare l’orizzonte. Cecilia (Linda Collini) si confronta con Margot (Gaia Messerklinger) perchè ha intuito che la ragazza prova una certa attrazione per Sebastian. Dopo aver letto la lettera di Maddalena, Carol (Marianna De Micheli) si precipita alla villa per cercare di sventare l’attentato, ma Ivan la rassicura dicendo che è tutto sistemato. Ettore trascina Maddalena sulla barca, furioso… Carol fa crede a Ivan che Yuri sia figguto lontano. Continua alla pagina seguente. 

Trama puntata 21 dicembre 2012: la barca, che doveva essere finalmente la salvezza per Viola e Damiano, si rivela in realtà una pericolosa minaccia per i due naufraghi. Sono pirati? In barca va in scena un’infuocata resa dei conti tra Ettore e Maddalena. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori