DAVID SEIDLER/ Il Master in Scrittura e produzione per la fiction della Cattolica apre con L’Oscar. La presentazione il 4 luglio 2012

- La Redazione

Parte l’8 novembre con la lectio magistralis tenuta da David Saidler, sceneggiatore de “Il discorso del re” e premio Oscar, il Master in Scrittura e produzione per la fiction e il cinema

infophoto_seidler_premio-oscar_R439
Lo sceneggiatore Premio Oscar, David Seidler

Inizierà con con un Premio Osacar il Master in Scrittura e produzione per la fiction e il cinema realizzato dallUniversità Cattolica Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo di Milano in collaborazione con Fondazione Perseus, e con il supporto di Clonwerk e Lux Vide.  Il master, che sarà presentato il 4 luglio 2012, inizierà l’8 novembre 2012, giorno di inaugurazione, con la lectio magistralis di David Seidler, sceneggiatore e Premio Oscar per il l’applauditissimo film Il discorso del Re con Colin Firth. L’iscrizione al Master universitario di I livello è prevista entro il primo ottobre: erede di quello che nel 2000 iniziò come corso di Alta formazione in Tecniche di scrittura per la fiction dura un anno, ma si tiene ogni due, a Milano. Col biennio 2012/2013 il corso giunge allottava edizione.I posti disponibili sono 30 per gli studenti italiani più 10 per studenti stranieri. Quest’anno entreranno a far parte dello staff docente due professionisti del mondo della scrittura televisiva: Gennaro Nunziante, sceneggiatore e regista dei due film di Checco Zlone campioni di incassi Cado dalle nubi e Che bella giornata, il prolifico sceneggiatore di commedie Fabio Bonifacci (Si può fare, Amore bugie e calcetto, Benvenuti al Nord). Farà il suo ingresso in aula per la prima volta anche Giacomo Poretti, del trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. Fiction e cinema saranno argomenti all’ordine del giorno grazie a grandi professionisti del settore che già l’anno scorso avevamo partecipato al Master: Carlo Taranto della Gialappa’s Band per lintrattenimento; Giulia Ichino, responsabile narrativa italiana Mondadori, per i romanzi; il regista Nicolò Bongiorno per i documentari. Anch quest’anno si confermano le collaborazioni di alcuni tra i migliori sceneggiatori, registi e produttori italiani, come Salvatore Basile (sceneggiatore di Ultimo, Cime tempestose, Luomo sbagliato), Luca Bernabei (direttore Attività produttive Lux Vide) Giorgio Diritti (regista del premiatissimo Luomo che verrà), Luca Manzi (ideatore di Boris), Lea Tafuri (sceneggiatrice di Coco Chanel, Cenerentola) Massimo Venier (regista di Chiedimi se sono felice, Generazione mille euro, Il giorno in più).

“Ormai da dieci anni – dichiara il direttore del Master Armando Fumagalli, stiamo formando nuove generazioni di autori che stanno emergendo con risultati sempre più rilevanti. Lobiettivo per cui stiamo lavorando, tanto per il cinema quanto per la televisione, è quello di imitare il modello Disney-Pixar: un team di alcuni grandi professionisti che lavora alla storia in modo collaborativo per un anno e mezzo o due, prima ancora di pensare di poter iniziare a realizzare un film. DallAmerica abbiamo ancora molte cose da imparare: per questo stiamo continuando a coltivare una serie di rapporti con il mondo produttivo dOltreoceano”. 

Anche quest’anno saranno presenti diversi docenti americani: John Truby, uno dei più prestigiosi script doctor a livello mondiale, Barbara Nicolosi Harrington, docente e sceneggiatrice hollywoodiana emergente, Laurie Hutzler che ha collaborato con Paul Haggis su film come Nella Valle di Elah e per lo 007 di Quantum of Solace. Don Matteo e Distretto di polizia, Ho sposato uno sbirro, Che Dio ci aiuti, Elisa di Rivombrosa sono alcuni degli sceneggiati a cui hanno lavorato gli ex allievi del Master usciti nelle ultime dieci edizioni in qualità di scrittori, scenaggiatori e capi serie.

 

Il Master sarà presentato mercoledì 4 luglio dalle ore 17.30 nella sede milanese di via Carducci 30, insieme agli altri Master della Cattolica. Per informazioni sulle iscrizioni: Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo, Università Cattolica del Sacro Cuore, Via S. Agnese, 2, 20123 Milano, tel.02-7234.2814, mail: almed@unicatt.it; web: http://almed.unicatt.it/almed_2666.html

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori