INCENDIO COSTA/ Novità sullAllegra a largo delle Seychelles e le dichiarazioni di Dominica oggi a Pomeriggio Cinque

- La Redazione

Incendio Costa: novità sullAllegra a largo delle Seychelles e le dichiarazioni di Dominica sulla sua relazione con Schettino oggi nella prima parte di Pomeriggio Cinque, 27 febbraio 2012

nave-costa-concordia-r400
Foto: InfoPhoto

Incendio Costa: novità sullAllegra a largo delle Seychelles – Gli ultimi aggiornamenti sullincendio alla Costa Allegra, poi la truffa dell’avvocato Canzona e le rivelazioni di Dominica, la ragazza moldava che ha ammesso una relazione col capitano Schettino della Costa Concordia nella prima parte della puntata di oggi di Pomeriggio Cinque dedicata ai principali fatti di cronaca.
La prima notizia riguarda proprio il transatlantico in difficoltà, la nave Costa Allegra è alla deriva a largo delle Seychelles, per via di un guasto tecnico, a cui è seguito un incendio nella sala comandi.
Il comandante Filippo Marini è al telefono per spiegare il fatto: “la nave, di circa 180 metri circa di lunghezza, si trova a circa 500 miglia dalle isole, e le autorità sono state avvisate. La situazione è sotto controllo, e dalle indicazioni del personale di bordo non risultano feriti.
Giuseppe Rolleri, giornalista che si sta occupando delle ultime notizie sul caso, rassicura sull’intervento: “le autorità stanno già eseguendo le operazioni di soccorso. Sono state avvisate alle 10.30 di stamane, e si vagliano eventuali operazioni di rimorchio qualora non fosse possibile attivare i propulsori”.
Marini aggiunge: “la cosa più importante è che tutti stanno bene, non c’è da aver paura. Dalla centrale operativa di Roma e dalle Seychelles stanno seguendoci passo passo, e si stanno anche cercando navi che, nei pressi, possano aiutarci nelle operazioni di soccorso”.
Continuando con la cronaca, si parla del caso di una donna di Eboli uccisa mentre era col marito. Quest’ultimo è ferito gravemente, e si è salvato solo perché l’assassino l’ha creduto morto: il sospetto ricade su un ex fidanzato.
A Brescia, un rapinatore è evaso dal carcere saltando il muro di recinzione. Le torrette vuote non hanno permesso il controllo dell’uomo: ma purtroppo, i tagli del personale stanno rendendo i detenuti ingestibili.
A seguire, si parla di animali: una coppia di Trento divorziata, nel dirsi addio, ha dovuto decidere cosa fare di un gatto di famiglia. Visto che nessuno dei due voleva tenerlo, l’animale è stato soppresso. Il centro Felix (casa di accoglienza degli animali di Trento), ha dato l’allarme allertato proprio dai due, che hanno comunicato la soppressione per smettere le ricerche di una nuova famiglia per il felino.
Poi, si parla di Rossella Urru, rapita in Algeria il 28 Ottobre. Anche Fiorello, su Twitter, ha postato un video dove, con alcuni amici, invoca la liberazione della ragazza.
E dalla grande serata degli Oscar di ieri (l’84 esima edizione), un servizio parla di Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, gli italiani premiati per la migliore scenografia nel film Hugo Cabret di Martin Scorsese. Maria Luisa Rossi Hawkins, inviata per la trasmissione da New York, riporta dettagli riguardanti la moda: quest’anno sono andate di moda le “spaccature” vertiginose e il look glamour. Tra le altre cose, Meryl Streep ha raggiunto per la terza volta il gradino più alto del podio come migliore attrice protagonista nel film “The artist”.
E dal quadrilatero della moda a Milano, Annalisa Garancini parla del musical “Priscilla la regina nel deserto”: sono stati presentati in passerella i costumi della rappresentazione che, da metà Dicembre, sta riempiendo i teatri della città.

Quindi, ci si occupa dell’intervista esclusiva a Dominica, la ragazza moldava a cui è stata attribuita una relazione con Schettino. Lei ha ammesso tutto, dicendo di aver baciato l’uomo e di essere stata prossima a passare una notte d’amore con lui: “lo ammetto, ero attratta da lui, ma a dire la verità non c’è stato sesso. Mi trattava sempre con rispetto quando lavoravo nella nave. Ma quando mi sono imbarcata da passeggera, tutto è cambiato. Saremmo finiti a letto se lui avesse continuato a corteggiarmi cosi”. Poi continua: “quando sono stata imbarcata sulla nave non avevo ancora una cabina, ecco perché mi sono sistemata provvisoriamente in quella di Schettino, invitata da lui. Mi dispiace per lui, vorrei sapere come se la cava”.
Da Palermo, Elio Vincenzi è in collegamento per parlare di Maria Grazia Trecarichi, sua moglie dispersa nel naufragio. Da Roma invece, vi è Stefano Zurlo de “il giornale”.
Vincenzi commenta le parole della ragazza: “mi sconvolge vedere il non rispetto di questa persona per la moglie di Schettino e per tutti noi. Sta solo cercando pubblicità, la miglior cosa che si può fare è metterla nel dimenticatoio”.
E dello stesso parere è Zurlo, autore di un articolo velatamente polemico sul quotidiano per cui lavora. “Per molti famigliari delle vittime questa barca è un Titanic. Per lei è un’alcova. Quando è stata interrogata, io speravo che avesse terminato il suo ruolo. Ma le sue rivelazioni non finiscono mai. Immagino anche che presto spunteranno altri dettagli, ovviamente in interviste a pagamento”.
Per quanto riguarda Schettino, è ai domiciliari, infuriato: gli avvocati scendono subito in campo. “Una vicenda su cui la ragazza ha voluto speculare. Siamo pronti a querelarla”. Ma questa bomba mediatica ha scosso anche la moglie, che finora lo ha  sempre difeso.
E per la parentesi dedicata all’avvocato Canzona, novità giungono da un servizio di Moreno Morello di Striscia la notizia: di lui si è scoperta una class action inventata, che si somma a tutte le altre truffe da lui perpetrate. Come annuncia la conduttrice, l’indomani il protagonista di tutti i raggiri sarà in studio, per rispondere direttamente di tutti i dubbi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori