UNDER THE DOME / Anticipazioni: Joe capisce che Barbie è il “monarca”. Puntata 9 ottobre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata della serie tv “Under the dome”, l’undicesima della prima stagione, Joe capisce che Barbie è il monarca che sarà incoronato

under-the-dome-logo
Under The Dome

Ieri sera, mercoledì 2 ottobre, su Rai Due è andata in onda la decima puntata di Under the dome, la serie tv ispirata a un romanzo di Stephen King. Prima di scoprire cosa succederà nel prossimo episodio in onda il 9 ottobre, rivediamo cosa successo ieri a Chester’s Mill. Norrie (Mackenzie Lintz), Joe (Colin Ford) e Angie (Britt Robertson) si risvegliano nel fienile, dove hanno trascorso la notte per sorvegliare la mini cupola e scoprono che allinterno di essa cè un bruco che secondo Joe si trasformerà in una farfalla monarca. Questo li spinge ad accelerare le indagini sulla persona a cui appartiene la quarta mano. Dodee (Jolene Purdy), che li sta spiando, aspetta che si allontanino e poi tocca la mini cupola, ma viene fulminata da una scossa elettrica, perdendo la memoria di quanto accaduto. Attirati dal rumore della scossa, i ragazzi trovano Dodee priva di sensi e la portano in ospedale, dove Angie chiede a uninfermiera se ci siano stati altri casi di convulsioni negli ultimi tempi. Quando la donna le risponde che lultimo caso risale al suo saggio di danza delle superiori, Angie è scioccata perché ricorda che anche Junior (Alexander Koch)ebbe le convulsioni quel giorno.

Barbie (Mike Vogel) propone a Big Jim (Dean Norris) di collaborare per liberarsi di Max (Natalie Zea) scovando la sua presunta “polizza assicurativa” che, a quanto pare, sarebbe a conoscenza di tutti i loro segreti e sarebbe pronta a rivelarli nel caso in cui accada qualcosa a Max. Ricordando che Max è proprietaria di una società immobiliare, Big Jim ipotizza che la donna potrebbe aver nascosto le informazioni in una delle case gestite dalla sua società e, in particolare, in una casa sulla Bird Island, al largo di Chesters Mill. Purtroppo Max li interrompe portando via Barbie, mentre Jim si avvia da solo a Bird Island. Julia (Rachelle Lefevre) si reca alla stazione di polizia in cerca di Barbie e vi trova Linda (Natalie Martinez) che sta indagando sul coinvolgimento di Duke nel commercio di droga e propano.

Nella fodera del cappello preferito di Duke, Linda trova una chiave che Julia riconosce perché ne possiede una simile: appartiene a una cassetta di sicurezza della banca. Nella cassetta di Duke, Linda trova una lettera in cui luomo confessa che, dopo la morte del figlio tossicodipendente, aveva fatto un patto con Max affinché la donna tenesse tutte le droghe lontano dalla città. In cambio Big Jim avrebbe acquistato per lei il propano con la scusa che la città lo stava accumulando come scorta, Duke avrebbe chiuso un occhio sulla faccenda e Coggins avrebbe riciclato i proventi. Julia invece trova nella cassetta di sicurezza del marito una polizza sulla vita stipulata in suo favore e capisce che Peter si è fatto uccidere da Barbie per fare in modo che i soldi andassero alla moglie.

Max porta Barbie nel suo mercato nero, dove i cittadini possono scambiare i beni di prima necessità con tutto ciò che serve per soddisfare i propri vizi (alcool, droga e così via) e dove cè la possibilità di scommettere sui contendenti che si affrontano in cruenti combattimenti. Max pretende che Barbie combatta e vinca contro Victor, uno degli uomini che ha minacciato durante il suo lavoro di agente di recupero crediti. Come previsto da Max, Barbie si lascia battere permettendole di guadagnare una cospicua somma poiché lei, sicura che avrebbe perso di proposito, ha scommesso su Victor. Big Jim raggiunge la casa di Max ma vi trova solo una donna che dice di chiamarsi Agatha. Una volta entrati in casa, la donna punta un fucile contro Jim e gli rivela di essere la madre di Maxine, nonché sua ex compagna di classe alle superiori che si ritirò dalla scuola alletà di 16 anni perché rimasta incinta. Agatha conferma di sapere non solo i segreti di Big Jim ma anche che Barbie ha ucciso Peter Shumway. 

Certo che la donna non lo ucciderà, Big Jim la sfida a sparargli, poi, approfittando della sua indecisione, la disarma e la immobilizza legandole le mani. Mentre però la sta portando in città col suo motoscafo, Agatha cade in acqua e Big Jim, anziché aiutarla, la lascia annegare. Nel frattempo Barbie decide di non cedere ai ricatti di Max e di confessare a Julia l’omicidio di Peter, ma scopre che la donna sa già tutto e che è disposta a perdonarlo a patto che lui non le racconti mai più bugie. Linda va da Big Jim per portarlo alla centrale e interrogarlo, ma si fa convincere da lui ad aspettare l’indomani mattina quando si consegnerà spontaneamente.

Angie racconta a Norrie e Joe del rapimento, poi per dimostrare loro il collegamento fra Junior e la cupola, li porta a vedere il dipinto con le stelle rosa. Quando Junior sopraggiunge, Angie lo convince a seguirli fino al fienile dove si scopre che il bruco nella mini cupola è diventato una crisalide. Quando i quattro toccano la mini cupola, l’uovo si illumina e le stelle rosa riempiono il fienile trasformandosi in costellazioni. Junior, sconvolto, si chiede cosa questo possa significare.

Trama puntata 9 ottobre 2013 – Big Jim cerca di incastrare Barbie facendolo passare per un pericoloso criminale nonostante collabori con lui per eliminare Maxine. La cupola reagisce al tocco dei quattro provocando un tornado durante il quale Julia rischia la vita e Joe capisce che Barbie è il monarca che sarà incoronato. Quando Norrie spinge Angie, Joe e Junior a toccare contemporaneamente la cupola, i quattro hanno una visione scioccante che riguarda Big Jim e si convincono che la cupola abbia affidato loro una missione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori