LAMBERTO SPOSINI/ Il giornalista è tornato in pubblico a sorpresa

- La Redazione

Il conduttore e giornalista televisivo è apaprso per la prima volta in pubblico da quel 29 aprile 2011 quando fu colpito da emorragia cerebrale. Forse fra poco in televisione

sposini_R400
Foto Infophoto

Lamberto Sposini riappare per la prima volta in una occasione pubblica. Il giornalista, colpito da una emorragia cerebrale il 29 aprile del 2011, non si era più fatto vedere fuori delle mura ospedaliere o della sua abitazione. Come si sa, Sposini aveva corso il rischio di morire, pochi minuti prima di apparire in diretta televisiva del suo programma, La vita in diretta. Attimi di panico terribili con il giornalista che si accasciava a terra senza che si capisse cosa succedeva veramente. Portato in ospedale, aveva lottato per la vita per settimane e finalmente dichiarato fuori pericolo, anche se nessuno ovviamente poteva dire in quali condizioni fosse realmente e come si sarebbe ripreso dal grave malore. Si era parlato anche di stato vegetativo. Invece dopo molte settimane di ricovero Sposini era stato dimesso per cominciare una cura riabilitativa che lo ha impegnato fino a oggi. Da allora nessuno lo aveva più visto in pubblico, custodito gelosamente dai suoi familiari che si sono presi cura di lui riuscendo a tenere lontani i paparazzi e i curiosi. Poi, la grande sorpresa. Qualche sera fa (a rivelarlo è il quotidiano Il Messaggero) durante una serata benefica a Roma a favore delle missioni di solidarietà senza frontiere dei Fatebenefratelli qualcuno si accorge di un ospite particolare. E’ lui, Lamberto Sposini: scatta un grande applauso di contentezza per la sua apparizione pubblica. Non è dato sapere in quali condizioni fisiche fosse esattamente il conduttore televisivo, ma se si è spinto fino ad apparire a una serata pubblica vuol dire che le sue condizioni sono sicuramente buone. La serata era condotta da Paola Saluzzi e tra gli ospiti c’era anche Fiorello. Neanche in questa occasione è stato possibile ottenere immagini di Lamberto Sposini o filmati, ogni ricordo è fermo a quel 29 aprile del 2011 quando il giornalista si accasciò per l’improvviso malore. Volto assai noto della televisine, Lamberto Sposini è stato fra i conduttori del Tg5 pe rmolti anni prima di passare a talk show quali appunto La vita in diretta di cui era conduttore insieme a Mara Venier. La speranza di tutti è che possa presto riprendere il suo posto.

La vicenda di Lamberto Sposini ha tenuto l’Italia intera con il fiato sospeso per mesi, fino a quando si è potuto appurare che il gironalista era scampato al grande pericolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori