HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE/ Anticipazioni stasera: il maghetto di J.K. Rowling tra gli Europei 2012 e Se scappi ti sposo. 9 giugno Italia 1

- La Redazione

Harry Potter e la pietra filosofale. Anticipazioni stasera: il maghetto di J.K. Rowling tra gli Europei 2012 e Se scappi ti sposo. Stasera sabato 9 giugno 2012 Italia 1

Daniel_RadcliffeR439
Daniel Radcliffe

Harry Potter e la pietra filosofale. Anticipazioni stasera: il maghetto di J.K. Rowling tra gli Europei 2012 e Se scappi ti sposo. 9 giugno 2012 Italia 1 – Nel prime time di stasera dominato dalla partita degli Europei 2012, Italia 1 propone una programmazione su misura dei più piccoli, con il maghetto più famoso e amato, frutto della fantasia di J.K. Rowling: per la regia di Chris Columbus (Mamma ho perso l’aereo, Nemicheamiche) va in onda stasera Harry Potter e la pietra filosofale primo capitolo della saga di successo.
In questo episodio incontriamo il piccolo Harry, bambino diverso, occhialuto e tutto arruffato, oggetto di derisione dei compagni di scuola. Ma Harry Potter, orfano di genitori e cresciuto dagli zii babbani, ha qualcosa di davvero speciale: quando viene chiamato dalla Scuola di Magia di e Stregoneria di Hogwarts scopre di essere in possesso di  poteri magici. Iniziano le avventure per il mago in erba, tra lezioni di volo sulla scopa, di levitazione e anche sfide tra i compagni e grandi amicizie.
Come già suo padre da giovane, Harry entra a far parte della squadra di Quidditch del Grifondoro. Tutto sembra procedere a gonfie vele per Harry Potter, finche il maghetto e suoi due amici più cari scoprono che qualcuno, il malvagio Voldemort, vuole rubare la mitica Pietra Filosofale custodita nella scuola, che ha il potere di donare l’immortalità al suo possessore.
A Harry e i suoi il compito di difendere il prezioso oggetto, lottando contro il malvagio.
Da segnalare in Harry Potter e la pietra filosofale la celebre colonna sonora (il cui tema principale sarà ripreso in tutti i film della saga) di John Williams, compositore premio oscar noto per le sue collaborazioni con il regista Steven Spielberg.
Tra le curiosità che caratterizzano questo primo capitolo della saga, ci sono alcune differenze rispetto al romanzo: a cominciare dallaspetto di Harry, interpretato da Daniel Radcliffe, che nel film ha i capelli lisci e composti mentre nei romanzi è descritto da J.K. Rowling con la testa sempre arruffata.

Inoltre gli occhi di Harry sono verdi, mentre nei film sono azzurri.
Inoltre nel primo film non ci sono la signora Figg, un’anziana proprietaria di tanti gatti (che, in Harry Potter e l’Ordine della Fenice, rivela di essere una Maganò), Piers Polkiss, il migliore amico di Dudley, e il Poltergeist Pix (che non comparirà neppure nei film successivi).
Il film avrà ben sette seguiti in quasi dieci anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori