BEAUTIFUL/ Anticipazioni: Brooke difende Hope dalle accuse di Taylor. Puntata 7 ottobre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Beautiful, in onda lunedì 7 ottobre, Taylor e Brooke discutono animatamente sulla situazione sentimentale delle loro figlie

beautiful_hopeR439
Hope Logan

Nella scorsa puntata di Beautiful abbiamo lasciato Brooke e Bill in procinto di baciarsi per la seconda volta con grande trasporto. I due cognati si saranno baciati? Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo oggi. Brooke (Katherine Kelly Lang) ha fatto un passo indietro, dichiarando a Bill (Don Diamont) che fra loro non può esserci nulla e che lei non ha intenzione di tradire la fiducia della sorella. Brooke si sente a disagio: è stata una sua idea quella di organizzare una serata romantica per Bill e Katie (Heather Tom) proprio per farli riavvicinare, ma la debolezza di Bill ha costretto Katie ad abbandonare la casa. Brooke rimprovera il cognato di non essere stato in grado di rispettare un desiderio della moglie, cioè di non bere, invece Bill dopo qualche giorno di astinenza non ha resistito a gustare un bicchiere di liquore. Bill non approva il comportamento rigoroso di Katie nei suoi confronti. Lui non è un alcolizzato, di tanto in tanto prova piacere a bere un drink, mentre per Katie il vizio di Bill va oltre un semplice svago, ai suoi occhi il marito diventa violento e non controlla le proprie emozioni.

Hope (Kimberly Matula) approfittando dellassenza di Stefy (Jacqueline MacInnes Wood) trascorre una serata romantica in compagnia di Liam (Scott Clifton) vicino alle calde fiamme di un fuoco acceso, peccato che a rompere lidillio sia Taylor (Hunter Tylo). La donna si precipita in casa Liam chiedendogli quali sentimenti provi per sua figlia. Liam non capisce quale motivo ci sia dietro la richiesta della psichiatra, infatti lui ancora non è a conoscenza della gravidanza di Steffy e Taylor pur sapendo il segreto della figlia, non può parlare perché deve essere lei a decidere quando rivelarlo a Liam, ma nello stesso istante non accetta la presenza insistente di Hope affianco al giovane Spencer. Taylor non solo affronta Liam ma ha uno scontro anche con Brooke e ricordando quello che sta accadendo tra le loro figlie la rimprovera di come lei in passato abbia fatto di tutto per allontanare Ridge (Ron Moss) dalla sua famiglia. Secondo Taylor, Hope sta facendo lo stesso gioco di sua madre, ma questa volta Taylor non ha nessuna intenzione di stare a guardare e difende la posizione di Steffy con fervore e grinta.

Anche per Dayzee (Kristolyn Lloyd) la situazione non delle migliori. All’improvviso dopo diversi anni di assenza riappare Maya, una ex detenuta che rivuole sua figlia. Dayzee in passato si era presa cura della bambina, dopo che la madre l’aveva rifiutata. Un suo legale ha provveduto a mandare avanti le pratiche di adozione. Maya vuole rivedere sua figlia e Dayze non sa cosa fare. Hope assiste alla lite tra le due donne, ma Dayzee finge che si tratti solo di un problema con una cliente del locale.

Trama puntata 7 ottobre 2013 – Taylor esprime a Brooke le sue perplessità sul motivo per cui Stephanie aveva voluto Brooke accanto al momento della sua morte e le due donne finiscono col prendere le difese ognuna della propria figlia. Intanto Katie si scusa con Bill  per averlo lasciato ed essere scappata via e discutono riguardo la distanza che sta cominciando a formarsi tra loro, secondo Katie a causa del bere. Dayzee confida a Hope la storia che condivide con Maya e la prega di non dire niente a Marcus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori