UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Silvia scagione Ferdinando, Simone sta per tornare da Viola. Trama puntata 12 luglio 2012

- La Redazione

Cosa vedremo nella prossima puntata della soap opera in onda su Rai Tre? Silvia decide di aiutare Ferdinando, ma… Intanto scatta la guerra tra i nonni della piccola Bianca  

Fotolia_telecomando2_R439
Fotolia
Pubblicità

In Un posto al sole ancora tanti colpi di scena, svelati dalle anticipazioni della puntata di oggi, 12 luglio 2012 in onda su Rai Tre. Silvia, per senso di giustizia nei confronti di Ferdinando prenderà una coraggiosa decisione. Un incubo, invece, potrebbe ricominciare per Viola… In attesa di scoprire cosa accadrà, ecco il riassunto dell’episodio dela soap opera andato in onda. Silvia (Luisa Amatucci) rientra dalla festa e dopo aver aperto la porta di casa sua, rimane sulla soglia della stessa a fissare il cellulare; nel frattempo, Marina (Nina Soldano) è ancora sul divano sotto l’effetto del cloroformio e Ferdinando, dopo essere entrato e aver visto la casa tutta sottosopra, preoccupato cerca di far svegliare la donna, toccandole delicatamente il viso e chiedendole come stesse e che cosa fosse accaduto. Raffaele (Patrizio Rispo) si trova a tavola assieme a sua moglie Ornella (Marina Giulia Cavalli) e ai suoi figli Viola (Ilenia Lazzarin) e Patrizio (Stefano Marotta): la ragazza, per tirar su il morale al fratello, gli propone diverse attività, tra le quali quelle di andare in piscina, ma il ragazzo si rifiuta. Anche Raffaele prova a proporre delle attività al figlio, ma inutilmente: Ornella allora spiega al marito che è normale che suo figlio non abbia voglia di far nulla, ma l’uomo, senza scoraggiarsi, afferma che riuscirà a trovare un modo per vedere suo figlio sorridere nuovamente, recandosi successivamente da Renato (Marzio Honorato), proponendo anche ad esso diverse attività, con l’uomo che titubante, sembra non essere entusiasta di tali proposte, affermando che deve pensare a suo figlio Niko (Luca Turco), che si trova in Spagna con Manuela (Cristiana Dell’Anna). Viola si reca da Angela (Claudia Ruffo), la quale sta organizzando il primo compleanno della piccola Bianca, accettando l’offerta proposta dalla stessa Viola: Angela chiede poi a Franco (Peppe Zarbo) di partecipare a tale festa, ma l’uomo afferma che ha degli impegni con l’agenzia, rifiutando l’invito, e portando la donna a confidare a Viola che il loro rapporto sta attraversando un brutto periodo. Michele (Alberto Rossi) chiama Silvia, sostenendo che per lui è parecchio difficile fare il padre e che gestire Rossella (Giorgia Gianetiempo) gli è parecchio complicato, poiché si trova costretto a rimanere nella sua stanza mentre lei pensa soltanto a divertirsi con Gianluca (Flavio Gismondi): la moglie gli spiega di stare tranquillo, che sicuramente sta assolvendo appieno il suo compito, per poi salutarlo e parlare con Teresa (Carmen Scivittaro), la quale gli fa notare che sarebbe stato meglio se fosse andata anche lei con Michele e Rossella a Sorrento. Gianluca propone a Rossella di concludere la serata nella sua stanza. Marina parla con Ferdinando (Marco Bonini), il quale si dimostra abbastanza irritato nei confronti della donna, per il semplice fatto che i carabinieri lo hanno etichettato come un possibile colpevole del furto, chiedendo alla donna di parlare con loro per far sì che quest’accusa decada: Marina però, con il suo solito modo di fare nei confronti di Ferdinando, gli spiega come prima cosa che le accuse decadranno se fosse veramente innocente, aggiungendo che il ladro ha rubato ogni singolo oggetto di valore presente nella sua abitazione, tranne i gioielli, al sicuro in una cassaforte, poi aggredisce verbalmente il ragazzo, accusandolo di aver pensato soltanto a sé stesso, non essendo accanto a lei per proteggerla, cosa per la quale Ferdinando viene effettivamente pagato, lasciandolo quindi ancora una volta mortificato per il suo comportamento. Angela viene raggiunta da Renato, il quale vorrebbe organizzare la festa per la nipotina Bianca, chiedendo se anche lui può recarsi alla festa in piscina: la donna però, sostiene che la festa è per sole donne, e che comunque si vedranno nel momento in cui si dovrà spegnere la candela della torta; pochi istanti dopo Franco decide di partecipare a tale festa, sostenendo che l’agenzia per quella giornata può rimanere chiusa, rendendo quindi felice Angela. Continua alla pagina seguente. 

Pubblicità

Patrizio si sta preparando per andare all’appuntamento con Asia, il padre Raffaele gli dà tanti consigli: durante l’appuntamento, Raffaele e Ornella spiano Patrizio, quando vengono raggiunti da Max, il padre di Asia, il quale, dopo aver visto i due assieme, decide di far terminare l’appuntamento, mandando sua figlia a casa, aggredendo poi Patrizio, il quale viene difeso da suo padre Raffaele, che a sua volta, da del vigliacco a Max poiché si comporta in tal modo con un ragazzino e non con gli altri adulti. Angela e Viola sono piscina e chiacchierano finchè Angela e Franco decidono di andarsene. Viola trova nel suo libro un fiore. Chi l’ha messo? Ornella decide di chiarire la situazione tra Raffaele e Max, chiamando quest’ultimo per poter far pace, ricevendo tanti complimenti e anche un invito per potersi parlare dal vivo, invitando anche Raffaele, il quale non sembra molto felice di tale appuntamento. Ferdinando parla con Silvia del furto e la donna, per scagionarlo, decide di parlare coi carabinieri….

 

Trama puntata 12 luglio 2012 – E’ sfida tra i nonni Renato e Giulia per il regalo più bello alla piccola Bianca, che compie un anno. E la festa potrebbe essere un occasione per far riavvicinare Angela e Franco. Anche Viola, dopo il fiore, riceve un altro regalo da un anonimo ammiratore. Silvia decide di raccontare la verità sulla notte con Ferdinando, per evitare che venga arrestato, ma la cosa avrà conseguenze nel rapporto con Rossella e Michele. Tra Greta e Roberto l’ennesimo aspro confronto.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori