CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Viola e Damiano spariscono in mare. Ettore ferma Carol prima del delitto. Puntata 31 agosto 2012 e riassunto 30 agosto

- La Redazione

Il riassunto della puntata andata in onda della soap opera di Canale 5 e la trama del prossimo episodio. Una tragedia per la Castelli e Bauer, intanto Ferri ferma il delitto 

centovetrine_serena-violaR439
Viola sta per tornare
Pubblicità

Una tragedia sta per accadere in Centovetrine. Trapela dalle anticipazioni della trama dell’episodio della soap opera in onda venerdì 31 agosto 2012. La loro barca è stata abbandonata dai pirati, ma Brando, Serena, Viola e Damiano corrono un pericolo ancora più grave: sono in balia di una tremenda tempesta e forse non tutti si salveranno… Ma i momenti di Centovetrine ad altissima tensione non finiscono qui: Carol sta per uccidere l’avvocato Kobe… Ecco il riassunto della puntata di giovedì 30 agosto 2012. Serena (Sara Zanier) e Viola sono legate sottocoperta, quando dal ponte sentono degli spari e temono che i pirati abbiano ucciso Damiano (Jgor Barbazza) e Brando (Aron Marzetti): i due uomini sono vivi e i pirati li riportano dalle ragazze e lasciano la nave. L’incubo per i quattro sembra finito, così si liberano delle corde, quindi Damiano e Brando cercano di riprendere il controllo della barca per tornare a terra e denunciare l’accaduto. Carol (Marianna De Micheli) non riesce a smettere di pensare alla sua vendetta e prepara un travestimento per non essere poi riconosciuta come assassina. Laura (Elisabetta Coraini) va a trovare Carol e nonostate la Grimani le dica che va tutto bene, Laura ha una brutta sensazione, così chiama Ettore e gli confida i suoi timori che Carol possa commettere un gesto folle. Intanto brando confida a Viola che sulla barca ci sono provviste necessarie per viaggiare fino alla costa, ma arrivano brando e Serena che annunciano che stanno per finire in una grande e pericolosa tempesta. Laura scopre che Margot (Gaia Messerklinger) lavora fino a ore notturne e apprezza il suo impegno. La donna riceve la telefonata di Sebastian (Michele D’anca), ma lo liquida dicendo che preferisce che non la chiami perchè deve dimenticarlo. La donna è ossessionata dagli incubi di Valerio e Sebastian. Carol, travestita da infermiera, riesce, ingannando il poliziotto che staziona davanti alla stanza dell’ospedale in cui è ricoverato Kobe, a introdursi nella stanza dell’avvocato. Ma il poliziotto non mai visto Carol e le chiede di mostrargli il tesserino da infermiera. Laura sorprende Margot che di notte dorme in redazione; la ragazza le spiega che ha problemi di convivenza con Danilo. Carol finge di essere un nuovo medico dell’ospedale e mentre il poliziotto verifica, la donna si prepara a uccidere Kobe… Continua alla pagina seguente.  

Trama puntata 31 agosto 2012 – Ettore riesce a impedire che Carol uccida l’avvocato Kobe. Valerio viene a sapere dell’accaduto e chiede a Ferri se è vero che Carol intendeva uccidere l’avvocato per vendicarsi della scomparsa di Adriano. Brando, Viola, Serena e Damiano sono in mezzo alla tempesta e sembra che per loro non ci siano più speranze. Laura e Margot iniziano a conoscersi e tra loro si instaura un buon rapporto.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori