I MENU DI BENEDETTA/ Le ricette fresche ed energetiche: verdure al cartoccio, dolcetti al cioccolato e melanzane impanate. Preparazione e video

- La Redazione

Oggi a I Menù di Benedetta, un ricco menù di ricette fresche, tutte ad alto contenuto energetico ma non troppo calorico: verdure al cartoccio, dolcetti al cioccolato e melanzane impanate

cottoemangiato_parodi2R400
Benedetta Parodi
Pubblicità

Menù di Benedetta preparazione e video  Nella puntata di oggi de I Menù di Benedetta, la conduttrice ha presentato un ricchissimo menù di ricette fresche, tutte ad alto contenuto energetico ma non troppo calorico: abbiamo quindi le verdure al cartoccio, gli hamburger di tonno preparati con il grande cestista italiano Gianmarco Pozzecco, le tagliatelle con scampi e pesto di olive nere, i dolcetti al cioccolato e cocco e le melanzane impanate al forno.

Verdure al cartoccio – Per preparare questa ricetta potete scegliere le verdure che preferite. Benedetta ha scelto carote e broccoletti. Mettete a sbollentare in acqua 100 gr di carote tagliate a bastoncino e 150 gr di cimette di broccoletti, quindi aggiungete un pizzico di sale e due grossi anelli di cipolla rossa. Lasciate sul fuoco per un paio di minuti. Nel frattempo tagliate a tocchetti due zucchine e preparate il cartoccio mettendo due grossi fogli di alluminio piegati in due su una teglia da forno, disponendone uno in orizzontale e laltro in verticale. Spennellate lalluminio con un po dolio. Scolate le verdure, disponetele al centro del cartoccio e solo ora aggiungete i tocchetti di zucchine (senza sbollentarle, altrimenti si ammorbidiscono troppo). Per insaporire, aggiungere tre fettine di zenzero fresco, un filo dolio, un pizzico di sale e un po di pepe o di peperoncino per un sapore più deciso. Aggiungere un bicchiere di vino bianco. Sigillare il cartoccio chiudendo i lembi dei fogli di alluminio e infornare a 180 per 15 minuti. Il risultato sarà un piatto di verdure croccanti, dai colori vivi e dallaroma penetrante.

Pubblicità

Hamburger di tonno – E il momento dellospite: il cestista italiano Gianmarco Pozzecco preparerà degli hamburger di tonno e besciamella. Si inzia con la besciamella: fate sciogliere 25 gr di burro in una pentola, quindi aggiungete 25 gr di farina e mescolare, versare poi 150 gr di brodo e 125 gr di latte e mescolate con un frustino per evitare che si formino dei grumi. Intanto tagliate a tocchetti 600 gr di tonno e tritateli in un frullatore. Con un coltello, sminuzzate dei capperi, aggiungeteli alla besciamella e poi aggiungete il tutto al composto di tonno, quindi componete gli hamburger e cuoceteli in padella con pochissimo olio. Il piatto può essere presentato come panino o accompagnato da una misticanza. 

Dolcetti di cioccolato – Per riutilizzare il cioccolato rimasto da Pasqua. Sciogliete 300 gr di cioccolato fondente in pentola con poca acqua. Frullate 250 gr di biscotti secchi, mescolateli con 150 gr di farina di cocco e 100 gr di zucchero. Diluite il tutto con acqua per ottenere un composto modellabile e poi disponetelo su un foglio di carta forno schiacciandolo bene per ottenere una base di biscotti. Versate il cioccolato su questa base, quindi conservate in frigo per alcune ore. Una volta solidificato, tagliate a quadrotti e servite. 

Pubblicità

Tagliatelle con scampi e pesto di olive nere – In una padella, soffriggete due spicchi d’aglio e dell’olio e coprite con un coperchio. Mettete a bollire l’acqua per le tagliatelle e nel frattempo preparate il pesto. Innanzitutto, in una pentola tostate quattro manciate di pinoli, poi frullateli con 125 gr di olive nere, un mazzetto di prezzemolo e 100 ml di olio d’oliva. Ora sgusciate 10 scampi, eventualmente lasciandone uno intero per utilizzarlo come decorazione. Intanto, appena l’acqua bolle, buttate 150 gr di tagliatelle. Mettete gli scampi sgusciati nella padella dove avete soffritto l’agio e l’olio e lasciate cuocere. Prendete lo scampo intero e aggiungetelo nella pentola con le tagliatelle per farlo lessare. Appena la pasta sarà pronta, conservate una ciotola di acqua di cottura, quindi scolate il tutto e aggiungetelo agli scampi. Versare il pesto e mescolare, aggiungendo dell’acqua di cottura per amalgamare meglio tutto. Impiattate, decorando con lo scampo intero e un ciuffo di prezzemolo.

Cocktail energetico – Preparato da Alessandro, questo cocktail è energetico quanto il menù di Benedetta. Mettete unpezzo di banana in un bicchiere alto, aggiungete due cucchiaini di miele e schiacciate la banana fino a ottenere una crema. Riempite i bicchieri di ghiaccio. Versate 10 cl di succo di mela verde e shakerate leggermente. Aggiungete 10 cl di guaranà. Decorate il bordo del bicchiere con una fettina di mela.

Melanzane impanate al forno – Tagliate due grosse melanzane a fettine tonde. Procedete con l’impanatura classica di uova sbattute e pangrattato (insaporito con sale e formaggio). Coprite una teglia con della carta forno e versate un filo d’olio. Disponete le melanzane sulla teglia. Condite con un altro goccio d’olio e un pizzico di sale. Infornate a 180° per 15 minuti. Servitele ancora tiepide. Clicca qui per il video delle preparazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori