QUINTA COLONNA/ Ospiti: Renata Polverini, Matteo Salvini e 4 aziende in cerca di lavoro. Puntata 21 ottobre 2013

- La Redazione

Tasse e allarme sicurezza. Sono questi i due filoni principali di discussione che verranno seguiti questa sera nella consueta puntata settimanale in prima serata di Quinta Colonna

quintacolonna_DelDebbioR439
Quinta Colonna
Pubblicità

Tasse e allarme sicurezza. Sono questi i due filoni principali di discussione che verranno seguiti questa sera, lunedì 21 ottobre 2013, nella consueta puntata settimanale in prima serata di Quinta Colonna, in onda su Rete 4 e condotta da Paolo Del Debbio. Il primo argomento trae chiaramente origine dalla recente approvazione della legge di stabilità che, a detta di molti, non farebbe altro che aumentare ulteriormente una pressione fiscale che è già a livelli record. Lo ha ribadito di recente anche il coordinatore del Pdl Sandro Bondi, secondo cui non si può restare “muti” di fronte “al declino del nostro Paese e di fronte a una legge di stabilità che, come ormai quasi tutti ammettono, non fa che aumentare ulteriormente le tasse”. Di questo passo, ha poi aggiunto, “l’Italia farà una brutta fine”. La pensa diversamente il premier Letta, convinto che la legge varata sia in realtà efficace per abbassare il debito, il deficit, la spesa primaria e le tasse per lavoratori e imprese.

A parlare dei diversi argomenti saranno presenti in studio Alessia Morani (Pd), Renata Polverini (Pdl), Fabio Rampelli (Fratelli dItalia), Matteo Salvini (Lega Nord), il portavoce nazionale dei Cobas Piero Bernocchi, il segretario generale del Siulp Felice Romano, la giornalista di Panorama Alessandra Chirico, l’attore Francesco Benigno e il presidente di Federconsumatori Rosario Trefiletti. Come di consueto, ci saranno anche i rappresentanti di quattro aziende in cerca di forza lavoro. Nel corso della serata sono infine previsti collegamenti dalle piazze di Cerignola (in provincia di Foggia) e Genova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori