Striscia la notizia/ Video, addio velini, arriva… Chiambretti

- La Redazione

L’esperimento dei Velini non ha sortito l’effetto sperato in questo mese di prova. Dal 14 ootobre si torna al femminile per gli stacchetti e la Raffaele verrà sostituita con Chiambretti

hunziker_r439
Michelle Hunziker (Infophoto)
Pubblicità

La presenza dei due Velini di Striscia la notizia non sembra essere stata gradita più di tanto dalla critica e dal grande pubblico. La nuova formula del programma di Antonio Ricci che ha visto per un mese Elia Fongaro e Pierpaolo Petrelli esibirsi negli stacchetti, verrà ripristinata e, al posto dei due modelli, torneranno due ragazze delle quali tuttavia non si sanno ancora i nomi. Il tentativo di voler pubblicizzare una sorta di emancipazione allinterno del programma, dimostrando ai più scettici che Striscia non intendeva sottoporre la figura femminile al semplice giudizio maschile alla stregua di un oggetto del piacere, non ha riscosso il successo sperato. La decisione di voler affidare la conduzione a due donne rispecchiava proprio questa dichiarazione di intenti: è la prima volta nella storia di Striscia che su entrambe le poltrone siedono due esponenti del gentil sesso. Antonio Ricci e il suo staff erano stati spesso accusati per lincompatibilità tra i servizi di denuncia sociale e lesibizione del corpo femminile scaturita in un vero e proprio contest per stabilire le due vallette dellintera stagione. Ci riferiamo ovviamente al programma Veline che andava in onda destate , prima del ritorno di Striscia la Notizia a settembre. Nonostante gli sforzi compiuti per mettere a tacere la critica, alla fine sembra che laudience abbia dato ragione allesperto autore del programma. Probabilmente le due vallette, oltre ad attrarre un pubblico maschile, erano anche un punto di riferimento di molte adolescenti che spesso si lanciano in un disperato tentativo di emulazione. Crisi dei valori e strumentalizzazione del corpo femminile sono istanze che non trovano posto di fronte alla legge dettata dal pubblico televisivo e perciò si fa un passo in dietro verso il format tradizionale che ha decretato la fortuna del tg satirico. Si torna al principio per quanto riguarda la presenza delle Veline ma cè una novità anche per quanto riguarda la conduzione: a sostituire la presentatrice e imitatrice Virginia Raffaele, arriverà Piero Chiambretti, un ex della formazione di Striscia, per affiancare una Michelle Hunziker ormai di casa. Si volta pagina a partire da lunedì 14 ottobre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori