BEAUTIFUL/ Video e anticipazioni: Eric nomina Thomas vicepresidente

- La Redazione

Oltre alle anticipazioni sulle trame di Beautiful, vi offriamo il video integrale della puntata andata in onda ieri, dove Hope ha portato allo scoperto Brooke riguardo il suo bacio con Bill

beautiful-thomas
Thomas (Adam Gregory)

Tiene banco, nella soap americana, la possibile partenza di Thomas per Parigi, che non fa di certo contenta Taylor. Per sua fortuna, da quel che leggiamo nelle anticipazioni sulle trame, Eric verrà in suo aiuto. C’è poi anche la situazione di Hope da tenere d’occhio: la ragazza sembra aver capito che tra sua madre e Bill, che non ha certo una buona opinione di lei, è successo qualcosa. Nella puntata di ieri ne ha avuto conferma, ma non sembra voler credere molto ad alcune affermazioni di Brooke. Per arrivare pronti alla puntata di oggi, l’ultima della settimana, può essere utile rivedee quella di ieri (clicca qui per avviare il video).

A Beautiful Hope ha intuito che tra la madre Brooke e Bill ci sia qualcosa, mentre Taylor è preoccupata che i suoi figli soffrano per colpa della famiglia Logan. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ogg. Hope (Kimberly Matula) è andata da sua madre Brooke (Katherine Kelly Lange) in quanto vuole chiarire il possibile coinvolgimento con Bill (Don Diamond). Brooke smentisce tale illazione e inoltre fa presente alla figlia come queste siano cose che non la riguardano. Hope però non ci sta a essere messa da parte soprattutto perché, come lei giustamente fa presente, la questione la vede quanto mai interessata visto che riguarda sua madre, sua zia Katie (Heather Tom) e il padre di Liam (Scott Clifton). Hope incoraggia la madre nel dirle la verità rimarcando come non la giudicherà per il suo eventuale comportamento non proprio inapprensibile nei riguardi di sua sorella Katie. Brooke per prima cosa precisa come non debba far parola con nessuno di quanto le sta per dire. Brooke racconta alla figlia come Katie durante il momento in cui ha sofferto di depressione post parto, abbia pensato per una serie di ragioni di non poter crescere il piccolo Will. In ragione di ciò ha organizzato un piano per avvicinare Bill e Brooke che sarebbe dovuta diventare la nuova compagna delluomo e allo stesso tempo la mamma di Will. Katie ha fatto in modo che i due la cercassero ad Aspen, dove però hanno semplicemente trovato un biglietto nel quale veniva palesata da parte di lei lintenzione di voler divorziare da Bill in quanto non in grado di essere un brava mamma. Insieme al biglietto cera la fede della stessa Katie. Inoltre, questultima ha fatto in modo che Brooke e Bill facessero un giro sulla mongolfiera sulla quale effettivamente è scattato qualcosa. Prima che questa scintilla potesse andare avanti, Brooke è stata costretta a rientrare a Los Angeles per via della richiesta di Stephanie (Susana Flannery) che la voleva accanto negli ultimi istante della sua vita. Quando Brooke aveva bisogno di essere consolata, si è fatto vivo Bill e tra i due cè stato un momento di grande trasporto che li ha portato a darsi un bacio. Raccontata tutta la storia, Brooke fa presente alla figlia come lei non abbia nessuna intenzione di inserirsi nel matrimonio di sua sorella Katie. Tuttavia Hope non sembra per nulla convinta di questa intenzione da parte della madre non solo in ragione dei suoi trascorsi ma anche per aver notato nello sguardo di Bill il desiderio di aver un qualcosa di molto più intenso con lei.

Infatti, Bill mentre il proprio fedele braccio destro, Justin (Aaron Spears), gli illustra quali sono le tematiche in gioco nellimminente incontro con una cordata di cinesi, è visibilmente assente tantè che anche Justin se ne accorge invitandolo a parlare del suo problema. Bill parla di come sia Brooke il suo problema. Bill racconta dellesperienza vissuta con la donna quando Katie non voleva più saperne di lui per via delle conseguenze della depressione post parto. Bill palesa come lui sia molto legata a Katie che evidenzia essere una donna straordinaria e che ha contribuito molto nel farlo diventare luomo che è oggi. Allo stesso tempo Bill non riesce a negare come Brooke riesca a farlo sentire a proprio agio e nello specifico come riesca sempre e comunque a comprenderlo. A questo punto Justin gli chiede se non ha sbagliato sorella Logan. 

Intanto, negli uffici della Forrester è in corso lennesimo scontro tra Rick (Jacob Young) e Thomas (Adam Gregory). Questultimo ritiene che lesito della loro sfida che di fatto ha portato Rick a detenere il ruolo di presidente del gruppo, non sia stato giusto. Rick dal canto suo rimarca come debba farsene una ragione e al tempo stesso lo mortifica rigettando ogni tipo di iniziativa aziendale di Thomas evidenziandola non in linea con le prerogative della Forrester. 

Intanto, Taylor (Hunter Tylo) va da Eric (John McCook) per far presente come i suoi figli Thomas e Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) stiano subendo dei soprusi da parte dei rappresentanti della famiglia Logan. Eric non solo la tranquillizza sotto questo aspetto ma non appena sente le urla venire dall’ufficio di Rick si precipita per porre fine alla contesa facendo presente a Thomas di rispettare le decisioni prese e Rick di tenere in debita considerazione tutte le iniziative dello stesso Thomas. Tornati di là, Taylor ringrazia Eric facendogli presente come ciò farà desistere Thomas dal proprio intendimento di trasferirsi a Parigi.

Trama puntata 11 ottobre 2013 – Taylor è molto abbattuta da quando Thomas le ha confessato di voler lasciare Los Angeles per trasferirsi a Parigi e lavorare alla Forrester International. Brooke lo incoraggia: è certa che questa decisione sarà molto importante per la sua carriera. Maya chiede a Dayzee di riavere sua figlia. La accusa di averla convinta a firmare i documenti per l’adozione e quindi pretende che, ora che lei è uscita di prigione, Dayzee trovi una soluzione. Nel frattempo, uno sconosciuto arriva alla Forrester Creations in cerca di Marcus. Eric non concorda con la decisione di Thomas di partire e lo nomina vice presidente della Forrester. E Taylor gli è molto riconoscente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori