ONCE UPON A TIME/ Anticipazioni: Uncino cerca di ingannare Emma. Puntata 24 ottobre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di “Once upon a time”, in onda giovedì 24 ottobre, Uncino cerca di ingannare Emma fingendosi vittima di Cora ma viene smascherato

once-upon-a-time
C'era una volta 5, Once upon a time 5

Ieri sera, giovedì 17 ottobre, su Rai 4 sono andati in onda due episodi della seconda stagione di Once Upon a Time. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata rivediamo quanto successo ieri a Storybrooke. In Il lago l’accampamento del principe James (Josh Dallas) viene attaccato e Lancillotto (Sinqua Walls), assecondando gli ordini di Re George (Alan Dale), rapisce Biancaneve (Ginnifer Goodwin) consegnandola al suo sovrano il quale, per portare a termine la sua vendetta contro James, la inganna facendole bere unacqua maledetta che la condanna a diventare sterile. James intanto raggiunge la baita in cui è cresciuto e dove ha fissato un appuntamento a Biancaneve, ma anche qui simbatte nei soldati del re che feriscono gravemente sua madre Ruth (Gabrielle Rose). Poco dopo sul luogo giungono Biancaneve e Lancillotto, poiché questultimo si è ravveduto dal suo errore, e il cavaliere si offre di scortare James fino al lago incantato di Nostos, le cui acque sembra abbiano il potere di riportare ciò che è stato perduto. La speranza è che la magia del lago possa impedire la morte di Ruth. Rimasta sola con Biancaneve, Ruth scopre della maledizione e decide di cedere alla nuora lultimo sorso di acqua del lago, rimasto prosciugato dopo che James ha ucciso la sirena che lo abitava. La donna esprime il desiderio di vedere il figlio sposato prima di morire e Lancillotto, che celebra il matrimonio, fa bere a Biancaneve lacqua del lago, spezzando la maledizione. 

Nel presente, Emma (Jennifer Morrison) e Mary Margaret simbattono in Cora (Barbara Hershey) che finge di aver perso i poteri. Quando Mary Margaret scopre che il loro carceriere è il suo vecchio amico Lancillotto, si rassicura credendo di essere in salvo, anche se Aurora (Sarah Bolger) non ne sembra felice. Lancillotto acconsente che loro vadano in cerca del portale a patto che portino come scorta Mulan (Jamie Chung). Dirette verso il palazzo in cerca della teca usata per mandare Emma nel mondo reale, le ragazze (compresa Aurora che aveva tentato di uccidere Mary Margaret) vengono attaccate da un orco che viene messo fuori combattimento da Mary Margaret. Una volta arrivate alla roccaforte, però, scoprono che la teca non ha più alcun potere. Subito dopo compare Lancillotto ma Mary Margaret percepisce che non è lamico bensì Cora, la quale mira a impossessarsi della teca. Per impedirlo Emma brucia la teca, ma non appena le ragazze si allontanano, Cora torna a raccogliere le ceneri del portale.

Nel mondo reale Henry (Jared S. Gilmore) non si rassegna al fatto di non poter salvare Emma e Mary Margaret, perciò va a parlare con Jefferson (Sebastian Stan) e lo spinge a incontrare sua figlia, sperando che lo aiuti. Jefferson insinua che Regina nasconda qualcosa nella cripta di famiglia e Henry si reca lì trovando la collezione di cuori della madre e due serpenti che provano ad attaccarlo. David lo salva in tempo e poi, affinché si senta meno inutile, gli insegna il combattimento con la spada, sotto lo sguardo maligno del commissario Albert Spencer.

Nell’episodio Il coccodrillo Milah (Rachel Shelley), giovane e avvenente moglie di Tremotino (Robert Carlyle), mal sopporta il marito che, storpio e codardo, ha abbandonato la trincea con disonore. La donna passa gran parte del suo tempo in taverna e qui viene rapita da una ciurma di marinai capitanata da Killian Jones (Colin ODonaghue), senza che Tremotino trovi il coraggio di fare nulla per liberarla. Tempo dopo, la nave di Jones approda nuovamente in città e Tremotino, che ormai è divenuto il Signore Oscuro, affronta il capitano per impadronirsi del Fagiolo magico in suo possesso, unico mezzo per ritrovare il figlio Baelfire. Tremotino ingaggia un duello con Killian finché non compare Milah: la donna non è stata rapita ma è partita volontariamente con Jones perché innamorata di lui. Fuori di sé dalla rabbia, Tremotino strappa il cuore a Milah e taglia a Jones la mano con la quale tiene in pugno il fagiolo. In realtà Jones ha nascosto il fagiolo e grazie a esso parte alla volta dellIsola che non cè.

Nel presente, la relazione tra Belle (Emilie de Ravin) e Gold procede bene finché lei non lo vede armeggiare in cantina con la magia e, temendo che il lato oscuro possa prendere il sopravvento, decide di allontanarsi da lui. Consigliata da Ruby (Meghan Ory), riapre la biblioteca cittadina, ma viene rapita da Spugna (Chris Gauthier) e riconsegnata a suo padre. L’uomo pretende che smetta di frequentare Gold e, quando lei rifiuta, cerca di farle perdere la memoria portandola oltre il confine. Gold salva Belle e le confessa che ha portato la magia nel mondo reale perché gli serve per ritrovare il figlio Baelfire, così i due tornano insieme.Intanto Mary Margaret, Emma, Mulan e Aurora tornano all’accampamento di Lancillotto, mentre Capitan Uncino e Cora organizzano le prossime mosse: arrivare a Storybrooke per vendicarsi l’una di Regina e l’altro di Tremotino.

 

Trama puntata 24 ottobre 2013 – Uncino cerca di ingannare Emma fingendosi vittima di Cora ma viene smascherato, mentre Regina deve scontrarsi ancora una volta con l’impossibilità di riportare in vita l’amato Daniel, rassegnandosi a compiere una scelta drammatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori