CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Maddalena muore. Ettore viene arrestato. Trama puntata 27 gennaio 2013

- La Redazione

Ultima puntata della settimana per Centovetrine: nella soap ne stanno succedendo davvero delle belle e nelle prossime settimane assisteremo a dei clamorosi colpi di scena

Centovetrine_maddalena_sterlingR439
Maddalena Sterling

Ultima puntata della settimana per Centovetrine: nella soap italiana di Canale 5 ne stanno succedendo davvero delle belle e nelle prossime settimane assisteremo a dei clamorosi colpi di scena. Partiamo dalla storia che vede protagonisti Ettore e Maddalena. La Sterling ha pianificato tutto: la pistola con cui stava minacciando Diana a quanto pare non si trova più da nessuna parte. Ettore ha davvero visto la donna puntare una pistola contro sua figlia o è stato tutto frutto della sua immaginazione? In realtà, Maddalena ha creato questo piano diabolico per vendicarsi una volta per sempre delluomo che lha fatta soffrire così tanto; una vendetta che potrebbe concludersi con la sua morte e con larresto di Ettore per omicidio: sviluppi che scopriremo nelle prossime puntate.

Nel frattempo anche Carol finisce in commissariato: deve raccontare tutto quello che è successo tra lei e Yuri. Con gran sorpresa di Thomas sarà Cecilia a interrogare entrambi. Prima che lei arrivi però i due si mettono daccordo su quello che devono raccontare. Thomas consiglia la linea da seguire alla Grimani, anche se ci sarà qualche bugia da dire. La guardia del corpo della Grimani non ha preso bene il fatto che sia Cecilia a occuparsi del caso, ma lei gli ricorda che tra di loro non cè nulla e che bisogna andare avanti. Lui le dice di aver pagato il suo errore e di averle chiesto scusa, le dice di volerle bene, che per loro potrebbe esserci un futuro damore, ma lei non sembra affatto essere dello stesso parere.

Maddalena non è lunica donna a Centovetrine in grado di organizzare dei piani diabolici. Anche Margot sembra avere tutte le intenzioni di rovinare la storia damore che cè tra Sebastian e Laura. Il Castelli sta facendo di tutto per cercare di dimenticare il bacio che cè stato tra lui e Margot. Incontra però a Centovetrine Viola, con la quale parla di questa vicenda. La donna gli dice di aver letto larticolo di gossip su lui e Margot e gli chiede cosa stia succedendo. Sebastian le dice che per lui Margot è solo una collaboratrice, ma sua figlia si rende conto che cè dellaltro e infatti le confessa che forse la ragazza si è invaghita di lui. Viola gli consiglia di parlarne con Laura perché sarebbe meglio non nascondersi quando ci si ama. Sebastian però non la pensa come lei e preferisce non dire nulla a Laura: cercherà solo di dimenticare. Margot e Castelli si incontrano e lei gli chiede come mai non abbia risposto alla sua chiamata. Lui le dice di stargli lontano, che non ha nessuna intenzione di andare avanti in questa storia; lei però continua a provocarlo e a fare allusioni al bacio che si sono scambiati. Gli dice anche che non può negare che adesso al centro dei suoi pensieri ci sia lei. Sarà davvero così? I due litigano e lui le dice di stare al suo posto. Arriva anche Laura. La Beccaria manifesta la sua volontà di licenziare Margot, ma Castelli non è daccordo e le risponde che forse è presto per licenziare la ragazza, ma che potrebbe avere ragione e se ci tiene così tanto lo farà. Continua alla pagina successiva.

Mentre Diana e Jacopo stanno facendo colazione, felici per il fatto che lei sia salva, arriva Ivan che ha una brutta notizia per entrambi, ma soprattutto per il Gruppo Ferri: la notizia che sia stato Ettore a sparare a Maddalena ha già fatto il giro del mondo. Il titolo sta perdendo in borsa e si rischia il tracollo. Ivan vorrebbe fare qualcosa, ma non sa in che modo si possa intervenire. Diana però vuole dare il suo contributo: suo padre ha fatto di tutto per lei, ha anche sparato alla donna che ama, adesso tocca a lei scendere in campo, anche per il bene della holding. Nel frattempo in ospedale Ettore viene a sapere che Maddalena si è risvegliata, i medici però non possono dare false speranze all’uomo; ci sarà ancora da attendere e non è detto che la donna esca dal coma e sopravviva. Ettore decide di entrare lo stesso nella camera di Maddalena, nonostante i medici gli abbiano detto che la donna deve restare sola e riposare. Lui però non resiste: ha bisogno di vederla. Entra e riesce anche a scambiare qualche parola con lei e le dice di avere lui la pistola. Non la consegnerà mai alla Polizia e inoltre aggiunge un dettaglio sconvolgente: la pistola di Maddalena era scarica, lei non avrebbe mai ucciso Diana. Voleva che fosse Ettore a ucciderla. 

Diana intanto parla con i giornalisti in una conferenza stampa improvvisata e che potrebbe aiutare il gruppo. Interviene anche un giornalista che le ricorda che lei non ha nessuna esperienza in questo settore. Nel frattempo nella sua camera d’ospedale, Maddalena sente che sta per morire…

 

Vi ricordiamo che Centovetrine torna con la lunga puntata serale, in prima serata domenica 27 gennaio, queste le anticipazioni: Ettore deve affrontare il dolore per la morte di Maddalena, mentre Diana cerca di tranquillizzare gli investitori e i dipendenti, sgomenti per l’accusa di omicidio di Ettore. Ferri va in Svizzera per seppellire Maddalena vicino a Darko, qui trova Yuri che non lo aggredisce, convinto che l’uomo abbia ormai ricevuto la sua punizione, poi Ettore viene arrestato. Serena decide di raccontare dei suoi rapporti con Zanasi a Damiano, che dopo un iniziale smarrimento la perdona, ma questi, durante uno scontro con Zanasi, viene a sapere della relazione tra i due. Laura, intanto, riceve la proposta di matrimonio di Sebastian, mentre Margot si sfoga col padre delle sue pene d’amore. Yuri confessa a Carol di amarla e di non volerla spaventare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori