CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Un nuovo personaggio che sconvolgerà la vita di Jacopo Castelli

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda martedì 22 ottobre 2013 su Canale 5, Carol va a trovare Laura in carcere e le offre il proprio sostegno

centovetrine-laura
Centovetrine
Pubblicità

Nella puntata di oggi, martedì 22 ottobre, di Centovetrine arriverà un nuovo personaggio che sconvolgerà al vita di Jacopo Castelli (Alex Belli): si tratta di Fiamma Brera, interpretata da Caterina Misasi. Jacopo salverà Fiamma dal suo gesto insano e la porta in barca, dove la ragazza si addormenterà tra la sue braccia. Un inconfessabile segreto sarà svelato, annunciano i due attori nel promo. Di cosa si tratta? La bella Fiamma porta il cognome del terribile Leo Brera (Luciano Roman), il vero padre biologico di Jacopo, pronto a vendicarsi di Sebastian Castelli. Il segreto riguarderà il passato di Jacopo o quello di Fiamma? I due sono forse fratelli?

A Centovetrine Ivan è convinto che Oriana sia stata uccisa da Carol per vendidare il padre, ma la donna smentisce. Come risponderà alle accuse? Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo oggi. Adam rientra in casa sua e trova la musica accesa, poi si accorge che è Leo a essere entrato. Adam è indispettito perché quanto meno vuole essere avvisato quando questultimo entra in casa sua. Leo gli dice che è passato solo per sapere maggiori dettagli sulla Holding. Adam gli dice che la situazione può essere vista sotto due punti: positiva o negativa. Per loro va tutto bene, infatti il titolo cade, i soci sono arrabbiati e Adam gli dice che è quello che ha sempre sperato. Invece per Sebastian le cose non vanno bene, infatti avendo passato la giornata tra il carcere e gli avvocati non ha tempo per dedicarsi alla holding. Leo gli dice che presto Sebastian avrà sempre meno tempo per dedicarsi alla holding, agli affari e Adam appare entusiasta perché sta incominciando ad assaporare il gusto del potere. Poi parlano di Brando e Viola e che tra loro le cose non vanno bene, infatti Adam dice a Leo che sta cercando di convincere Viola ad accogliere a Serralunga una cara amica di Brando convinto che questa romperà gli equilibri tra loro.Sveva è in cantina a Serralunga, arriva Brando che la sorprende a piangere e Brando le chiede il motivo. Sveva gli confessa che pensava sarebbe stato più semplice ritornare lì e non pensava che sarebbe stata trattata come una ladra, una truffatrice. Brando la smentisce e allora Sveva gli dice che sua moglie è stata da lei e le ha offerto dei soldi, voleva infatti comprarla. Brando dice di non saperne niente, allora Sveva continua a dirgli che non vuole creare alcun problema né tra loro né a Serralunga, ma che non riuscirà mai a rinunciare a Serralunga, a quel posto, a quei colori e che ha provato a ricominciare una nuova vita da unaltra parte ma non si sentiva a casa. Allora Brando, sotterrando lascia da guerra, le dice che chiamerà il notaio e farà preparare le carte in modo da dare a Serralunga una nuova socia.Al Blue Valentine Cecilia e Zeno sono a cena, in un altro tavolo cè Carol che aspetta Leo che quando arriva la informa delle ultime notizie riguardanti la holding. Poi arriva Ivan, sembra alticcio, si presenta a Leo come un caro amico di Carol e poi comincia a dire parole pesanti su Carol. Prima laccusa di essere abituata a sposare ricchi imprenditori per sfruttare il loro nome e poi le rivolge accuse molto più forti. Dice, infatti, che la sua compagna Oriana è morta, ma non in un incidente come tutti credono, bensì è stata assassinata. Le dice infatti che suo padre Vinicio Corradi lha sempre odiata e che qualcuno lha uccisa per rivendicarlo e quel qualcuno è proprio lei.Laura è in cella con una detenuta che la avverte che presto in quella cella saranno in tre. Arriverà, infatti, una certa Santina considerata una sorta di animale avendo ucciso due uomini con un coltello e perciò le suggerisce di non contraddirla mai e di sperare che presto venga trasferita. In quel momento arriva questa Santina che rivolta verso Laura dice di averla vista su un giornale. Con la scusa di una crema che Laura si sta mettendo sul viso provoca Laura e le spiega che lei lì fa quello che vuole, si prende ciò che vuole.Al Blue Valentine Carol cerca di mandare via Ivan, ma questultimo le ribadisce che tutto ciò che ha detto su di lei lo pensa effettivamente, è infatti convinto che abbia ucciso Oriana. Carol allora gli dà uno schiaffo e quindi arrivano Cecilia e Zeno e portano via Ivan.In carcere Santina continua a provocare Laura, le versa a terra tutta la sua crema e le dice di pulire. Laura reagisce, le dice che lì sono tutte uguali, che il rispetto deve darlo per poterlo avere e le dice che deve pulire avendo sporcato lei. Santina allora le mette le mani al collo, ma arriva una guardia e le ferma.Leo cerca di calmare Carol, le dice di rilassarsi e godersi la serata. Carol è arrabbiata, non si aspettava le accuse mosse da un caro amico quale era Ivan. Leo allora le chiede se davvero lei e suo padre hanno a che fare con questo omicidio, ma Carol indispettita da questa insinuazione va via dal locale.

Pubblicità

Damiano e Zeno rimproverano Ivan di aver fatto una scenata a Carol nel loro locale e Damiano gli dice di rimediare andando a chiarirsi con lei. Ivan invece dice di essere convinto che la morte di Oriana non è stato un incidente e per conferma chiama in causa Cecilia che effettivamente spiega loro che, dai rilievi della scientifica, è emerso che non ci sono frenate, anzi sembra che la macchina di Oriana prima di sbandare abbia accelerato. Poi Cecilia rimasta sola con Ivan cerca di farlo ragionare, ma Ivan le dice che è sempre più convinto che sia Carol l’assassina perché odiava Oriana per via di suo padre. Allora Cecilia gli promette che farà verifiche in tal senso, ma lui dal canto suo deve prometterle che non si comporterà più come quella sera altrimenti non lo terrà informato sulle indagini.

Trama puntata 22 ottobre 2013 – Mentre Laura continua a subire la prepotenza di Santina, Carol, su suggerimento di Leo, va a trovarla in carcere e le offre il proprio sostegno. Ma quale sarà il suo vero intento? Ivan, dilaniato dai dubbi sulla colpevolezza di Carol, chiede a Damiano di indagare. Jacopo salva Fiamma dal suo gesto insano e la porta in barca: lei si addormenta tra le sue braccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori