LA MUMMIA/ La trama: Brendan Fraser avventuriero alle prese con l’ira della mummia Imhotep. Su Italia 1, stasera

- La Redazione

Nell’Egitto degli anni ’20 un avventuriero e una bibliotecaria vanno alla ricerca delle rovince dell’antica città di Hamunaptra ma si imbatteranno nel,la mummia di un antio sacerdote

Fotolia_telecomando2_R439
Fotolia
Pubblicità

Mix di vventura e azione nel film in onda questa sera su Italia 1. La rete young Mediaset manderà in onda, in prima serata alle 21.10, la prima pellicola della trilogia de La Mummia. Il film del 1999 vede dietro la macchina da presa il regista Stephen Sommers.e come protagonista l’attore Brendan Fraser, consacrato al successo proprio grazie a questa pellicola. Il film è il remake de La mummia (1932), diretto da Karl Freund nel 1932 e nonostante sia ambientato nell’antico Egitto, molte delle riprese sono state effettuate a Marrakech. Andiamo prima a vedere cosa propongono le altre reti Mediaset: Canale 5 manderà in onda la prima delle due riedizioni di Zelig con la riproposizione del meglio delle 15 puntate andate in onda nella scorsa stagione, in Svisti e mai visti. Paola Cortellesi e Claudio Bisio dal teatro degli Arcimboldi di Milano presenteranno il meglio degli sketch del 2012 e inediti dietro le quinte mai andati in onda. Rete 4 trasmetterà un nuovo episodio del poliziesco Julie Lescaut dal titolo Colletti bianchi con l’inossidabile Veronique Genest nei panni della simpatica detective. Ma andiamo a vedere cosa ha in serbo il film in onda questa sera su Italia 1: la narrazione inizia in Egitto nel 1290 a.C., dove l’alto sacerdote Imhotep ha una relazione con Anck-su-Namun, compagna del faraone Seti I che quando scopre la tresca viene ucciso dagli amanti. I due tentano di fuggire ma la bella favorita del faraone decide di suicidarsi per non essere catturata dalle guardie. Imhotep tenta in tutti i modi di far resuscitare l’amata ma viene catturato e costretto a scontare la pena peggiore: essere mummificato vivo ed espiare per l’eternità la sua colpa. Un gruppo di guardiani avrà il compito di vegliare sulla bara del sacerdote traditore, sepolto nella segreta città dei morti Hamunaptra. Circa tremila anni dopo, nel 1933 un gruppo di ricercatori si imbatte per caso nella tomba del sacerdote che, risvegliatosi, è desideroso di portare a termine il suo compito e svegliare e riportare alla vita anche la sua amata ma anche compiere la sua vendetta mandando una maledizione che dovrebbe distruggere la terra.

Gli eroi della storia, sono un aitante ex legionario: Rick O’Connel (Brendan Fraser già visto in “Tarzan re della Jungla”); una romantica e determinata bibliotecaria Evelyn Carnarvan (Rachel Weisz) e il suo avventuroso fratello Jonathan (John Hanna il ragazzo buono di “Sliding doors”).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori