LAST COP/ Ultimo sbirro: tra Mick e Tanja è amore? Anticipazioni trama episodi 24 luglio 2012, Rai Uno

- La Redazione

La sintesi degli episodi della serie tedesca “rivelazione” dell’estate 2012 e le anticipazioni della prossima puntata. Un nuovo amore all’orizzonte per il poliziotto di Rai Uno

televisione_r439
Fotolia
Pubblicità

Anticipazioni episodi 24 luglio 2012: attrazione tra Mick e Tanja Last cop ultimo sbirro sembra essere la rivelazione di questa estate televisiva. Anche ieri sera la serie tedesca poliziesca ha trionfato negli ascolti tv, realizzando 2.989.000 spettatori nel primo episodio e 2.853.000 nel secondo. Nella prossima puntata potrebbe esserci una svolta romantica nella storia personale di Mick, ma prima di entrare nei dettagli, il riassunto della puntata andata in onda ieri sera su Rai Uno. Nel primo episodio, intitolato il segreto del Feng Shui, Mick è alle prese con lomicidio di un falso gay sposatosi con un altro uomo per ottenere indubbi vantaggi nel proprio settore lavorativo. Si tratta del designer specializzato nella tecnica Feng Shui, Linus Nader ucciso brutalmente nella propria abitazione con una delle sue spade risalenti allepoca giapponese dei samurai. Nella stessa notte in cui Nader viene ucciso Mick viene sorpreso da Martin mentre gira allinterno del commissariato ed esattamente nel suo ufficio. Mick non riuscendo a dormire ormai da diversi giorni, passa le notti nellufficio di Martin rileggendo gli archivi di vecchi casi a cui si era interessato prima di entrare in coma e che nessuno nel corso dei successivi 20 anni era riuscito a risolvere. Comunque per lui adesso è il momento di mettersi a lavoro su questo nuovo omicidio. Il Feng Shui è una scuola di pensiero architettonica importata dallorientata e si pone come scopo quella di infondere agli abitanti della casa un senso di rilassatezza e di armonia dei sensi. Mick insieme al proprio compagno Andreas, raccoglie gli opportuni indizi e rientra in centrale dove scopre che la figlia Isabelle è stata arrestata da un proprio collega perché stava partecipando ad una manifestazione contro lo sfruttamento del lavoro minorile in Asia. Mick non riesce a capire come mai se la siano tanto presa sia la madre Lisa che il suo compagno Roland per quanto fatto da Isabelle, finché non viene a sapere che la figlia si era esibita nuda in una vetrina. Mick va su tutte le furie litigando violentemente con la figlia finché questultima gli fa presente di non volerlo vedere più. Tornando al caso, Mick riesce a scoprire che Linus e suo marito Rick Arturo non erano gay e fingevano di esserlo per non allarmare i mariti delle clienti. In realtà Nader era non solo un ottimo designer ma anche un amatore molto accanito e spesso intrecciava rapporti per così dire extra lavorativi con le clienti. Il focus delle indagini allora si sposta su un dentista che per colpa del rapporto che Nader aveva avuto con la moglie, aveva visto crollare il proprio matrimonio con conseguente divorzio. Tuttavia tranne un cazzotto che Mick rifila al dentista, le indagini palesano un punto morto. A questo punto Andreas decide di andare ad interrogare la ex moglie del dentista ed ex amante di Nader mentre a Mick tocca visitare un ricco proprietario di una catena di alberghi, Breuer, che dalla lista dei clienti di Nader risulta essere senza dubbio quello a cui erano stati fatti di gran lunga il maggior numero di lavori. Andreas mentre è in casa della signora chiede se può fare delle domande al figlio Thomas con questultimo appena lo vede scappa via di gran lena. Più tardi sarà beccato da una pattuglia e portato in commissariato. Dalla visita a casa Breuer, Mick scopre invece che lalbergatore sembra essere un fanatico dellarte Feng Shui tantè che ha commissionato un mucchio di lavori per i suoi alberghi al signor Nader. Inoltre a Mick la signora Breuer ricorda qualcosa ma non riesce a focalizzare cosa. Nel frattempo linterrogatorio di Thomas porta soltanto a scoprire che il ragazzo distrutto dalla separazione dei genitori per colpa di Nader aveva provveduto a spaccare un vetro della sua casa lanciandogli contro una bottiglia di birra. Tuttavia per togliere il figlio dai guai il dentista si assume la colpa dellomicidio di Nader facendo si che Martin archivi il tutto. Però questa cosa proprio non convince Mick tantè che incomincia a mettere insieme i pezzi del puzzle ricostruendo il tutto. Breuer aveva pagato dei lavori a Nader che in realtà non sono mai stati realizzati in quanto questultimo lo ricattava avendo trovato nel suo giardino il corpo di uno studente ucciso dalla stesso Breuer circa 20 anni prima in quanto amante dellallora sua fidanzata in seguito poi diventata moglie. Tra laltro il caso lo stava seguendo proprio Mick prima che cadesse in coma. Alla fine grazie alle insistenze di Mick riescono a trovare il corpo, o ciò che ne resta, del defunto ragazzo nascosto nelle parete della piscina interna alla casa di Breuer. Lepisodio si chiude con Mick che riesce a fare pace con la propria figlia ed anzi in segno di protesta contro lo sfruttamento dei minori in Asia si denuda anche lui allinterno del commissariato. Continua alla pagina seguente.  

Pubblicità

Nel secondo episodio, intitolato Il Figlio perduto, Mick ed Andreas sono alle prese con un cadavere rinvenuto in un lago. Il cadavere è di una persona calva con tanto di parrucchino e porta un tatuaggio sulla spalla fatto da pochissimi giorni. La scientifica lo identifica come il figlio di un ricco ed anziano cittadino dalla cittadina che negli ultimi anni aveva perso gran parte della propria vista e viveva facendosi aiutare da due collaboratori che lo servivano in maniera completa 24 ore al giorno. Secondo la ricostruzione dei fatti l’uomo non vedeva più il proprio figlio da circa 15 anni per via di un violento litigio avuto all’indomani del matrimonio della sua seconda moglie. Il figlio non gli aveva mai perdonato il fatto di aver lasciato la propria madre naturale per iniziare quella nuova storia d’amore con quella che poi sarebbe diventata la sua madrigna. A fare la differenza nelle indagini sarà un vecchio 45 giri dei Rolling Stone che Mick preleva indebitamente dalla casa del ricco signore per regalare alla propria moglie Lisa che lo aveva invitato ad una cena per soli loro due. All’interno del disco c’è una dedica che riporta la stessa figura tatuata sul corpo della vittima. Facendo alcune analisi incrociate tramite il DNA scoprono che l’uomo ucciso non era il figlio del ricco signor Breitcap ma soltanto un impostore, fidanzato con la governante che fingendo di essere il figlio alle prese con una malattia mortale come la leucemia aveva bisogno di soldi per poter accedere ad una serie di cure molto costose. I due riescono ad estorcere del denaro al signor Breitcap se nonché quest’ultimo lo scopre e nel corso di un litigio avuto sul balcone, il falso figlio cade e muore accidentalmente. Il corpo è stato poi portato nel lago dall’autista di Breitcap. Mick, infine, dalla cena con la moglie Lisa ne esce molto deluso in quanto non solo non si trattava di un tentativo di riappacificazione ma soltanto della richiesta di formalizzare il divorzio in maniera tale che lei potesse risposarsi con il suo nuovo compagno Roland. Alla fine Mick con grande sofferenza decide di firmare l’atto di divorzio e nel contempo sembra avvicinarsi sempre di più alla psicologa Tanja con la quale c’è senza dubbio un certo feeling. Continua alla pagina seguente.  

Trama episodio Calcio di punizione, 24 luglio 2012: un ragazza che gioca a calcio viene strangolata nello spogliatoio della squadra. Mick e Andreas scoprono che era in contatto con il proprietario di una ricevitoria in cui si facevano scommesse…

 

Trama episodio Sotto copertura, 24 luglio 2012: la polizia stradale ferma un furgone che sul tetto trasporta il cadavere di una dipendente della Personal Business, agenzia di appuntamenti e incontri che frequenta anche il commissario capo Ferchert. Il dottor Meisner si occupa dell’autopsia. Intanto tra Mick e Tanja… 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori