OSPITI IN TV 18 GIUGNO 2012/ Fabrizio Cicchitto e Stefano Fassina ad Agorà, Giuliano Gemma e Barbara Bouchet a Stracult

- La Redazione

Per cominciare a trovare degli ospiti di rilievo in questa giornata televisiva bisogna sintonizzarsi sulle trasmissioni della mattinata in onda su rai Tre, “Agorà” e “Brontolo”. I dettagli.

fassina_r439
Stefano Fassina (Infophoto)

Per cominciare a trovare degli ospiti di rilievo in questa giornata televisiva bisogna sintonizzarsi sulle trasmissioni della mattinata in onda su rai Tre, “Agorà” e “Brontolo”, che trattano quotidianamente di politica, economia e cronaca e che vedono sfilare nei loro studi deputati, giornalisti ed economisti di tutto rispetto. Questa mattina alle 8.00 ad Agorà Andrea Vianello tratterà dell’esito del voto in Grecia e della permanenza o meno degli ellenici nell’euro, ma anche dell’approvazione del disegno di legge che prevede il taglio del numero dei deputati e la sfiducia costruttiva. A esporre i propri punti di vista ci saranno l’onorevole Fabrizio Cicchitto del Pdl, il responsabile dell’economia del Partito Democratico Stefano Fassina, Beatrice Lorenzin parlamentare Pdl, l’editorialista de “Il foglio” Lanfranco Pace e i giornalisti Nathania Zevi e Teodoro Andreadis. Alle 9.00 Oliviero Beha con “Brontolo” propone ai suoi ospiti un tema che a distanza di tanti anni non ha ancora trovato una soluzione: la strage di Ustica. Anche il titolo dato alla puntata è emblematico, “I misteri d’Italia” e a parlare di questo argomento quanto mai spinoso che dopo 32 anni non ha ancora trovato dei colpevoli saranno presenti il senatore Pdl Carlo Giovanardi, Dario Bonfietti Presidente dell’Associazione Familiari delle Vittime di Ustica, l’ex magistrato che allora si occupò del caso Fernando Imposimato, Andrea Purgatori, che con la sua indagine giornalistica ispirò il film “Il muro di gomma” e il giornalista Giampiero Marrazzo. Arriviamo poi su Raiuno per assistere alle 10.10 a “Unomattina Vitabella”, trasmissione condotta da Vira Carbone, Luca Salerno e Ingrid Muccitelli che questa mattina ospita come inviata speciale Veronica Gatto che si trova a Corinaldo, splendida località marchigiana, per illustrare il bel borgo medioevale e la sua gastronomia tipica. Alle 12.25 a “TG3 – Fuori tg” si parlerà del franchising e a illustrarlo ci saranno la giornalista de “Il Sole 24 Ore” Marina Bassi e Domenico De Masi sociologo del lavoro. Nel pomeriggio alle 14.45, Canale 5 manda in onda la versione estiva di “Pomeriggio Cinque Cronaca” condotto da Alessandra Viero che si occupa di casi di cronaca e in studio ospita persone comuni ed esperti per trattare dei casi più attuali. 

Alle 20.00 poi sfilata di sportivi appassionati di calcio a “Stadio Europa” su Raitre, nel salotto in cui sono padroni di casa Paola Ferrari e Franco Lauro e dove Enrico Variale e Ivan Zazzaroni ricoprono il ruolo di opinionisti. Si parlerà dell’incontro della nostra nazionale con l’Irlanda che si terrà alle 20.45 e delle altre due squadre del girone che sono impegnate anch’esse in contemporanea. A discutere di ruoli, formazioni e pronostici sportivi ci saranno allenatori come Emiliano Mondonico e Serse Cosmi, poi Sandro Mazzola, Max Tonetto, Marino Bartoletti, Giampiero Montali e Giampiero Gasperini. Alcuni di loro passeranno poi nello studio di “Notti europee” su Raiuno alle 23.05, dove però l’argomento saranno i risultati e il passaggio al turno successivo di due delle squadre e si spera che tra esse ci sia anche l’Italia. Chiusa per ferie anche l’edizione de “L’infedele” di Gad Lerner, quindi per vedere altri ospiti bisogna sintonizzarsi su Raidue alle 23.25 per assistere all’ultima puntata di “Stracult – A casa di Marco Giusti”. Questa sera la puntata è dedicata al western all’italiana e al noir e nel pittoresco salotto siederanno attori molto amati che sono stati protagonisti dei due generi. Marco Giusti dialogherà con Giuliano Gemma, Luc Merenda, Gianni Garko, George Hilton, Philippe Leroy e Barbara Bouchet. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori