DR HOUSE 8/ Ultima stagione: l’uomo con la bambola gonfiabile e la malattia di Wilson. Anticipazioni, stasera

- La Redazione

Nel primo House e il suo team dovranno vedersela con un uomo che non può stare senza la sua bambola gonfiabile. Nel secondo, una bimba di sei anni sarà la cavia di sua madrea medico

infophoto_dr_house_R439
Hugh Laurie, Dr. House, Infophoto

Dr. House 8, ultima stagione, anticipazioni episodi 19 giugno 2012- Torna stasera il serial medico più irriverente della tv. In prima serata Canale5 proporrà due nuovi episodi di Dr House 8- Medical Division. Dopo aver gettato i fan nel panico, dopo l’annuncio che questa sarà l’ultima stagione, Hugh Laurie continua ad interpretare il misogino medico dell’ospedale universitario Princeton-Plainsboro Teaching Hospital, nel New Jersey. Come ormai sanno tutti i fan più accaniti, questa ottava serie sarà composta da 22 episodi, è la prima a non includere nel cast Lisa Edelstein nel ruolo di Lisa Cuddy: sono entrate invece a far parte del cast principale le attrici Odette Annable e Charlyne Yi, rispettivamente nel ruolo delle dottoresse Jessica Adams e Chi Park. Inoltre la bella Olivia Wilde, nel ruolo di Tredici, ha lasciato il cast della serie dopo il terzo episodio L’attrice ha però confermato che sarebbe tornata per il finale di serie, cosa che ha fatto partecipando agli ultimi due episodi. Nel primo episodio di questa sera Ci servono le uova, House e il suo team seguono il caso di Harry, un uomo che, per paura del rifiuto delle donne, vive con una bambola gonfiabile. Il paziente, però, peggiora dopo il ricovero.

Nel secondo, Corpo e anima, il team guidato da House dovrà vedersela con il complicato caso di una bimba di sei anni, già malata di Atassia-teleangectasia, che sentitasi male al luna park con i genitori, viene accompagnata in ospedale. Pare, dai primi accertamenti, che la malattia della bimba non c’entri nulla con il malore. Qui non trova House poiché è in vacanza: ad occuparsi di lei sarà la stessa madre, Liz anch’essa medico che inizia una serie di esami sulla figlia. Ben presto, il team di House scopre che la donna compie sulla figlia sperimentazioni di farmaci e ferma le sue intenzioni di continuare. Dopo una serie di esami, si scopre che la bimba ha un tumore benigno. I medici lo asportano in tempo e la piccola sta meglio. Nel frattempo Wilson, dopo aver appreso di avere un tumore al timo e House lo convince a seguire la chemioterapia proprio a casa sua. 

Dopo grandi difficoltà, Wilson riesce ad affrontare le allucinazioni e le sofferenze causate dalla chemio e sopravvive alla cura. Tornato nel suo ufficio, trova nel suo computer un video in cui House, si prende goliardicamente gioco dell’amico mentre l’oncologo era svenuto dopo aver finito il trattamento di chemioterapici

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori