ASCOLTI TV/ Panariello non esiste ma supera la puntata finale di La Certosa di Parma. 5 marzo 2012

- La Redazione

I dati di ascolto delle principali fasce orarie di ieri: la prima puntata dello show del comico toscano supera l’ultimo episodio della fiction diretta da Cinzia Th Torrini in share audience

zilli_panariello_r400
Nina Zilli e Giorgio Panariello

Ascolti tv: per Panariello non esiste un trionfo negli ascolti tv di ieri sera, 5 marzo 2012, mentee è costretta a cedere il passo allo show di Canale 5 La Certosa di Parma, di cui ieri sera è andata in onda su Rai Uno la seconda e ultima puntata. Un esordio vincente per Panariello, che, come dichiara il direttore di Canale 5 Massimo Donelli attraverso una nota stampa, ha “ritrovato subito l’affetto di milioni di italiani con i quali ha saputo costruire nel tempo, attraverso una dura gavetta prima e i grandi spettacoli poi, un rapporto indissolubile. Il suo successo e’ il nostro orgoglio”. Non sfigura in ongni caso la puntata finale di La Certosa di Parma, reduce comunque da u primo episodio ai vertici degli ascolti domenica sera (4 marzo) con la prima puntata. Ecco i dati del prime time. Canale 5 è rete leader della prima serata con 6.581.000 telespettatori totali, share del 29.99% sul target commerciale. Panariello non esiste ha raggiunto picchi di ascolto superiori ai 9 milioni di telespettatori ed al 37% di share sul target commerciale. La seconda e ultima puntata della miniserie la Certosa di Parma, in onda su Rai Uno, ha invece appassionato 5.660.000 telespettatori, raggiungendo la share pari al 20,27%. Su Italia la serie crime in prima tv CSI ha totalizzato, nel primo episodio, 2.400.000 telespettatori totali con il 9.26% di share sul target commerciale e nel secondo 2.373.000 telespettatori totali con il 10.21% di share sul target commerciale; su Rai Due Voyager Indagare per Conoscere è stato guardato  da 1.912.000 telespettatori con una share del 6,87%. Per quanto concerne invece Rai 3 e Rete 4, la terza rete Rai con il film Codice Genesi ha catturato 1.238.000 telespettatori con la share pari al 4.34%, mentre la terza rete di Cologno Monzese con il  Submerged, Allarme negli Abissi ha trattenuto 1.531.000 telespettatori con la share del 5,41%. Su La7 L’Infedele di Gad Lerner ha interessato 709.000 telespettatori per una share al 3,07%. 

Seconda serata: Terra! di Canale % ha fatto registrare 885.000 spettatori, realizzando una share pari al 14,47%. Porta a Porta su Rai Uno ha invece catturato 1.013.000 spettatori arriva a toccare una punta del 10,79% di share. Marginali i risultati ottenuti dalle altre reti in seconda serata. Correva lanno, il celebre programma di Rai Tre ha fatto segnare il 3.97% di share con 639 mila spettatori, mentre Basic Instinct 2 su Italia Uno ha appassionato 915mila persone con il 7.6% di share. La replica de LIspettore Coliandro su Rai Due ha collezionato  569 mila ascoltatori (6.28%) e la rubrica InnovatiON di la 7 è stata guardata da 133mila spettatori.

Access prime time: Striscia la Notizia, in onda su Canale 5, è risultato programma più visto della giornata con 7.813.000 telespettatori e il 25.94% di share. Sul target 15-64 anni il Tg satirico ha raggiunto il 29.97% di share. Rivelvati picchi di 10.444.000 spettatori.Su Rai Uno il game Affari tuoi ha divertito 5.659.000 telespettatori, con share 18,86%. La sopa opera Un posto al sole ha trattenuto davanti a Rai Tre 2.599.000 telespettatori, 8,82% di share, mentre Rete 4 con Walker Texas Ranger ha catturato 1.810.000 telespettatori e il 6,12%. CSI su Italia 1 ha avuto 1.722.000 telespettatori e il 5,92% di share, mentre per La 7, con otto e mezzo 1.421.000 spettatori, 4,75% share.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori