SERVIZIO PUBBLICO/ Santoro e La verità su Cosa Nostra. Parla il figlio di Provenzano. Anticipazioni

- La Redazione

Una puntata importante stasera della trasmissione di politica multipiattaforma condotta da Michele Santoro. Si torna a paralre dei delitti di mafia con inedite testimonianze

travaglio_santoro_r400
Foto InfoPhoto

Stasera Servizio pubblico torna in diretta con la puntata La verità. Servizio Pubblico (di cui di seguito vi daremo anticipazioni e ospiti) torna a parlare dei delitti di mafia, in particolare l’uccisione di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, riportando alla luce i nessi tta Cosa Nostra e la politica. E secondo quanto viene anticipato su Facebook, alla pagina ufficiale del programma trasmesso in multipiattaforma, Michele Santoro proporrà testimonianze inedite, come quella resa, in un’intervista, da Angelo Provenzano, il figlio del “Capo dei capi” Bernardo provenzano che ha risposto alle domande della giornalista Dina Lauricella. “ la prima volta che un figlio di un boss – si legge sul social network – considerato da tutti il Capo dei capi, decide di parlare alle telecamere“. tanti gli argomenti affrontati in questa esclusiva. La latitanza e la malattia di suo padre, le stragi di Capaci e di via D’Amelio, lo Stato e Cosa Nostra. E sono davvero importanti, anche a distanza di vent’anni dai delitti di Falcone e Borsellino, le domande che Santoro rivolgerà agli ospiti in studio, tra queste: perché fu ucciso Paolo Borsellino? Quali segreti tacciono, ancora oggi, i protagonisti di quella stagione? A ventanni dalle stragi i processi raccontano di trattative tra Stato e mafia, e di inquietanti depistaggi, ma le verità giudiziarie sono ancora parziali. E, intanto, il processo DellUtri è da rifare. Argoneti ancora scottanti, fatti su cui esistono ancora molte ombre e che stanno scatendndo numerosi commenti da parte dei fan di Facebook di Servizio Pubblico e dei followers del talk su Twitter. Ecco gli ospiti della puntata che stasera saranno in studio con Michele Santoro e Marco Travaglio: Walter Veltroni, onorevole del Pd e membro della Commissione parlamentare antimafia, lonorevole Fabrizio Cicchitto capogruppo del Pdl alla Camera, Claudio Martelli, ex ministro della Giustizia, Massimo Ciancimino, Salvatore Borsellino e il procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Palermo Antonio Ingroia.

Servizio Pubblico sarà in diretta tv ai seguenti canali, a partire dalle 21.00: Cielo (canale 26 del digitale terrestre gratuito), SkyTG24, Canale 100 , Canale 500, Canale 504 satellite e sulle tv locali Telecupole, Videogruppo, Telecupole, Videogruppo, Telelombardia, Rttr, Free, Telenuovo, Antenna3 nordest, Nuovarete, Telereggio, Telesanterno, Telemodena, DiTv, Primocanale, Rtv 38, Umbria tv, TvCentro Marche, TeleRoma 56, T9, Extra Tv, Rete 8, Telecapri, Telenorba, Videocalabria. Continua alla pagina seguente.

Servizio Pubblico sarà anche in diretta streaming sul sito di Il fatto quotidiano, sul portale Corriere.it, sul sito del programma Serviziopubblico.it e sul canale ufficiale di Youtube di Servizio Pubblico.

Se volete un’anticipazioni, cliccate qui per il video con uno stralcio dell’intervista al figlio di Bernanrdo provenzano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori