FRANCESCO NUTI/ Il ritorno sul palco dopo l’incidente del 2006: le lacrime e la commozione

- La Redazione

Accolto da un applauso scrosciante il regista e attore Francesco Nuti è tornato su di un palcoscenico per la prima volta dopo l’incidente che lo mandò in coma nel 2006

nuti_R439
Francesco Nuti
Pubblicità

Non lo si vedeva in pubblico in pratica da quel lontano 2006 quando Francesco Nuti, il noto attore e regista fiorentino, aveva subito un grave incidente domestico che lo aveva mandato in coma. Col tempo Nuti si era ripreso, almeno a livello di coscienza, ma il fisico era rimasto gravemente danneggiato per sempre. Costretto sulla sedia a rotelle, quasi impossibilitato a esprimersi, il regista è tornato per la prima volta su di un palcoscenico da quel 2006, ieri sera nel corso di una serata di beneficenza organizzata dall’associazione Trisomia 21. Seduto sulla sedia a rotelle accompagnato dalla moglie, il pubblico lo ha accolto con una lunga standing ovation che ovviamente ha commosso tutti, lui per primo, che ha lasciato andare qualche lacrima. E’ poi riuscito a fare, pur nelle sue condizioni, un sorriso. Un momento toccante che pone fine a tanti anni di dolore, per un incidente che secondo le indiscrezioni del tempo era stato causato da una forte depressione che lo aveva colpito, accompagnata dall’uso eccessivo di alcolici. Oggi nonostante le sue condizioni fisiche, Francesco Nuti è tornato a vivere serenamente e chissà che non torni presto a produrre un nuovo film. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori