SERVIZIO PUBBLICO/ Anticipazioni: il rapimento Spinelli nello speciale “Quando la banda passò”. Stasera su la7

- La Redazione

Quando la banda passò è il titolo dello speciale che inaugura “Servizio Pubblico più”,il nuovo spazio di approfondimento del programma di Santoro in onda questa sera, alle 21.10 su La7

SantoroR400
Michele Santoro (web)

Quando la banda passò è il titolo dello speciale che inaugura “Servizio Pubblico più”, il nuovo spazio di approfondimento del programma di Michele Santoro in onda questa sera, alle 21.10 su La7, di cui, di seguito, vi diamo le anticipazioni. Il talk show politico condotto dall’ex giornalista Rai è, infatti, sospeso temporaneamente per le festività natalizie, ma l’informazione non si ferma. In attesa dell’annunciata partecipazione di Silvio Berlusconi al dibattito nell’arena di Santoro, prevista per 10 gennaio prossimo, questa sera, come ogni giovedì, la redazione giornalista di Servizio pubblico tornerà ad informare con un’inchiesta che ha fatto molto discutere: il rapimento del ragioniere dell’ex Premier, Giuseppe Spinelli e quali misteri nasconde l’uomo che, pare, elargisse compensi ad alcune ragazze che abitavano al residence dell’ Olgettina. Il team di giornalisti di Michele Santoro metterà a setaccio la vita di Spinelli e indagherà tutte le ipotesi scritte da siti e quotidiani. Se davvero i banditi volessero vendere a Silvio Berlusconi un video sul lodo Mondadori o in ballo c’era qualcosa di molto più pericoloso. E perché l’avvocato Ghedini denunciò il fatto solo 31 ore dopo? Da dove arrivano gli otto milioni di euro di cui parlano i banditi nei giorni successivi al sequestro? Nello speciale – a cura di Walter Molino e Stefano Maria Bianchi, e condotto da Sandro Ruotolo – si intrecciano la fiction della ricostruzione della notte del sequestro e delle fasi salienti delle indagini della Squadra mobile di Milano ai fumetti, le interviste esclusive a Ruby, Gianpaolo Tarantini, Imane Fadil e Fabrizio Corona agli interventi di Marco Travaglio, Fiorenza Sarzanini e dell’avvocato del Cavaliere, Niccoló Ghedini.

Servizio pubblico era occupato del caso già nella puntata del 22 Novembre scorso, quando fu trasmesso uno stralcio dell’intervista a Niccolò Ghedini e un editoriale di Marco Travaglio. Spezzoni che, con tutta probabilità, verranno riproposti nella puntata di questa sera. Nell’ultima puntata, il programma che puntava sul magro Natale degli italiani, ha segnato uno share del 9,44% pari a 2.561.000 di telespettatori. 

Servizio Pubblico più sarà trasmesso come sempre in diretta streaming sul web attraverso il sito del programma www.serviziopubblico.it e www.ilfattoquotidiano.it, www.la7.it e sul l canale youtube.com/la7attualita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori