GOSSIP GIRL 4/ La malattia di Serena, problemi tra Dan e Vanessa. Anticipazioni quarta stagione, episodio 18 giugno 2012

- La Redazione

La sintesi della puntata della serie teen giunta alla quarta stagione e la trama del prossimo episodio. Si complica la situazione tra Serena, Dan, Nate e Vanessa…

programmitvR400
Fonte: Fotolia

Anticipazioni quarta stagione: il ritorno di Jenny, tregua tra Chuck e Blair Gossip girl 4 regala altre emozionanti trame delle storie, giunte alla quarta stagione, dei bellissimi e ricchissimi ragazzi dell’Upper East side. La situazione tra Blair e Chuck è decisamente incandescente, ma si complica ulteriormente il triangolo formato da Serena, Dan e Vanessa. Scopriamo quanto accaduto nell’episodio di Gossip Girl 4, intitolato “Goodbye, Columbia”, andato in onda venerdì 15 giugno 2012. Serena (Blake Lively) ancora una volta in ritardo per la scuola, arrivata al college, incontra Blair (Leighton Meester) e le due dialogano sui vari corsi ai quali possono iscriversi, facendo ricadere la scelta sul corso di letteratura tenuto dall’insegnante Martha Chamberlain (Marilyn Barrett). Nel frattempo, Vanessa (Jessica Szohr) parla con Rufus (Matthew Settle), spiegandogli che tra lui e Dan le cose sono state chiarite; Dan (Penn Badgley) e Nate (Chace Crawford), dialogano sul fatto che i loro problemi si sono risolti e sul fatto che Nate non abbia ancora avuto un rapporto sessuale con Juliet (Katie Cassidy). Successivamente Juliet va a trovare in carcere suo fratello Ben (David Call): la ragazza si scusa per non essersi presentata la settimana scorsa ed il fratello le spiega che devono fare un qualcosa per poter rovinare la vita a Serena, facendola allontanare dalla Columbia. Mentre Blair è intenta a iscriversi al corso di letteratura incontra Chuck (Ed Westwick), il quale gli spiega che si trova lì poiché gli è stato suggerito di frequentare l’ambiente del campus, cosa che terrorizza Blair: come se non bastasse, Gossip Girl diffonde la notizia che Serena ha una malattia che può essere trasmessa sessualmente, cosa che la manda nel panico. La notizia si diffonde velocemente, Juliet chiede a Nate di fare il test per verificare se è portatore di tale malattia, il quale risponde che lo farà dopo la partita, Vanessa fa la stessa richiesta a Dan. Juliet avvicina Serena e le dice che le dispiace che questa notizia sia stata diffusa, spiegandole che non c’entra nulla e facendole notare che anche Nate sta facendo il test, cosa che fa andare la ragazza su tutte le furie. Nel frattempo, Blair si reca dalla signora Chamberlain, per incontrarla e chiederle il posto come assistente, ma per suo sfortuna, Chuck diventa l’assistente dell’insegnante prima di lei e la estromette dal corso: per cercare di evitare il peggio, Blair invita ad un incontro la sua insegnante, peggiorando le cose. Successivamente accadono una serie di eventi: Rufus dice a Dan di far sentire Vanessa la sola ragazza importante per lui, Ben e Juliet continuano il loro piano per distruggere Serena e Chuck viene a scoprire altre informazioni su Blair da una sua amica, ed infine, Vanessa chiede a Juliet di aiutarla a provare la sincerità di Dan nei suoi confronti. Si fa sera, tutti sono nella Hamilton House: Vanessa ruba il cellulare di Serena e scopre che Dan è stato sincero con lei, così istiga Juliet a restituirglielo, cosa che non viene fatta dalla ragazza. Nel frattempo, Blair vuole far conoscere alla sua insegnante una persona particolare, ma grazie ad un tranello di Chuck, la donna fa la conoscenza di un’altra persona, estromettendo definitivamente Blair dal suo corso. La ragazza non prende bene questo colpo basso e litiga col Chuck, il quale, non accorgendosi di essere ascoltato dall’insegnante, fa delle rivelazioni sulla sua vita, con il risultato di essere cacciato. Contemporaneamente Serena si presenta al rettore del college, ma una mail dice che i suoi voti alti sono tutti frutto di prestazioni sessuali con gli insegnanti, cosa che quindi comporta la sua espulsione dalla scuola: il tutto viene ascoltato da Vanessa, che quindi cerca di non far espellere la ragazza, dicendo a Juliet di renderle il cellulare per provare la sua innocenza, ma mentre le due si avvicinano a lei, Juliet mette il cellulare di Serena nella borsa di Vanessa, facendole quindi prendere tutte le colpe. Ovviamente, nessuno crede alle parole di giustificazione di Vanessa, che accusa Juliet, e Dan sembra molto deluso dal comportamento della sua ragazza. Continua alla pagina seguente.  

Juliet, in maniera ipocrita, cerca di confortare Serena per la serie di eventi che sono capitati; Blair continua a litigare con Chuck, il quale la minaccia spiegandole che la loro guerra non è ancora finita e che le strapperà ogni cosa che le è cara e importante; Vanessa tenta di spiegare a Dan la verità, decidendo poi di andarsene dai suoi genitori; Serena si ritrova a dialogare al bar con Colin; Juliet parla col fratello Ben, il quale la rimprovera che il loro piano non è andato come previsto e le chiede di non innamorarsi di Nate. Chuck organizza un colloquio per Jenny Humphrey (Taylor Momsen).

 

Nell’episodio successivo di Gossip Girl, intitolato “La tregua”… Jenny torna a New York per il suo colloquio organizzatole da Chuck, il quale le ruba dei vestiti che doveva mostrare. Blair, vedendo che il loro patto non è stato rispettato, ovvero che Jenny non avrebbe dovuto farsi vedere da nessuno, le rovina i vestiti, con Jenny che la umilia pubblicamente, rivelando il motivo dell’odio di Blair nei suoi confronti. Nel frattempo, Juliet vuole raccontare tutta la verità a Nate e Ben sembra essere d’accordo, ma poi massacra in carcere il padre di Aarchibald: Juliet decide quindi di lasciarlo per proteggerlo. Chuck concede la tregua a Blair…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori